Nostrofiglio

Mamme chef

Festa della donna: ricetta spaghetti mimosa

spaghetti-mimosa400

05 Marzo 2015 | Aggiornato il 07 Marzo 2018
Che cosa cucinare? Lasciati ispirare dalla festa della donna! Basta una pioggia dal color giallo mimosa per ricordare che oggi è l’8 marzo e festeggiare le donne di casa insieme ai più piccoli.

Facebook Twitter Google Plus More

L'8 marzo è festa anche in cucina. Basta una pioggia dal color giallo mimosa per festeggiare le donne di casa insieme ai più piccoli. La ricetta è di quelle sane e complete: ci sono le verdure, simili a piccole stelle filanti, spaghetti scuri, scuri che contrastano con il bianco e il giallo che finiscono il piatto. Lasciate che i bambini si divertano a sbriciolare i piccoli soli di uovo sodo e poi arrotolino uno spaghetto dopo l’altro. Felice 8 marzo!

Ingredienti (per 3)

  • 180 g di spaghetti

  • 2 zucchine

  • 1 cipollotto

  • 2 uova

  • qualche fogliolina di menta

  • ricotta salata da grattugiare

  • olio extravergine d’oliva

  • sale

Procedimento

 

1. Lavate le zucchine e affettatele a julienne finemente. In una padella fate rosolare un paio di cucchiai di olio con il cipollotto a fettine, quindi aggiungete le zucchine. Bagnate con dell’acqua tiepida, uno o due cucchiai e lasciate cuocere per una decina di minuti. Aggiustate di sale e profumate con la menta.

 

2. Intanto preparate le uova sode: mettete a riscaldare l’acqua e quando bolle unite le due uova. Ci vorranno 7 minuti. Spegnete e raffreddate sotto acqua corrente. Quindi pulitele e ricavate i tuorli: sbriciolateli con le dita delicatamente di modo da ottenere delle briciole gialle.

3. Preparate gli spaghetti. Scolate, tenendo da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura, da unire alla pasta con le zucchine, di maniera che non asciughi troppo.

4. Servite la pasta con abbondanti briciole giallo mimosa e una spolverata di ricotta salata.

Il consiglio in più

Alternate alla solita pasta di grano duro altre tipologie: farro, integrale, kamut, segale o riso. In questo modo non solo avrete modo di proporre sapori diversi ma anche di approfittare delle differenti proprietà nutrizionali dei cereali. Ad esempio il farro dei nostri spaghetti: vanta un contenuto notevole di proteine e fibre e un apporto calorico ridotto rispetto alla comune semola. Ricorda: si associa molto bene con condimenti a base di verdure o legumi.

Un'altra video ricetta per grandi e piccini: Spaghetti con le polpettine