Home Famiglia Ricette

Se le verdure giocano a nascondino

di Nostrofiglio Redazione - 26.09.2012 - Scrivici

pie-di-patate_MG_1098.180x120
Stasera proviamo a presentare le verdure come fosse una piccola caccia al tesoro. Non sto parlando di polpette o polpettoni, nooo!, ma di piccoli pie monodose. Stendiamo uno strato bianco patata e riempiamo il fondo con le ultime verdure dell’estate: zucchine, pomodorini, peperoni gialli, punte di fagiolini. Il passaggio in forno colorerà leggermente la copertura, rendendola più golosa, e il solito piatto di verdure sarà un lontano ricordo!

Ingredienti pie di verdure (per 3)

Procedimento

Lavate le verdure e pelate le patate. Bollite (o cuocete al vapore) quest’ultime fino a quando sono morbide, quindi schiacciatele e amalgamatele con lo yogurt, un cucchiaio di acqua di cottura, il parmigiano, un pizzico di sale e il timo. Preparate il resto delle verdure. Affettate il cipollotto finemente, tagliate il peperone a quadratini e grattugiate le zucchine. Fate stufare il cipollotto con un cucchiaio di olio, unite peperoni, pomodorini interi e zucchine. Aggiustate di sale e dopo una decina di minuti spegnete.

Prendete delle piccole pirofile monodose, disponete sul fondo le verdure, quindi inserite il composto di patate in una sac à poche e ricoprite le verdure con tante meringhette di patate. Passate in forno caldo a 185° per 10-15 minuti.

Il consiglio. Con lo stesso procedimento potete variare la base del vostro pie. Ad esempio con cubetti di pesce (merluzzo oppure salmone) arricchito da piselli o finocchi, sempre con copertura di patate, magari profumata con finocchietto selvatico o aneto freschi. Oppure con carne, come piccoli pezzetti di agnello o tacchino, insaporita da curry o paprika dolce.

Ricetta di Miralda Colombo. Foto di Cecilia Viganò

Per altre ricette vai alla sezione Cucina di nostrofiglio.it oppure chiedi consiglio alle mamme del forum

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli