Home Famiglia

Safer Internet Day 2020: consigli per i genitori

di Sara Sirtori - 05.02.2020 - Scrivici

safe-internet-day
Fonte: Shutterstock
Il Safer Internet Day è una giornata internazionale di sensibilizzazione per i rischi che comporta utilizzare internet. Ecco 5 consigli per i genitori dell'UK Safer Internet Center.

Il Safer Internet Day, giornata per una rete più sicura, si celebra in tutto il mondo martedì 11 febbraio 2020. Il tema dell'evento a livello globale è "insieme per un Internet migliore", con particolare focus su come i giovani esplorano ed esprimono la propria identità online.

Ecco alcuni suggerimenti dell'UK Safer Internet Center rivolti ai genitori per la sicurezza online.

In questo articolo

1. Liberi di parlare

Parla regolarmente con tuo figlio di come usa la tecnologia. Scopri come gli piace esprimersi online e come lo fa sentire essere online. Ascoltando tuo figlio potrai sostenerlo e supportarlo.

2. Liberi di esplorare

Internet è un luogo in cui persone diverse possono comunicare e incontrarsi. Per alcuni bambini, il primo luogo virtuale in cui vedono persone diverse da loro potrebbe essere online. Per altri, Internet potrebbe essere l'unico posto in cui possono trovare persone simili a loro. Riconosci i diversi tipi di identità con cui tuo figlio può interagire e usali per parlare di diversità. Parla con tuo figlio dell'importanza del rispetto verso tutti quando si è online.

3. Liberi di usare internet in famiglia

Esistono molti strumenti per aiutarti a gestire i dispositivi utilizzati dalla tua famiglia. Ad esempio, sapere come attivare e utilizzare il controllo genitori può evitare che tuo figlio veda contenuti inappropriati online.

4. Liberi di essere coinvolti

Come genitori, è naturale sentirsi preoccupati per i rischi che i ragazzi corrono quando sono online, ma per i giovani Internet offre una vasta gamma di modi per esplorare e sperimentare la propria identità. Ciò potrebbe avvenire attraverso i personaggi che scelgono nei giochi, i filtri o gli emoji che usano nelle immagini del profilo, i contenuti che condividono, i siti e i servizi che usano. Trascorri del tempo con tuo figlio e guarda cosa fa online e come interagisce. Parla degli aspetti positivi e negativi dell'essere online e mostragli le scelte sicure che può fare, invece di limitarlo con troppe restrizioni.

5. Liberi di cercare aiuto e supporto

A volte può sembrare che i giovani siano esperti di tutto ciò che riguarda il mondo del digitale, ma ricorda: tu sei più esperto di lui sulla vita. Puoi dare supporto a tuo figlio online utilizzando funzionalità come le impostazioni sulla privacy sui social media e comprendendo come fare un report su app, giochi e servizi.

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli