Home Famiglia Ricette

Il cucchiaino di Alice: le ricette con la zucca...di Halloween!

di mammenellarete - 15.10.2009 - Scrivici

zucca_ricette_halloween_big.180x120
Se è tempo di zucca… Chissà perché se è questione di autunno è anche questione di zucca.

Grossa, tonda, rugosa, di un arancione acceso e scorza verde, mantovana oppure formato lanterna per Halloween, di sicuro la sottoscritta in questo periodo non ne sa proprio fare a meno.

 

Mettici che poi è stato uno di quegli elementi formato bebè sotto l’anno che ho proposto presto all’aliciotta.
E’ dolce, si sposa bene con la patata, manteca splendidamente con un carnaroli e con mele e
amaretti (ma a Mr B. piace anche con una punta di cioccolata) diventa una di quelle torte morbide, morbide, effetto voglio stare al calduccio.

 

Dalla sua la zucca ha il vantaggio di essere veramente poco calorica (solo 15 calorie ogni 100 grammi di polpa), ma di contenere tanta vitamina A e betacarotene.

 

La ricetta di oggi?

 

formato sotto i 12 mesi, ma come al solito il cucchiaino si sdoppia e crea anche per mamma e papà (è una delle sue
abitudini, avrete modo di apprezzarlo)

 

P.S. Ricordate di utilizzare una zucca soda e di un bell’arancione vivace e dolce: dipende tutto da lei per la riuscita del piatto

 

Vellutata due cerchi e pallina 7 mesi

 

- 1 patata piccola;
- 1 fetta piccola di zucca;
- 1 cucchiaino di olio EVO;
- 1 foglia di alloro;
- 1 cucchiaino di parmigiano;
- 1 cucchiaio di ricotta vaccina

 

Cuocere le verdure a vapore, mettendo nell’acqua la foglia di alloro.

 

Una volta pronte passarle una alla volta al mixer con qualche cucchiaiata di acqua di cottura, olio e parmigiano. Disporre nel piatto un primo cerchio di patata, poi uno di zucca e al centro una
pallina di ricotta.

 

Zuppa un cerchio e amaretto (per due)

 

- 1/2 zucca;
- 1 scalogno piccolo;
- Olio EVO;
- 1 bicchiere scarso di latte o panna fresca per addensare;
- Una manciata di semi di zucca;
- Un paio di amaretti;
- Parmigiano Reggiano;
- Vino bianco secco;
- Brodo vegetale;
- Alloro.

Procedimento

 

Tagliare lo scalogno sottile e rosolarlo con l’olio dolcemente.
Unire la zucca a pezzi e un paio di foglie di alloro, bagnare con una spruzzata di vino. Aggiungere il brodo e il latte (o panna), salare e far cuocere per una mezz’oretta.

 

Una volta pronta passare al mixer (mi raccomando bene, bene che deve essere una vellutata), aggiungere il parmigiano e servire nel piatto con un amaretto sbriciolato e semi di
zucca croccanti.

 

Miralda

 

Il cucchiaino di Alice

 

Ecco le altre ricette di Miralda!

 

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli