Tendenze

Una mamma da e-commerce

francesca-sassoli_mammaecommerce
23 Febbraio 2011
Lei si chiama Francesca Sassoli, è una mamma single di 36 anni, e per un anno ha deciso di vivere solo di e-commerce. Com’è possibile fare spese esclusivamente online? Quali sono i consigli per acquistare sul web? Lo scopriremo insieme a lei.
Facebook Twitter More

Niente cena al ristorante, niente caffè al bar, niente spesa al supermercato. La vita di Francesca Sassoli, giornalista e mamma single di Filippo, 3 anni, è cambiata il 22 giugno 2010. Francesca ha deciso di impegnarsi in un progetto che ha modificato il suo stile di vita e quello della sua famiglia: vivere per un anno intero comprando beni e servizi esclusivamente online.

“Ne parlo ormai come se fosse una gravidanza” dice Francesca. “Quando mi chiedono, dico sempre che sono al settimo mese e che sto entrando nell’ottavo! Ma questo ‘bambino’, se nascerà, nascerà a 12 mesi, dato che l’esperimento è di un anno intero”.

Come si fa a vivere solo di e-commerce con un bambino di 3 anni?

“Non avendo un marito da mandare a fare la spesa, è stupendo poter comprare tutto online. Per esempio, andare al supermercato con un bambino di 3 anni è un vero incubo: vuole quella cosa, inizia a fare i capricci, non ti segue, lo perdi in giro… che incubo! Io faccio la spesa sul web, anche quella pensante, e me la faccio portare direttamente a casa. E’ una vera comodità non solo per le mamme che hanno figli, una casa da gestire, un lavoro e poco tempo, ma anche per gli anziani che possono decidere di farsi consegnare comodamente la spesa al proprio piano.”

Quali sono i consigli per comprare online ?

  • Il primo consiglio sicuramente è di crearsi un account PayPal. Usare la rete diventa molto più semplice! Non devi dare ogni volta i dati della tua carta di credito: li ha già PayPal, il sistema di pagamento usato da eBay e diventato ormai di diffusione internazionale.

  • Scegli un indirizzo dove è possibile trovarti fisicamente. Arriva il fattorino e tu non sei in casa? Il portiere in quel momento è in pausa caffè? La soluzione è domiciliare le consegne alla zia che è sempre a casa oppure al proprio posto di lavoro. Così se non ci sei tu, c’è sicuramente qualcun altro a prendere la merce”.

I trucchi per il perfetto e-commerce?

  • Compara i prezzi prima dell’acquisto: è l’aspetto più bello di Internet! Un prodotto in un negozio fisico ha quel prezzo e non si scappa. O cambi negozio o ti devi accontentare. Sul web è tutta un’altra cosa. Esistono dei siti che ti permettono di individuare il prezzo più conveniente online. Basta andare su Google, digitare “siti comparatori” e ne apparirà un elenco infinito.

  • Evita gli annunci un po’ invasivi di alcuni siti o di alcuni social network con offerte impossibili e imperdibili.

  • Presta attenzione ai dazi doganali quando compri dall’estero, soprattutto dall’America.

  • Fidati dei giudizi degli utenti sui forum. La rete in questo è molto affidabile. Se un prodotto è molto criticato, fermati! La rete è fatta di consumatori molto consapevoli che sul web possono dire la loro molto più facilmente.

  • Fai attenzione che il sito sia sicuro: verifica quindi che sulle sue pagine sia riportato il nome della società, un luogo fisico dove rivolgersi e numeri di telefono certi. Anche la nomea è molto importante! Su un sito come Amazon molto probabilmente non avrai problemi. E per finire, non fidarti mai di un prezzo troppo stracciato. Insomma: per le spese online bisogna usare lo stesso buon senso che guida anche l’acquisto offline”.

Vuoi conoscere altre neo mamme? Entra subito nel FORUM di nostrofiglio.it

Stai cercando un lettino, un passeggino, una fascia portabebè, vestitini per il bambino? Entra subito nel mercatino dell'usato di nostrofiglio.it a disposizione degli utenti e guarda se tra gli annunci c'è quello che ti serve!

10 aprile 2011