Ricette

Involtini alla greca

gravidanza-ricette
30 Luglio 2009
E’ uno dei piatti tipici della cucina greca, ma se allattate non usate i semi di finocchio: cambiano il sapore del latte.
Facebook Twitter Google Plus More

Ingredienti

per 4 persone
8 foglie di vite fresche
200 gr. di riso
1 cipolla
1/4 di litro di brodo
2 cucchiai di uva passa (facoltativa)
1 cucchiaio di semi di finocchio
4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
sale grosso

 

Come si prepara

Sbollentate le foglie di vite in acqua salata per 3 minuti. Per il riso pilaf portate ad ebollizione in una casseruola piccola 2 bicchieri d’acqua con un cucchiaio d’olio, versatevi 1 bicchiere di riso (100 gr.) quando il riso avrà assorbito l’acqua , spegnete il fuoco e coprite con un canovaccio da cucina piegato ed il coperchio. Il riso finirà di cuocere e resterà sgranato. Affettate la cipolla e fatela rosolare in una padella antiaderente con un filo d’olio. Unitevi gli altri 100 gr. di riso e fatelo ben rosolare, aggiungete le uvette ammollate e strizzate, i semi di finocchio e cuocete per 20 minuti, aggiungendo un po’ d’acqua perchè non si attacchi.. Stendete le foglie di vite, farcitele con il riso rosolato, avvolgete formando degli involtini che legherete con lo spago da cucina. Portate ad ebollizione il brodo in una casseruola, adagiatevi gli involtini e fateli cuocere a fiamma bassa per 8 minuti. Scoprite il riso pilaf, disponetelo su un piatto di portata, adagiatevi gli involtini e servite.