Ricette

Vitello al mirto

Di Nostrofiglio Redazione
gravidanza-ricette.600
31 luglio 2009
Il mirto, pianta tipica della Sardegna e della Corsica, è usata in cucina per le foglie e le bacche molto aromatiche.

Ingredienti

per 6/8 persone
1 kg. di magatello di vitello intero
1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
1 ciuffo di prezzemolo
sale
abbondanti foglie di mirto

 

Come si prepara

Sbucciate la cipolla, lavate il sedano e le carote e tagliate il tutto a pezzetti. Poneteli in una pentola, riempite d’acqua per 3/4 e portate ad ebollizione. Salate e immergetevi il magatello di vitello, coprite e cuocete per 2 ore e mezza a fuoco basso. Preparate una zuppiera, coprendo il fondo con le foglie di mirto (che troverete in vendita dal fruttivendolo o al supermercato. Se siete in Sardegna lo trovate lungo le strade).
Non appena la carne è cotta sgocciolatela e ponetela, intera e ancora calda sulle foglie di mirto: mettete sopra un altro strato di foglie di mirto e coprite il tutto con un piatto o con la carta d’argento, per mantenere il profumo dell’erba aromatica. Lasciate riposare in frigo per 24 ore e servitela a fette, guarnendo con qualche foglia di mirto e un filo d’olio.