Trucco

Trucco: le tendenze per l’autunno/inverno 2017-2018

smokyeyes
15 Novembre 2017
Colori caldi e importanti, che valorizzano la bocca e lasciano ‘puliti’ gli occhi, oppure un maquillage più sofisticato con smoky eyes e bocca al naturale: le tendenze della moda trucco per la stagione fredda e i consigli della make up artist per realizzarli (Foto: Collistar)
Facebook Twitter More

“Sono due le tendenze principali del maquillage autunno inverno 2017/2018” dice Francesca Stefani, make up artist Collistar.

 

Labbra in primo piano e occhi nude look

Il primo look richiama gli anni ’90 e vede labbra valorizzate al massimo con rossetti dai toni importanti, caldi, avvolgenti e il resto del viso colorato da tinte pastello, delicate e naturali, come il rosa e il pesca. Ecco come si realizza, step dopo step.


- Si comincia a creare la base con un fondotinta dalla texture leggerissima, quel tanto che basta per mimetizzare brufoletti ed altre imperfezioni ma senza ‘effetto porcellana’.

occhi nudi
| Foto: Collistar

- Si perfeziona con una cipria illuminante in una tonalità naturale - avorio o champagne su pelli chiare, dorata su pelli scure - da applicare su zigomi, dorso del naso, parte alta del viso sopra gli occhi. “I prodotti illuminanti sono arricchiti da particelle che riflettono la luce e valorizzano la luminosità del viso, regalando un effetto molto fresco e naturale” commenta la make up artist.
- Stesso obiettivo con il fard, che non serve più, come nelle tendenze passate, a scolpire i contorni, ma a creare un effetto bonne mine: “per ottenerlo, si sceglie un prodotto dalla nuance rosata (per le carnagioni più scure sarà perfetta una terra), e si applica con movimenti circolari su tutte guance” spiega Francesca Stefani.
- Gli occhi si possono colorare appena con un ombretto chiaro perlescente, per poi completare  con una passata di mascara. 

- Le labbra, vere protagoniste di questo look, saranno messe in risalto da matita e rossetto in tonalità scure e importanti, dal rosso borgogna ai marroni caldi al caffè.

 

Smoky eyes e labbra al naturale

La seconda tendenza, che ricorda gli anni ’20, punta l’attenzione sugli occhi e lascia le labbra trasparenti. “A prima vista è un look più naturale, in realtà può dare un effetto molto sofisticato” dice la make up artist. Come si ottiene?


- Dopo aver creato la base con fondotinta e cipria trasparente, come nel look precedente, si passa agli occhi. Con una matita morbida - nera o marrone a seconda della carnagione e dell’effetto più o meno intenso che si vuol ottenere – si delinea tutto il contorno dell’occhio, facendo attenzione a non lasciare la ‘righetta bianca’ tra matita e rima ciliare. “Per non sbagliare, basta alzare leggermente la palpebra in modo da eliminare le grinze della pelle e poter riempire i vuoti con più facilità” suggerisce l’esperta. "È un espediente che serve anche a dare maggiore spessore alle ciglia e più intensità allo sguardo". Nella palpebra inferiore, si applica la matita sia lungo la congiuntiva che nel contorno. A questo punto, con pennellino appena ‘sporcato’ di ombretto color tortora, sfumiamo bene la matita fino a riempire la palpebra mobile. Un tocco di mascara, e l’effetto smoky eyes è fatto!
- Sulle labbra, si applica dapprima una matita in tonalità neutra sul contorno, sfumandola poi su tutte le labbra per evitare contrasti di colore. Il nude look delle labbra si completerà perfettamente con un gloss trasparente o, per un effetto più duraturo, con un rossetto opaco color cappuccino.

 

E lo smalto?
Per la scelta dello smalto non ci sono mezze misure: perfetti i colori scuri intensi per il primo look e le tonalità naturali lattiginose o caffellatte per il secondo. Ma si potrà giocare anche con i contrasti, invertendo gli abbinamenti!