Home Famiglia Ricette

La frutta nell'alimentazione dei bambini: alcuni consigli utili

di mammenellarete - 21.07.2011 - Scrivici

fruttaebambini-400.180x120
Far mangiare la frutta ai bambini a volte non è una cosa semplice, bisogna trovare il giusto approccio per fa si che i piccoli ne apprezzino il sapore. Quante volte avete assistito alla scena di un genitore che cerca di convincere il figlio piccolo a mangiare la frutta, magari è qualcosa che è successo proprio a voi come genitori, e senza dubbio a molti “adulti” la frutta non piaceva quando avevano qualche centimetro in meno d’altezza.

Ti potrebbero interessare anche. . .

frutta

frutto

  1. Quando si compra la frutta, potete chiedere ai vostri bimbi di sceglierla, in questo modo la loro attenzione si dedicherà alla frutta, e potrebbero scoprire da soli che un certo tipo di frutta che voi non comprate solitamente è di loro gradimento.
  2. Quando i bimbi hanno fame, al posto della solita merendina, proponete la loro frutta preferita!
  3. La frutta si può presentare in un modo originale per dare la sensazione di gioco attorno ad essa. Create delle faccine o delle forme insolite e divertenti con la frutta (anche quella secca), vedrete che i vostri bimbi apprezzeranno molto!
  4. Evitate di dare ai bambini bevande gassate o troppo zuccherate, perché non preparare un buonissimo frullato di frutta mista, o una bella spremuta?
  5. Potete accompagnare i dessert preferiti dei vostri figli con la frutta, o inserirli al loro interno se si tratta di cremine, budini, yogurt o anche cereali con il latte!
  6. I bambini possono diventare degli chef! Perché non dare a loro delle posate di plastica per bambini, e della frutta che possono pulire e tagliare senza grandi sforzi e proporre che si creino la loro pietanza “fruttata”?

E tu, come fai mangiare la frutta al tuo bambino?

Fonte Made In Kitchen

Foto di Hoyasmeg

Ti potrebbero interessare anche. . .

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli