Guida anti-crisi

I consigli per risparmiare in gravidanza

risparmio_gravidanza
22 Maggio 2013
I consigli di Giorgia Cozza, autrice del libro 'Bebè a costo zero', per tagliare su piccole e grandi spese durante la gravidanza. Così si risparmia.
Facebook Twitter More

IN GRAVIDANZA

 

  • Per evitare le smagliature basta usare l’olio di mandorle, è consigliato da tutte le ostetriche e costa poco. Tutti gli altri prodotti per la bellezza non sono indispensabili. Un esempio: “La crema per preparare il seno all’allattamento non ha senso – dice Cozza – come ha detto un noto pediatra, sarebbe come dire che bisogna preparare i piedi per camminare”.

  • Per essere sempre a posto, non servono più di due cambi (es. due pantaloni e due camicie) da mixare con vestiti e accessori che già si hanno. “L’abbigliamento premaman si usa talmente poco – osserva Cozza – che l’ideale sarebbe farsi prestare qualche capo da parenti o amiche, in alternativa si può fare un giro ai negozi dell’usato. Molte donne poi si sono trovate bene con felpe e maglie di una taglia più grande, pantaloni con elastico in vita e gonne ampie.”

  • Biancheria intima, non anticipare i tempi. “Il consiglio è di comprare di volta in volta uno o due reggiseni perché non è possibile prevedere quale taglia servirà al termine della gravidanza,” dice l’autrice di “Bebè a costo zero” – Non serve andare in un negozio specializzato, vanno bene reggiseno di taglia più grande purché il modello sia comodo e non comprima il seno”.

  • Non bisogna farsi venire l’ansia da corredino. “Prima di lanciarti negli acquisiti aspetta di avere il tuo piccino tra le braccia – dice Cozza – strano ma vero, capirai di che cosa, in effetti, avrà bisogno”. Quindi, per ora sono sufficienti body, tutine e calzine richiesti durante la degenza in ospedale. Ricorda: in genere parenti e amici danno il benvenuto al bebè portando in dono vestitini e accessori. Parenti o amiche poi saranno felici di prestarti tutine e body utilizzati pochissimo dai loro bambini nei primi mesi.

 

Torna al menù principale