Film d'animazione per bambini

PLOI, nuovo film d'animazione per bimbi, al cinema dal 21 novembre

Di Sara De Giorgi
ploi.600
15 ottobre 2019
Il 21 novembre 2019 sarà in tutti i cinema italiani "Ploi", film d'animazione che racconta la storia di un pulcino di piviere di nome Ploi, che, dato che ha paura di volare, non riesce a migrare insieme alla sua famiglia verso i paesi più caldi. Rimasto solo, con l’aiuto di alcuni amici, dovrà tirare fuori tutto il suo coraggio per affrontare tanti pericoli, diventando alla fine un vero eroe.
 

"Ploi", nuovo film d'animazione creato dallo studio d’animazione islandese GunHil, filiale della Sagafilm, e dallo studio d’animazione 3D belga Cyborn e prodotto dalla "Minerva Pictures" e da "Altre Storie", sarà al cinema dal 21 novembre 2019.

 

Si tratta di un lungometraggio che racconta la storia di un pulcino di piviere di nome Ploi. Ogni anno, in inverno, moltissimi uccelli migratori tornano nei paesi caldi, viaggiando a lungo. Tra loro c’è uno stormo di pivieri guidati da "Papà" che cerca di proteggerli durante quel volo lungo e pericoloso, anche se, sfortunatamente, alcuni vengono attaccati da Shadow, un terribile falco che li terrorizza.

 

LEGGI PURE: Tutti i film per bambini del 2019

 

Con la guida esperta di Papà, il piccolo pulcino Ploi impara a procacciarsi il cibo e durante una delle sue escursioni incontra la piccola Ploveria. I due diventano inseparabili, scoprendo nuovi luoghi e vivendo nuove esperienze. Tutti e due sognano di diventare il piviere più veloce e il prossimo leader dello stormo.

 

Ploi film d'animazione
Ploi e Ploveria

Quando un giorno i pulcini spiccano il volo uno dopo l’altro, il falco Shadow riesce a catturare Ploi, ma Papà attacca subito il falco per permettergli di fuggire. Il pulcino riesce a salvarsi ma è sconvolto, perde fiducia in sé stesso e nella sua capacità di volare e non vuole lasciare più il nido per il resto dell’estate. Arriva il giorno della partenza. Fino alla fine cerca di trovare il coraggio di prendere il volo, ma non ce la fa e viene catturato da un gatto. Ploi riesce a liberarsi dalle sue grinfie ma è troppo tardi, la sua famiglia è partita con gli altri uccelli, non vedendolo più e pensando al peggio.

 

Non avendo ancora il coraggio di volare, riesce a raggiungere la Paradise Valley. Non appena l’estate si avvicina, pensa a Ploveria alla guida dei pivieri nel viaggio di ritorno e al pericolo che avrebbe potuto correre con Shadow in attesa di attaccare lo stormo. C’è solo un modo per salvare la sua famiglia e gli altri uccelli dagli artigli del falco ed è vincere ogni paura, imparare a volare e diventare il piviere che il papà gli ha insegnato ad essere.

 

TI PUO' INTERESSARE: Cartoni animati, i 10 più intelligenti e ben fatti

 

ECCO IL TRAILER DEL FILM D'ANIMAZIONE "PLOI":

 

GUARDA ANCHE LA GALLERIA FOTOGRAFICA: