In Italia e in Europa

I castelli da favola che affascinano grandi e piccini

Di Chiara Dalla Tomasina
4 aprile 2018
Sono ricchi di misteri, teatri di intrighi, delle storie più appassionanti, di grandi avvenimenti. Onnipresenti in tutte le fiabe, i castelli sono da sempre, nell'immaginario di grandi e piccini, posti decretati a grandi gesta e cornici di grandi vicende storiche o create dalla fantasia di qualche scrittore. E allora perché non portare i nostri figli a vederne qualcuno, tra i più belli presenti in Italia o alle porte del nostro Paese,  magari approfittando della bella stagione? Nella gallery, una selezione dei castelli più scenografici da visitare con tutta la famiglia.
chateauchambord.1500x1000

Un castello così scenografico non poteva che ispirare uno dei cartoni animati più amati: La bella e la Bestia. Ecco il castello di Chambord, il più grande dei castelli della Loira. È stato costruito tra il 1519 ed il 1547 nei pressi del fiume Cosson e ai tempi di re Luigi XIV qui vi soggiornò persino Molière.

chteaudechillon2.1500x1000

Il castello di Chillon (Svizzera) è situato sulla riva del lago di Ginevra, vicino Montreux. Pensate che conta ben 100 costruzioni indipendenti che furono gradualmente unite e che adesso formano un unico edificio. La sua bellezza ha ispirato il castello del principe Eric nel cartone La Sirenetta.

chteaudechillon.1500x1000

Il castello di Chillon era un castello di difesa: è stato edificato sopra un isolotto roccioso, che aveva appunto la funzione di difesa naturale.

montsaint-michel.1500x1000

Uno dei castelli più affascinanti al mondo è Mont Saint Michel, in Normandia, che ha ispirato il cartone Il regno incantato di Raperonzolo. La sua particolarità è che il castello si trova in un isolotto che è anche un paese, ed è uno dei siti turistici più visitati della Francia con 3.200.000 visitatori ogni anno.

montsaint-michel2.1500x1000

La baia del Mont-Saint-Michel è teatro delle più grandi maree d'Europa continentale: vale la pena portare i nostri bambini per farli assistere a uno dei fenomeni naturali più affascinanti!

neuschwansteincastello.1500x1000

Forse l'immagine del castello per eccellenza, il castello di Neuschwanstein è stato costruito alla fine del XIX secolo in Baviera. La sua bellezza ha ispirato i disegnatori del cartone La Bella addormentata nel bosco: Walt Disney, rimastone affascinato, lo prese come modello per tutti i suoi parchi nel mondo.

neuschwansteincastellodettaglio.1500x1000

Neuschwanstein è considerato il castello delle favole per eccellenza, fatto costruire da re Ludwig II di Baviera (1845-1886) a partire dal 1869 su progetto dello scenografo Christian Jank: non stupisce che sia stato uno scenografo ad averlo progettato!

urquhar1.1500x1000

Il castello di Urquhart, in Scozia, ora diroccato, era una delle fortezze più grandi della Scozia ed è immerso in uno scenario incantato: una posizione strategica e magnifica, a pochi passi dalle sponde dell'altrettanto misterioso lago di Loch Ness.

urquhar2.1500x1000

Antichissimo (risale al 1200 d.C.), Urquhart ha fatto da sfondo a numerose azioni militari: tra le sue mura e nei suoi dintorni sono passati personaggi importanti. L'epilogo, però, è triste: la fortezza è stata fatta esplodere nel 1692 per evitare che cadesse nelle mani dei giacobiti.

casteldelmonteandria.1500x1000

Castel del Monte è una fortezza molto scenografica del XIII secolo, fatta costruire dall'imperatore del Sacro Romano Impero Federico II in Puglia, a 18 km da Andria. Dal 1996 è patrimonio mondiale dell'umanità ed è teatro di numerose leggende e misteri.

castelloboccaletoscana.1500x1000

Il castello del Boccale è una fortezza del XVI secolo a picco sul mare che si innalza a Livorno nel tratto di costa chiamato (non a caso) "Cala dei Pirati". L'antica torre, detta Torre del Diavolo, che svetta sulle rocce aveva la funzione di avvistamento di pirati e aggressori.

castellomurolucano.1500x1000

Il castello di Muro Lucano è molto interessante, anche perché svetta sopra un paese di case coloratissime, che costituisce un colpo d'occhio unico e ricorda i paesini delle Cinque Terre. È incerta l'origine (si pensa sia stato costruito nel IX secolo), ma si sa per certo che qui, nel 1382, è stata assassinata la Regina Giovanna I di Napoli.

castellonoramnnoacicastellocatania.1500x1000

Il castello di Aci si trova ad Aci Castello (Catania). La fortificazione di incerta origine, ma fu il fulcro dello sviluppo del territorio delle Aci nel medioevo. Oggi è sede di un museo civico e la sua storia, che coinvolge anche terremoti, i Vespri siciliani e conquiste di califfi, affascinerà anche i più piccoli.

trieste.1500x1000

Il Castello di Miramare, oltre alla sua splendida posizione, vanta anche un rigoglioso parco ricco di pregiate specie botaniche. Gode di una posizione panoramica incantevole: è a picco sul mare nel promontorio che si protende nel golfo di Trieste. Fu costruito per volere di Massimiliano d'Asburgo-Lorena, arciduca d'Austria e imperatore del Messico, per viverci con la moglie Carlotta del Belgio.

fenis_valledaosta.1500x1000

Il castello di Fénis è una delle fortezze medievali più famose della Valle d'Aosta. Famoso per la sua architettura scenografica (doppia cinta muraria merlata che racchiude l'edificio centrale e le numerose torri), il castello è una delle maggiori attrazioni turistiche della Regione.

lecastella_caporizzuto.1500x1000

Le Castella è una frazione di Isola di Capo Rizzuto (Calabria). Domina la baia la scenografica fortezza aragonese, direttamente su un isolotto immerso nel mare cristallino collegato alla terraferma da un lembo di terra. Edificato nel XV secolo, non ospitò mai la nobiltà ma fu un ricovero per soldati impegnati contro gli attacchi degli invasori provenienti dal mare.

Un castello così scenografico non poteva che ispirare uno dei cartoni animati più amati: La bella e la Bestia. Ecco il castello di Chambord, il più grande dei castelli della Loira. È stato costruito tra il 1519 ed il 1547 nei pressi del fiume Cosson e ai tempi di re Luigi XIV qui vi soggiornò persino Molière.

| shutterstock