La festa degli innamorati

Prepara la pelle per San Valentino

candele_profumo
23 Maggio 2013 | Aggiornato il 06 Gennaio 2016
Crea l'atmosfera, fai un bel bagno caldo, uno scrub e una maschera rivitalizzante per il viso. Poi riattiva la circolazione con acqua fresca e occupati di manicure e pedicure. Tutte le dritte per un San Valentino perfetto. In coppia o con il bebè.
Facebook Twitter Google Plus More

 

  • CREA L'ATMOSFERA. Se vuoi fare le cose per bene, innanzitutto accendi delle candele profumate qua e là nella stanza: creano subito un’atmosfera intima e raccolta, l’ideale per concentrarsi solo su se stesse. E metti in sottofondo un bel cd, di quelli che non hai mai il tempo di ascoltare in santa pace.

  • MEGLIO IL BAGNO DELLA DOCCIA. Per una volta, al posto della solita doccia concediti un bagno. Versa nella vasca un po’ di bagnoschiuma profumato - le note più sensuali? Zenzero, ylang ylang, vaniglia, mirra, gelsomino, ma ognuna può scegliere quella che preferisce - apri l’acqua e lascia che la vasca si riempia di schiuma.

  • SCRUB PER TUTTO IL CORPO. Mentre l’acqua calda satura di vapore l’ambiente e apre i pori cutanei, fai uno scrub su tutto il corpo, massaggiando il prodotto esfoliante sulla pelle asciutta con delicati movimenti circolari: i microgranuli di cui è ricco ‘grattano’ leggermente la pelle asportando lo strato corneo superficiale, costituito da cellule morte e impurità, che con un normale bagnoschiuma non riusciresti ad eliminare. Il risultato? La pelle sarà subito più liscia, brufoletti e ruvidità scompariranno come per incanto ed anche il colorito sarà più omogeneo e luminoso. Sul viso e dècolletè, però, usa uno scrub specifico, altrimenti la pelle potrebbe irritarsi.

  • MASCHERA RIVITALIZZANTE PER IL VISO. Sciacqua solo il viso, poi immergiti nella vasca. Approfitta di questo momento di rilassamento per applicare una maschera rivitalizzante su viso e collo: dopo lo scrub la pelle è più ricettiva a certi trattamenti extra, senza considerare che il vapore favorisce l’assorbimento delle sostanze contenute nel cosmetico. Sugli occhi, invece, metti due dischetti di cotone imbevuti di acqua termale o di tonico, che hanno un effetto decongestionante e cancellano dallo sguardo i segni di stanchezza. Resta così per una decina di minuti, concentrandoti solo sulla musica e sui profumi della stanza.

  • L'ACQUA FRESCA RIATTIVA LA CIRCOLAZIONE. Trascorso il tempo, svuota la vasca e risciacquati con acqua fresca, dirigendo gradualmente il telefono della doccia dai piedi verso l’alto: il freddo ha un effetto ritemprante, in più riattiva la circolazione e tonifica la pelle.

  • PIEDI DA LEVIGARE E MASSAGGIARE. Esci dall’acqua, avvolgiti nell’accappatoio e dedicati ai piedi: con una spatolina o con la pietra pomice leviga gli ispessimenti della pelle, poi massaggia una crema nutriente (ce ne sono anche di specifiche per i piedi), regola il taglio delle unghie ed applica lo smalto.

  • UNGHIE E MANI IN PRIMO PIANO. Pensa anche alle mani: con una limetta regola la forma delle unghie, senza smussare troppo gli angoli altrimenti si sfaldano; stendi una base trasparente, falla asciugare infine applica lo smalto, partendo dalla matrice verso la punta, senza ripassare troppe volte, altrimenti si impasta tutto. Se ti piace un risultato più deciso, fai asciugare bene prima di mettere il secondo strato.

  • GEL A EFFETTO LIFTING SUL DECOLLETE'. Sul seno e sul décolleté applica un gel a effetto lifting: è un cosmetico arricchito da colloidi naturali che formano come una pellicola trasparente sulla pelle e la fanno apparire immediatamente più tesa e compatta. Sul resto del corpo, massaggia invece una crema o un olio profumati: l’ideale è sceglierli della stessa fragranza dell’eau de toilette che spruzzerai, così non fai ‘confusione’ e tutto il corpo sprigionerà la tua essenza preferita.

 

Leggi anche: Più belle che mai a San Valentino e Consigli per il make up