Nostrofiglio

Ricette per Halloween

Muffin, gnocchetti e cookies: cinque ricette dolci e salate con la zucca per Halloween

Di Alessia Calzolari

11 Ottobre 2017 | Aggiornato il 31 Ottobre 2017
Non c'è Halloween senza zucca: ecco cinque ricette dolci e salate da preparare e gustare assieme ai bambini per tingere di arancione la notte più spaventosa dell'anno

Facebook Twitter Google Plus More

Ottobre è il mese della zucca, ma anche di Halloween, tant’è che questo ortaggio – nella sua versione incantata – diventa anche il simbolo di questa festa anglosassone. Non possono mancare quindi piatti a base di zucca per un 31 ottobre che si rispetti.

Ecco cinque ricette dolci e salate da portare in tavola la sera del 31 ottobre per un Halloween tutto arancione.

 

 

1. Gnocchetti di zucca

 

Fare gli gnocchi è divertentissimo, e nella preparazione si possono coinvolgere anche i bambini. La ricetta tratta dal libro “La cucina dei bambini” (di L. Rossetti e C. Cagnin, Blu edizioni) prevede un impasto a base di zucca, ricotta e farina integrale per un gusto delicato e dolce al punto giusto.

Questi gnocchi possono poi essere conditi con semplice olio e parmigiano oppure burro e salvia, ma si prestano anche a condimenti più ricchi.

 

Tempo di preparazione

60 minuti

 

Ingredienti per 4 persone 

  • 500 g di polpa di zucca gialla, privata di semi e filamenti
  • 2 cucchiai di ricotta
  • 4-5 cucchiai abbondanti di farina integrale
  • 1 rosso d’uovo
  • parmigiano grattugiato

Tagliate la zucca a fette e avvolgetela in dell’alluminio. Fate cuocere il cartoccio ottenuto per circa 30 minuti a 180 gradi, finché la zucca non sarà morbida.

Eliminate la buccia e passate la polpa di zucca al setaccio, oppure schiacciatela con uno schiacciapatate. Aggiungete anche la ricotta, la farina e il tuorlo. Impastate il composto fino ad ottenere un composto che non si attacchi alle mani (eventualmente potete unire all’impasto altra farina).

Prelevate una piccola porzione di impasto e formate dei serpentini, da tagliare poi a tocchetti per ottenere gli gnocchi. Cuocete gli gnocchetti di zucca in abbondante acqua salata e scolateli con un mestolo non appena affiorano in superficie.

 

2. Muffin di zucca e cioccolato

 

Sapete che la zucca è deliziosa anche nei dolci? Nei muffin, ad esempio, contribuisce a renderli umidi e morbidi. Questi dolcetti proposti dalla dietista Alice Cancellato sono l’ideale per la colazione o la merenda, in modo da festeggiare Halloween durante tutto l’arco della giornata.

 

Tempo di preparazione

30 minuti

 

Ingredienti per circa 6-8 muffin

  • 100g di farina di mandorle
  • 150 grammi di farina di farro integrale
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 300 grammi di zucca
  • 150 grammi di cioccolato fondente 70% o gocce di cioccolato fondente
  • 4 uova
  • 200 grammi di zucchero di canna integrale
  • 4 cucchiai di olio di girasole (o extravergine d’oliva delicato)

Mescolate insieme farina di mandorle, farina di farro, lievito, un pizzico di sale e il cioccolato tritato al coltello. Grattugiate la zucca cruda e unitela al mix di farine. In una ciotola a parte sbattete con una frusta elettrica le uova con lo zucchero. Incorporate anche l’olio e unite i due composti. In caso l’impasto fosse troppo duro, aggiungete anche qualche cucchiaio di latte. Riempite gli stampini per muffin a ¾ e infornate a180 gradi per circa 15-20 minuti.

 

 

3. Vellutata di zucca e carota al succo di mandarino e zenzero

 

Questa ricetta profumata e speziata della dietista Dott.ssa Annamaria Acquaviva è perfetta se qualche bimbo è dovuto restare a casa a causa di un po’ di raffreddore o influenza: lo zenzero e le vitamine contenute in mandarini e zucca sono, infatti, una squadra ideale nel combattere i primi sintomi e qualcosa di caldo fa sempre bene quando si è malaticci.

