Matrimonio col pancione

Trucco e acconciatura per la sposa

acconciatura-sposa
22 Maggio 2011
Il giorno del grande sì si consiglia un make up con colori naturale per valorizzare la vostra bellezza e non stravolgerla. Per scegliere l'acconciatura giusta fate qualche prova dal vostro parrucchiere di fiducia e via libera a fermagli e accessori per capelli
Facebook Twitter More

Il giorno del fatidico sì sarete proprio voi al centro dell’attenzione, quindi il make-up e l’acconciatura dovranno essere impeccabili. Viso e mani saranno le parti più esposte, quindi massima attenzione va dedicata alla pulizia della pelle qualche settimana prima in modo da non avere segni o arrossamenti. Anche se in gravidanza, grazie agli ormoni, la pelle diventa naturalmente più bella e distesa, quindi partirete già avvantaggiate.

La sera prima, comunque, una maschera rilassante vi aiuterà non poco: tenetela per 30 minuti restando sdraiate e rilassati, massaggiatevi poi con una crema effetto lifting. Stesso discorso per le mani, coinvolte direttamente nel rito: una bella manicure il giorno prima e uno smalto rosato o trasparente vi faranno arrivare al giorno delle nozze in perfetta forma.

Per il trucco affidatevi a un professionista o alla vostra estetista di fiducia per concordare il giusto look per il gran giorno. Generalmente il trucco da sposa prevede un make-up leggero e con colori naturali o pastello, ma se siete abituate a un trucco più pesante sentitevi libere di optare per un look che vi fa sentire a vostro agio.

Ricordatevi, infatti, che il vostro futuro marito non vorrà trovare sull’altare una persona completamente diversa da quella che ama: la regola numero uno è quindi valorizzare la vostra immagine e i vostri lineamenti, non stravolgerli. Anche per questo è meglio fare una prova trucco qualche giorno prima e portare con sé una foto dell’abito per seguire la linea del vestito e delle scarpe, a seconda che sia stato scelto un abito semplice e lineare o un vestito elaborato.

Se invece optate per un trucco fai da te, ricordate di utilizzare un fondotinta no-transfer in modo da non lasciare segni sull’abito; un mascara water-proof a prova di lacrima, calore e flash; fard sugli zigomi e sulle tempie, con un velo di cipria per evitare l’effetto lucido; infine un rossetto idratante e dalla tenuta perfetta: ricordate che quel giorno dovrete dare molti baci!

Stesso discorso per i capelli. Potrete rivolgervi al vostro parrucchiere di fiducia, una persona fidata che già conosce bene i vostri gusti e i vostri capelli, e che sicuramente sarà più bravo a indovinare l’acconciatura desiderata. Anche in questo caso fate una o più prove in modo da arrivare al giorno del matrimonio con una scelta decisiva: una sposa serena e contenta del proprio look predispone a una buona riuscita della giornata.

La preparazione dei capelli a una tenuta perfetta per tutta la durata della cerimonia e del ricevimento va fatta già nei giorni precedenti, con prodotti nutrienti e protettivi da utilizzare come shampoo e dopo shampoo, maschere nutrienti per avere capelli sani e forti. Anche se, grazie agli ormoni della gravidanza, i vostri capelli sono forti e lucenti come mai: quindi anche qui partite col piede giusto.

Ricordate che se non siete alte e longilinee il taglio corto e l’acconciatura raccolta è la soluzione migliore, la lunghezza appena sotto le orecchie invece dà molto slancio al collo.

I capelli lunghi e sciolti sulle spalle, infine, hanno un fascino tutto particolare, ma si addicono a una sposa giovane e con un abito scollato. Se non avete una chioma abbastanza lunga potete sempre ricorrere alle extension.

Via libera, infine, a mollette, fermagli e accessori tra i capelli, così come qualche piccolo fiore uguale a quello del bouquet, inserito tra una ciocca e l’altra.

Leggi tutto lo Speciale Matrimonio col pancione

Vuoi chiedere consiglio a altre mamme? Entra nel forum di nostrofiglio.it

TI POTREBBE INTERESSARE
  1. Matrimonio col pancione