Home Famiglia Moda e bellezza

Quali saranno le tendenze primavera-estate 2021 per bambini?

di Elena Cioppi - 27.01.2021 - Scrivici

bambina-fashion
Fonte: Shutterstock
Tra le tendenze primavera-estate 2021 per bambini, vince la semplicità e il comfort, con sprazzi di colore e di allegria adatti a tutte le età.

Sebbene il grande cruccio dei genitori sia come vestire i bambini in autunno e in inverno, quando le temperature si abbassano all'esterno e si alzano in ambienti chiusi, anche la bella stagione porta con sé interrogativi e curiosità. Perché i cappotti vanno via, gli strati piano piano si assottigliano e le temperature miti permettono anche ai più piccoli di mostrare ciò che hanno addosso. Anche se vestire un neonato o un bimbo che va a scuola segue spesso logiche di comodità e praticità, in realtà uno sguardo alle tendenze primavera-estate 2021 per bambini aiuta a vederci chiaro su quali saranno i capi che troveremo nei negozi, sia da maschietto che da femminuccia. Con una novità: si va sempre di più verso il gender fluid, ovvero verso una moda che non distingue più le persone in base al sesso ma mette insieme capi unisex, che stiano bene ai maschietti e alle femminucce. Ecco quindi tutte le novità in arrivo per dare una svolta al guardaroba dei piccoli.

Tendenze primavera-estate 2021 per bambini, la moda è baby

I recenti stravolgimenti portati dalla pandemia ci hanno insegnato che comodo è meglio. E hanno rimesso al centro capi come la tuta o l'homewear, ovvero l'abbigliamento destinato alle mura domestiche, però rivisitato in chiave più dinamica. Una regola che non vale solo per gli adulti, ma anche per i bambini che sono costretti a stare a casa, per forza di cose, un po' più del solito. O che frequentano la scuola materna o la scuola primaria e hanno bisogno di non avere costrizioni, soprattutto in un'epoca in cui devono portare la mascherina a lungo. In tal caso, meglio compensare. Così, anche per chi non mastica la moda, abbiamo trovato le parole chiave delle tendenze della primavera-estate che verranno, speriamo a breve. Parole che si tradurranno in t-shirt, motivi e pattern tra gli stand dei negozi di fiducia in cui acquistare abbigliamento bambino e bambina.

Moda per bambini unisex e gender fluid

Vuol dire, in poche parole, che vedremo capi trasversali, con fantasie e disegni non più associabili al sesso (principesse uguale bambina, dinosauri uguale bambino). Una questione di genere che prende piede nel mondo degli adulti e si riflette già da qualche anno sulla moda bambino. Il rosa per le femmine e il blu per i maschietti è un trend ormai superato: per questo sempre di più tra le tendenze (come ad esempio quelle presentate durante la kermesse Pitti Bimbo 2021, quest'anno in versione solo digitale) spiccherà questa necessità di perdere le etichette. In cosa si traduce nei look dei piccoli? In t-shirt con dinosauri e pianeti, unicorni e gnomi in colori diversi, perfetti e comodi per tutti, senza distinzioni.

L'homewear, ovvero l'abbigliamento da casa

Le tute, i leggings hanno rivissuto nell'arco del 2020 una nuova primavera (è proprio il caso di dirlo). Complice lo smart working dei grandi e la didattica a distanza dei bambini, si è optato di più per capi comodi, poco costrittivi, con elastici morbidi e facilmente gestibili tra le mura domestiche. Per questo, tra le tendenze delle prossime primavera-estate 2021 c'è soprattutto la comodità: felpe e joggers - i classici pantaloni da tuta con "polsino" alla caviglia e lacci in vita -  per bambino e bambina nei tessuti più pratici e adatti alla stagione (fresco cotone, ad esempio) e nei colori che piacciono e accendono la fantasia dei piccoli.

Via al colore e alle stampe 

Ci sono dei bambini che adorano il color-block, ovvero la tendenza che punta tutto sull'uniformità cromatica. Altri che invece non desiderano altro che stampe, disegni e fantasie allegre. Nelle prossime tendenze moda bimbo 2021 c'è spazio per entrambi, sia nelle collezioni dei grandi marchi, sia in quelle della moda low cost e delle catene del fast fashion nelle quali spesso si fanno gli acquisti più ingombranti per coprire tutto il cambio di stagione. Tra le fantasie più amate ci sono frutta e fiori, dinosauri e stampe vegetal che puntano sui toni del verde. 

Moda sostenibile e tessuti naturali

Impossibile non parlare, nel 2021, di sostenibilità e ambiente. E la moda, anche quella per bambini, sta andando verso quella direzione cercando in tutti i modi di fare attenzione alla filiera produttiva e ai materiali. I tessuti naturali sono al centro di questa piccola rivoluzione che ha a cuore il pianeta. Ecco quelli tra cui scegliere:

  • Lana naturale
  • Cotone rigorosamente organico
  • Seta anche questa organica
  • Canapa
  • Fibra di bamboo

Moda elegante e abiti da cerimonia per bambini

La speranza che un giorno potremo partecipare di nuovo a feste e cerimonie è sempre più pressante. E senz'altro ci riusciremo. Intanto almeno la moda non si è fermata e offre già, nelle collezioni della primavera-estate 2021, abitini impalpabili per le bambine e pantaloncini corti per i maschietti. In molti casi però i modelli si sovrappongono, soprattutto nella moda casual da abbinare ad abiti eleganti: via libera a giubbotti di jeans, giacche di pelle versione mini, cardigan per combattere gli ultimi freddi.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli