Paternità

La gravidanza dei papà: gli ormoni (ballerini) li preparano alla paternità

papagravidanza2
17 Dicembre 2014
Ormoni ballerini, che rendono gli uomini meno aggressivi e più premurosi: uno studio dimostra come anche la paternità cambi gli uomini prima ancora che il loro piccolo sia nato. E li prepara ad essere papà.
Facebook Twitter More

Forse non avranno nausee mattutine, i loro piedi non diventeranno dei salsicciotti, la loro vescica non sarà un palloncino sempre sul punto di scoppiare e riusciranno a dormire senza problemi ogni notte. Ma madre natura ha fatto in modo che anche i futuri papà risentano di almeno un sintomo che attanaglia tutte le future mamme durante la gravidanza: gli ormoni ballerini.

 

Uno studio condotto dall'università del Michigan e pubblicato sulla rivista "American Journal of Human Biology" ha infatti dimostrato come gli ormoni maschili "impazziscano" nei mesi precedenti la nascita del proprio bambino.

 

Future mamme più "maschili" e futuri papà più "femminili"

 

Papà e gravidanza
| Contrasto

E se nelle donne durante la gravidanza si alzano i livelli di cortisolo, testosterone, progesterone ed estradiolo, negli uomini si verifica un calo di testosterone ed estradiolo. Che cosa significa? Le donne durante la gravidanza diventano più "maschili", mentre viceversa gli uomini diventano più "femminili".

 

Un calo di testosterone significa infatti meno aggressività e più cura. E i futuri papà diventano quindi più protettivi e meno rissosi. Questo cambiamento li aiuta a legarsi al neonato e a essere più fedeli alla compagna.

 

L'estradiolo invece aiuta a preparare gli uomini a tenere fede alle loro nuove responsabilità.

 

In particolare, i ricercatori dell'Università del Michigan hanno misurato i livelli di ormoni nella saliva di 29 coppie durante la gravidanza. Sono stati analizzati quattro volte: a 12, 20, 28 e 36 settimane di gestazione. Ed è la prima ricerca che analizza i livelli di ormoni nel corpo degli uomini durante la gravidanza. (Calcola anche la tua settimana di gravidanza)

 

"Altri studi hanno dimostrato i cambiamenti ormonali maschili una volta diventati padri. Ma questo è il primo che certifica questo cambiamento ben prima, durante la gravidanza della compagna" dichiara il ricercatore e dottore Robin Edelstein.

 

"Non sappiamo esattamente come mai ci siano questi cambiamenti ormonali" continua Edelstein. "Potrebbero essere funzionali ai cambiamenti psicologici che avvengono nei futuri papà, per prepararli a diventare genitori o a gestire la propria relazione di coppia". (Leggi anche: papà di figlie femmine, 15 cose da sapere)

 

Fonte: Americam Journal of human biology

Guarda anche il ruolo dei papà dei figli maschi