Bollini rossi traffico estivo

Bollini rossi 2019: quando partire o NON partire quest'estate

Di Sara De Giorgi
carfamily
01 Luglio 2019
Occhio alla guida nei quattro week-end di luglio: sulle strade italiane ci sarà infatti il bollino rosso, secondo le previsioni per il traffico del mese di luglio comunicate da Viabilità Italia. Ecco le date in cui è necessario prestare maggiore attenzione.
Facebook Twitter More

Nei quattro week-end di luglio sulla rete viaria italiana ci sarà il bollino rosso, dunque occorrerà fare particolare attenzione alla guida. Il traffico sarà abbastanza intenso anche nei venerdì.

 

Sono queste le previsioni per il traffico del mese di luglio 2019 comunicate da Viabilità Italia in previsione degli spostamenti che ci saranno a breve verso numerose località turistiche estive. I viaggi considerati comprenderanno anche il transito da e verso altri Paesi.

 

TI PUO' INTERESSARE: 6 dritte ai genitori su come organizzare l'estate ai bambini

 

In particolare, il calendario prevede divieti di circolazione per i mezzi che pesano più di 7,5 tonnellate. La circolazione sarà vietata soprattutto:

  • sabato 6, 13 e 20 luglio, dalle 8 alle 16;
  • sabato 27, dalle 8 alle 22;
  • tutte le domeniche dalle 7 alle 22;
  • venerdì 26 dalle 16 alle 22.

La Polizia di Stato raccomanda a tutti gli automobilisti di intraprendere i viaggi con un veicolo efficiente e completo nelle dotazioni di sicurezza, in condizioni fisiche ottime ed essendo informati sulle condizioni delle strade, del traffico e del meteo.

 

LEGGI PURE: Normativa seggiolini auto, cosa dice la legge

 

È opportuno anche concentrarsi alla guida ed essere prudenti, nonché prestare attenzione alla tutela di sé e dei passeggeri adoperando sempre cinture di sicurezza dei posti anteriori e posteriori.

 

Infine, è possibile trovare notizie sempre aggiornate sul traffico mediante:

  • i canali del C.C.I.S.S. (numero gratuito 1518, siti web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione iCCISS per iPHONE, canale Twitter del CCISS),
  • le trasmissioni di Isoradio,
  • i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai e sul Televideo R.A.I.

LEGGI ANCHE: Seggiolini auto per bambini, gli errori più comuni e più pericolosi

 

In più, per avere informazioni sul traffico legato alla rete stradale di competenza Anas, si può adoperare l'applicazione "VAI" (Viabilità Anas Integrata), da visitare sul sito www.stradeanas.it e disponibile anche per smartphone. Gli utenti posso anche telefonare al numero 800.841.148.

 

È possibile trovare altre informazioni sulla rete autostradale in concessione, con numeri e contatti utili, anche:

  • sul sito www.aiscat.it;
  • sui siti delle singole Società Concessionarie autostradali.

GUARDA ANCHE LA GALLERIA FOTOGRAFICA: