Tasse

730 precompilato, tutto quello che devi sapere

730
16 Aprile 2015
Dal 15 aprile in via sperimentale si può scaricare il 730 precompilato dal sito dell'Agenzia delle entrate. Per accettarlo e modificarlo bisognerà aspettare il 1° maggio. Ecco come si può fare e chi ne hai diritto.
Facebook Twitter More

E' possibile accedere in via sperimentale attraverso il sito dell'Agenzia delle Entrate al modello 730 precompilato. Che potrà essere accettato o modificato però solo dal 1° maggio. Ci si può far aiutare nelle modifiche (se necessarie) delegando a un Caf o a un commercialista. Non è obbligatorio presentare la propria dichiarazione dei redditi utilizzando il 730 precompilato.

 

Chi ha diritto al 730 precompilato

 

Dal 15 aprile sarà disponibile sul sito dell'Agenzia delle entrate il modulo 730 precompilato ai lavoratori dipendenti e assimilati e ai pensionati che:

 

  • hanno presentato il modello 730/2014 per i redditi del 2013;
  • hanno ricevuto dal sostituto di imposta la Certificazione Unica 2015 (che da quest’anno sostituisce il CUD) con i redditi da lavoro dipendente e/o assimilato o da pensione percepiti nel 2014;
  • hanno presentato il Modello Unico 2014 pur avendo i requisiti per presentare il 730, sempre che siano possesso della Certificazione Unica 2015.

Non verrà invece precompilato a chi:

  • nel 2014 ha presentato dichiarazioni correttive nei termini o integrative per le quali, al momento della elaborazione della dichiarazione precompilata, è ancora in corso l’attività di liquidazione automatizzata;

Come si può fare il 730 precompilato? Direttamente online o con delega

 

730 precompilato online. Per chi ha diritto al 730 precompilato, si può fare tutto attraverso il sito dell'Agenzia delle entrate con le proprie credenziali. Bisognerà prima richiedere il Pin al sito dell'energia delle entrate.

 

Se il precompilato non ha bisogno di correzioni, si potrà accettare senza modifiche con un clic. Se è necessario modificare o aggiungere dati si può fare online.

 

730 precompilato con delega. Si può delegare l'accesso al proprio 730 precompilato anche a un CAF o a un commercialista.

 

730 con la modalità ordinaria

 

E' sempre possibile presentare la dichiarazione dei redditi autonomamente compilata con 730 ordinario o modello unico PF.

 

Per maggiori info: Dichiarazione 730 precompilata, la guida dell'Agenzia delle entrate

 

Fonte: Agenzia delle entrate

 

Leggi le novità sul BONUS BEBE' 2015