Nostrofiglio

Salute e benessere

Tosse, raffreddore o influenza? 10 consigli per sentirti subito meglio

donnaraffreddore

13 Dicembre 2017 | Aggiornato il 06 Novembre 2018
Bevi molto, riposati, prova con la zuppa di pollo o con una bevanda calda. Rilassati e fai una doccia calda. Ti senti un po' meglio? Ecco qualche consiglio per chi è raffreddato in questo momento

Facebook Twitter Google Plus More

Ti svegli con la gola in fiamme. Poi fanno capolino anche la tosse e il naso che cola. Non ci puoi fare nulla, ti stai ammalando. E per influenza e raffreddore non c'è davvero una cura.

 

Ci sono però alcune cose che puoi fare per sentirti subito un po' meglio.

Ecco i consigli dal sito WebMD per mamme ko con raffreddore, tosse o influenza.

 

 

Bevi molto

Serve a moltissimo idratarsi quando si è raffreddati o intasati. Aiuta anche a prevenire mal di testa e la fatica che sono causati dalla disidratazione. Tieni sempre un bicchiere o una bottiglietta d'acqua a portata di mano. E lascia stare caffè e bibite con caffeina. Ma anche l'alcool.

 

Vai a letto

Stare rannicchiata sotto le coperte aiuta, soprattutto quando i bimbi sono all'asilo o a scuola. Ma non stare alzata fino a tardi a guardare la TV: non riposarti abbastanza può contribuire a rendere debole il tuo sistema immunitario e per lui sarà più difficile combattere i germi.

Vai a dormire presto e riposati il più possibile durante il giorno.

L'influenza ti fa restare sveglia fino a tardi? Prova a usare più cuscini per rialzare la testa. Se sei raffreddata, ti aiuterà a respirare meglio.

 

Fai i gargarismi con acqua salata

Possono dare sollievo a una gola che fa male. Metti circa un quarto, metà cucchiaino di sale in una tazza di acqua tiepida e aspetta fino a quando non sarà dissolto. Poi fai i gargarismi.

 

Rilassati

Quando sei ammalata, il tuo corpo ha bisogno di combattere contro l'infezione. E ha più bisogno del solito di energia. Per questo motivo, la tua priorità deve essere il riposo. Il più possibile. 

Se puoi, stai a casa dal lavoro o stacca da tutto e rilassati fino a quando non ti senti meglio.

 

Sorseggia una bevanda calda

Quanto è bello sorseggiare una bella bevanda calda quando non ci si sente bene? In più, ricercatori hanno dimostrato che il calore può dare sollievo ai sintomi del raffreddore o della tosse. Cerca di sorseggiare bevande calde senza caffeina.

 

Prova con il miele

Con la tosse, un bel cucchiaio di miele può alleviare quella sensazione di gola  di "carta vetrata". In uno studio, alcuni ricercatori hanno dimostrato che i bimbi che assumono un cucchiaio di miele prima di andare a dormire, riescono a dormire meglio e tossiscono meno durante la notte, rispetto a quelli che prendono una medicina a effetto placebo.

Il miele fa bene anche sciolto in una tazza di tè decaffeinato o acqua e limone. Un'accortezza: non darlo ai bimbi sotto l'anno d'età per il rischio botulino.

 

Fai una doccia calda

Fa bene fare una doccia calda e respirare un po' di vapore quando la gola ti fa male o hai il raffreddore. Il calore può anche aiutare a rilassare i muscoli.

 

Prova con i lavaggi nasali

Possono dare sollievo, anche se temporaneo. E possono darti una mano a soffiare il naso. 

 

Prova la zuppa di pollo

La zuppa di pollo può davvero darti una mano quando non ti senti bene. Diverse ricerche hanno dimostrato che può aiutare a calmare l'infiammazione. In più, questo pasto ti aiuta ad assumere liquidi e calorie che danno la giusta energia al tuo corpo. 

Fonti: webMD, Mayo Clinic: “Cold remedies: What Works, What Doesn’t, What Can’t Hurt.” Rhinology: “The effects of a hot drink on nasal airflow and symptoms of common cold and flu.” Pediatrics: “Effect of Honey on Nocturnal Cough and Sleep Quality: A Double-blind, Randomized, Placebo-Controlled Study.” Chest: “Chicken Soup Inhibits Neutrophil Chemotaxis In Vitro.” University of Michigan Health System: “Saline Sprays and Irrigation.”