 

Tempo di preparazione

35 minuti

 

Ingredienti per 5 persone

  • 600 g di zucca sbucciata
  • 6 carote medie
  • 2 cipolle di Tropea
  • 1 l di brodo vegetale
  • 1-2 cucchiai di zenzero fresco grattugiato, secondo il gusto
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale marino integrale q.b.
  • 2-3 mandarini o clementine, di cui la scorza (2 cucchiaini circa) e il succo
  • coriandolo e semi di girasole per la decorazione (facoltativo)

Pulite le verdure e tagliatele a tocchetti. Mettetele in una casseruola e fatele cuocere per circa 20 minuti a fuoco basso coprendole appena con il brodo. Frullate le verdure e, se la vellutata dovesse risultare troppo densa, aggiungete altro brodo. Condite con zenzero, olio e sale e fate cuocere per altri 8-10 minuti circa. Unite anche il succo di mandarino alla vellutata appena prima di spegnere il fuoco. Servite decorando con scorza di mandarino tritata, coriandolo e semi di girasole.

 

4. Cookies alla zucca

 

Il problema di questi cookies di Anna Creazioni in Cucina è che durano troppo poco. Sono perfetti anche da dare ai bambini che verranno a suonare alla porta chiedendo “Dolcetto o scherzetto?” oppure da riproporre per tutte le merende autunnali dei prossimi mesi.

 

Tempo di preparazione

60 minuti

 

Ingredienti per circa 20 cookies

  • 115 g burro morbido
  • 75 g zucchero semolato
  • 75 g zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o i semi di una bacca
  • 1 pizzico sale
  • 1 uovo intero
  • 130 g di polpa di zucca cotta
  • 240 g di farina per dolci
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci
  • ½ cucchiaino di cannella in polvere (facoltativo)
  • 100 g di gocce di cioccolato o di cioccolato fondente a pezzetti

Impastate con un robot da cucina o semplicemente con una forchetta il burro morbido a pezzetti con lo zucchero semolato e di canna, la vaniglia e il sale fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete anche l’uovo e la zucca frullata fino ad ottenere una purea e continuate a mescolare.

Una volta che tutti gli ingredienti sono ben amalgamati, aggiungete anche le gocce di cioccolato, la farina e il lievito. Coprite e fate riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Trascorso questo tempo, prelevate una piccola porzione di impasto e rotolatela velocemente tra le mani. Disponete le palline ben distanziate tra loro su una teglia ricoperta di carta da forno e cuocete nel forno pre-riscaldato per 15 minuti a 180 gradi.

 

 

5. Polpette di manzo e zucca

 

Una ricetta senza glutine e senza latticini dal blog Armonia Paleo, perfetta anche nel caso ci fossero bimbi intolleranti a cena. La zucca sostituisce il classico pane bagnato nel latte, dando morbidezza alle polpette: essendo nascosta in una polpetta (cibo universalmente amato da tutti i bambini) potrebbe essere un ottimo modo per convincere anche i più scettici ad assaggiare un ortaggio.

 

Tempo di preparazione

20 minuti

 

Ingredienti per 12 Polpette

  • 300 g di carne macinata di manzo
  • 100 g di purea di zucca
  • ½ spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 3-4 foglie di salvia
  • ½ cucchiaino di sale rosa dell'Himalaya
  • 10 gr di olio di cocco vergine (o olio extra vergine d’oliva)

Mescolate la carne macinata con la purea di zucca, ottenuta facendo cuocere l’ortaggio in forno finché la polpa non è ben morbida e poi schiacciandola con una forchetta, uno schiacciapatate oppure frullandola. Aggiustate l’impasto di sale e unitevi anche il prezzemolo tritato e l’aglio grattugiato e mescolate bene.

Ricavate 12 polpette più o meno delle stesse dimensioni dall’impasto e tenetele pronte. Nel frattempo scaldate l’olio di cocco con le foglie di salvia, fate rosolare le polpette da ogni lato e cuocere per 10 minuti, girandole di tanto in tanto.