Home Famiglia

Papa Francesco ha incontrato i genitori di figli LGBT: "Dio li ama esattamente così come sono"

di Sveva Galassi - 23.09.2020 - Scrivici

papa-francesco
Fonte: Shutterstock
Papa Francesco si è recentemente rivolto ai genitori di figli LGBT dopo l'Udienza generale con l'associazione "Tenda di Gionata", abbracciando la loro causa e affermando che "Dio li ama così come sono".

Papa Francesco ha recentemente incontrato circa 40 genitori di figli LGBT e appartenenti all'associazione italiana "Tenda di Gionata", che comprende i cristiani LGBT e le loro famiglie e che ha l'obiettivo di dare sostegno a tutte le persone colpite da discriminazione.

Il pontefice ha voluto mandare un messaggio importante e di accettazione, che segnala un cambiamento positivo all'orizzonte. Infatti, al termine dell'incontro con i genitori, ha affermato: "Dio ama i vostri figli così come sono e la Chiesa anche ama i vostri figli così come sono, perché sono figli di Dio".

Il papa si è rivolto a un piccolo gruppo di persone, ma il suo messaggio ha raggiunto tante famiglie in tutto il mondo e soprattutto i giovani che hanno bisogno di rassicurazioni come questa, la quale conferma che sono amati e accettati per quello che sono. L'incontro si è verificato pochi giorni dopo la drammatica vicenda dell'omicidio della piccola Maria Paola Gaglione da parte del fratello Michele, il quale non accettava la relazione della sorella con un ragazzo transgender.

Il messaggio del Papa ai giovani

E' intervenuta anche Mara Grassi, vicepresidente dell'associazione "Tenda di Gionata", che ha detto al papa: "Vogliamo creare un ponte verso la Chiesa perché anche questa possa cambiare il suo modo di guardare i nostri figli, non più escludendoli, ma accogliendoli pienamente".

La risposta di Papa Francesco è stata confortante e significativa: "La Chiesa non li esclude, perché li ama profondamente".

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli