Ricette

Trota al bleu

bambino-ricette
31 Luglio 2009
Si chiama al bleu perchè l’aggiunta di aceto nella cottura dà alla pelle del pesce una leggera coloritura azzurra.
Facebook Twitter More

Ingredienti

per 4 porzioni
4 trote piccole
2 lt. d’acqua
1,5 dl d’aceto di mele
40 gr. di carota a pezzetti
1 rametto di prezzemolo
1 cipolla tagliata a metà
1 rametto di timo
1 foglia d’alloro
1 chiodo di garofano
5/6 grani di pepe nero
sale

 

Come si prepara

Lavate le trote, freschissime, in acqua corrente, evisceratele, (si può farlo fare al pescivendolo) irroratele d’aceto. In una pesciera, preparate il liquido di cottura - chiamato in cucina court bouillon - con l’acqua, l’aceto, la cipolla con inserito il chiodo di garofano e gli odori: far sobbollire per 30’, aggiungere i grani di pepe e cuocere ancora per 10’: spegnere e lasciar raffreddare. Porre le trote nel liquido di cottura freddo e riportare lentamente ad ebollizione, a fuoco basso: le trote devono cuocere a fuoco dolce:far bollire per 5’, togliere dal fuoco e lasciare ancora per 5 minuti nel liquido caldo; cuocendo in questo modo la pelle della trota si tinge di un blu più o meno accentuato. Scolare le trote con delicatezza e servire sul piatto di portata con burro fuso salato.