Home Famiglia Ricette

Le ricette di Pasqua della mamma

di mammenellarete - 30.03.2009 - Scrivici

ricette_pasqua_big.180x120
Tante sono le mamme che credono ancora nella tradizione e nell’aggregazione familiare. Le usanze locali sono basate, solitamente, sulla preparazione di dolci tipici pasquali. Ecco alcuni consigli dalla cucina italiana per preparare una colomba o un uovo di pasqua fatti in casa.

Colomba pasquale

Ingredienti. - 500 gr di farina bianca; - 200 gr burro; - 150 gr zucchero; - 100 gr latte; - 100 gr di mandorle; - 1 limone; - scorze di arancia o cedro, candite; - 4 uova; - 2 tuorli; - 25 gr lievito di birra; - 50 gr di zucchero in grani; - Un pizzico di sale

Preparazione.

1) Creazione panetto: impastare circa 200 gr di farina con il lievito sciolto in acqua tiepida oppure in un po’ di latte tiepido, create una pagnotta. Segnate una croce al di sopra e lasciate la lievitare. 2) Dopo la lievitazione, quando sarà divenuta il doppio del volume, create l’altro composto: unire la farina rimasta, le uova, il tuorlo, zucchero, burro, pizzico di sale, latte e le scorze di frutta che avete scelto. Impastate. 3) Quando la pasta sarà soda, unire il primo panetto formato (per avere un risultato migliore, è bene far lievitare il primo panetto dopo averlo immerso in acqua tiepida) e lavorate il tutto formando una palla che sarà messa in una ciotola infarinata a lievitare. 4) Dopo che sarà lievitata, modellarla a forma di colomba, avendo cura di dividere in due parti il panetto finale ottenuto: una servirà per le ali ed una parte per il corpo. 5) Ricoprire il panetto e farlo ancora una volta lievitare, dopodiché porla sulla placca del forno e spennellare con l’uovo sbattuto aggiungendo anche le mandorle e lo zucchero in grani. 6) Infornare a circa 190° minuti per soli circa 10 minuti, è bene,poi, scendere alla temperatura di 180 ° coprendo la colomba con una carta pergamena imburrata. Lasciar cuocere per circa 20 minuti, togliere dal forno e far raffreddare.

Ecco che la nostra colomba è pronta!

Le uova di Pasqua

Ingredienti. - 500 gr di cioccolato fondente; - termometro per dolci; - stampi per uova di media grandezza

Preparazione. Il tutto avviene a bagnomaria e non è difficile da preparare. Portare ad ebollizione una grande pentola di acqua (non completamente piena, visto che dovremmo immergerci un pentolino con il cioccolato a pezzi). Una volta che l’acqua ha raggiunto la temperatura di 100°, immergere il pentolino con i pezzi di cioccolato ed lasciarlo fondere completamente. La temperatura deve stabilirsi intorno ai 42 gradi (che avremmo cura di valutare con il termometro per dolci).

Quando il cioccolato è fuso, spegnere il fuoco e versarne circa ¾ su una superficie liscia come vetro, marmo, ceramica. Rimettere il cioccolato rimasto a bagnomaria (a fiamma spenta). Il cioccolato versato va lavorato con un cucchiaio, fino a quando la temperatura raggiunta non sia quella di 35 gradi, rimettere il pentolino a bagnomaria sino al raggiungimento di tale temperatura.

Dopodiché il cioccolato va versato velocemente nei due stampi , roteando in modo da ricoprirli di cioccolato. Quando comincia a solidificarsi (dopo alcuni minuti), mettere in frigo per un paio d’ore. Togliere le forme facendo una leggera pressione dietro gli stampi. Pareggiare i bordi con un coltellino ed unire le due parti. Infornare un teglia vuota e quando sarà calda appoggiarvi i bordi, solo per farli ammorbidire per riunire facilmente le due parti.

Ecco che l’uovo è pronto!

Buona pasqua!

Come ti prepari alla Pasqua? Scrivici le tue ricette nel nostro forum!

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli