Aiuti alla famiglia

Val d'Aosta, bonus bebè per il 2011

22 Febbraio 2011
Guarda se hai diritto a bonus, aiuti, finanziamenti.
Facebook Twitter More

Per fornire un aiuto alle famiglie in temporanea difficoltà, la Regione ha siglato una convenzione con Finaosta per la formula del Prestito sociale d'onore. Occorre presentare l'Indicatore Regionale della Situazione Economica Equivalente (IRSEE) e il preventivo per la spesa per la quale si richiede il finanziamento. Per informazioni, si può contattare Finaosta . Finanziaria Regionale Valle d'Aosta - Società per Azioni (Via B. Festaz, 22, Aosta), telefono 0165 269211. Sempre alla stessa struttura si può chiedere notizie sulle modalità per l'accesso al Microcredito per situazioni di emergenza.

AOSTA

Il Comune concede a tutti i bambini da 0-tre anni l'assegno post natale (definito da una legge regionale, vale per tutti i Comuni valdostani) a condizione che la famiglia abbia l'Indicatore Regionale della Situazione Economica Equivalente (IRSEE) non superiore a 16.000 euro. Il beneficio intero pari a 575 euro viene concesso tre volte (fino al compimento dei tre anni): la prima domanda deve essere presentata entro 60 giorni dalla nascita, la seconda e la terza entro 60 giorni dalla data di compleanno del bimbo.

È comunque possibile richiedere il contributo in qualsiasi momento dell'anno e l'importo sarà calcolato in base ai mesi mancanti al terzo compleanno del piccolo. Per informazioni, ci si può rivolgere all'Ufficio Servizi Sociali - Disagio e Minori (C.so Padre Lorenzo, 29, Aosta) telefono 0165/300200.