Aiuti alla famiglia

Toscana, bonus bebè per il 2011

22 Febbraio 2011
Guarda se hai diritto a bonus, aiuti, finanziamenti.
Facebook Twitter Google Plus More

La Regione sta perfezionando la procedura per trasferire ai comuni per l'anno in corso risorse per rinnovare il progetto “Famiglia numerosa bolletta più leggera”, attivato per il 2009 e il 2010. Destinato ai nuclei con quattro o più figli, l'iniziativa prevede un contributo per i costi dell’acqua ad uso domestico scontato direttamente sulla bolletta. Sempre per le famiglie numerose, la Regione ha dato indicazioni alle amministrazioni per una serie di interventi tra cui: rette per gli asili nido, trasporto e mensa scolastica, buoni per testi scolastici e contributi economici alle famiglie in difficoltà.

La distribuzione delle risorse ai comuni avverrà sulla base dell’estrazione dalle relative anagrafi delle famiglie numerose residenti e sulla progettualità che ogni singolo comune della Toscana intenderà sviluppare.

Per aiutare le famiglie in momentanea difficoltà, è presente il progetto regionale di microcredito che concede fino a 4.000 euro con tassi di interesse agevolato. Per iniziare il percorso per ottenere un prestito, le famiglie si possono rivolgere ai Centri di Ascolto diffusi su tutto il territorio. Per individuare la sede più vicina, basta chiamare il numero verde dell'Urp 800860070.