Nostrofiglio

Frutta

Come capire quando la frutta è matura?

21 Settembre 2017
Siete al mercato e non sapete bene che cosa fare: meglio prendere le banane quando sono ancora verdi oppure belle mature e saporite? E quando sarà pronto il melone comprato pochi giorni fa? E il melograno? I kiwi? Per non parlare poi della frutta esotica, come mango e ananas. Scegliere quella dal sapore migliore non è sempre così facile. Da sito americano WebMd i consigli per capire quando abbiamo davanti un frutto maturo al punto giusto.

Facebook Twitter Google Plus More
kiwi

KIWI
Lascialo sulla credenza per farlo maturare. Sarà pronto quando, premendolo un po', sarà morbido (ma non troppo!). Matura a temperatura ambiente. Puoi anche spostarlo in frigo e si manterrà fino a tre settimane.

arancia

ARANCIA
Le migliori hanno la pelle sottile e luminosa. E sono un po' soffici, ma poco poco, quando le stringi leggermente tra le dita. Le arance o gli agrumi in generale durano fino a due settimane in frigorifero.

14mela

MELA
Di solito le vendono già mature. Stai alla larga da quelle che hanno parti più molli e vai in cerca di mele con la buccia compatta. Resteranno mature fino a sei settimane, basta che le conservi in frigo, nel loro sacchetto di plastica.

melograno

MELOGRANO
Di solito lo vendono già maturo. Ma per scegliere quello con il sapore migliore, compra il più grande e con il colore della pelle brillante e intatto. Dura fino a due mesi in frigorifero.

cibi-post-abbuffata-2

BANANA
Comprale ancora belle verdi. Saranno mature quando la buccia diventa gialla con delle piccole macchie verdi. Quando le compri mature rischi di danneggiarle perché sono molto delicate. Appendile in una zona fresca della tua cucina e resteranno ok fino a una settimana. Se ne hai una troppo matura, congelala. Puoi utilizzarla la prossima volta per fare un dolce alla banana, uno smoothies, un gelato. O un frullato!

30ananas

ANANAS
Sceglilo già bello maturo. Lo riconosci dalla compattezza, dall'odore dolce, dalla buccia bella gialla e le foglie di un verde intenso. Dura fino a una settimana nel frigo. Puoi conservarlo intero con la cima. Oppure lo puoi pelare e tagliare e metterlo in un contenitore a chiusura ermetica.

4cantaloupe

MELONE
Pochi giorni a temperatura ambiente: ecco tutto quello che serve davvero a un melone. Sarà pronto quando inizierà ad avere profumo di... melone! Una volta aperto, lo potrai conservare in frigorifero per quattro giorni, prima che inizi ad andare a male. E fai attenzione a tenerlo lontano da altra verdura, perché altrimenti non starà fresca per molto...

lampone

LAMPONE
Come le more e i mirtilli, sono maturi quando è possibile coglierli facilmente dalla pianta. I migliori sono carnosi e con un colore netto e ricco. Potrebbero essere troppo maturi se lasciano macchie alla base del contenitore. La maggior parte dei frutti di bosco si conserva fino a quattro giorni in frigorifero. Tienili in una bacinella di vetro con sotto della carta assorbente.

20mangogrande

MANGO
Lascialo maturare a temperatura ambiente. E' maturo quando è un po' soffice e ha un forte odore dolciastro. E' perfetto se la pelle è lievemente macchiata e ha pochi segni marroni. Una volta maturo, si conserva fino a quattro giorni in frigorifero.

pesca

PESCA
Di solito le vendono già mature, ma se sono ancora troppo dure, come sassi, non le comprare. Puoi far maturare quelle ancora troppo compatte, mettendole in un sacchetto di carta in una stanza a temperatura ambiente. Saranno soffici e buone in pochi giorni. Quando saranno pronte, le puoi spostare in frigorifero. Lì dureranno ancora per circa una settimana. Oppure mangiale :).

pere

PERA
Di solito non vengono mai raccolte completamente mature. Lasciale a temperatura ambiente. Quando la parte finale del frutto diventa più tenera al tocco, vuol dire che è pronto da mangiare. A questo punto si mantengono in frigo fino a cinque giorni.

ciliegia

CILIEGIA
Le ciliegie smettono di maturare una volta raccolte. Scegli quelle con ancora il picciolo attaccato e belle carnose. Si conservano in un contenitore chiuso in frigo, fino a due settimane.

mangiaresanoanguria

ANGURIA
Difficile capire quando è matura senza tagliarla. Cerca quelle con la buccia liscia e compatta. Le estremità devono essere belle tonde. Spesso la parte centrale quando matura diventa più gialla.

13-vitaminaa

ALBICOCCA
Deve essere di un arancione dorato e bella carnosa. Evita la frutta pallida e tra il giallino e il verde. Oppure quella con la buccia rovinata. Le albicocche più soffici sono quelle che hanno il sapore migliore e il loro gusto si sprigiona al meglio a temperatura ambiente. Puoi tenerle in frigo per evitare che vadano subito a male, ma inizieranno a disidratarsi dopo un paio di giorni.

36gambinofragola

FRAGOLA
Le migliori? Quelle di un bel rosso vivo, brillanti e con le foglioline ancora belle verdi. Devono essere soffici, ma non troppo, altrimenti significa che sono eccessivamente mature. Lavale in acqua fresca prima di mangiarle e tieni su il cappuccio verde, così resteranno succose. Non maturano più una volta che sono colte e durano al massimo una settimana in frigo.

KIWI
Lascialo sulla credenza per farlo maturare. Sarà pronto quando, premendolo un po', sarà morbido (ma non troppo!). Matura a temperatura ambiente. Puoi anche spostarlo in frigo e si manterrà fino a tre settimane.
Facebook Twitter Google Plus More