OKTOBERFEST 2017

All'Oktoberfest con i bambini: idee e attività

Di Alice Dutto
ipa_bjwmj7
11 Settembre 2017
Un evento molto amato dagli italiani e, in particolar modo, dalle famiglie. Ecco perché andare all'Oktoberfest con i bambini
Facebook Twitter More

L'Oktobe​rfest, che si terrà da sabato 16 settembre a martedì 3 ottobre 2017, a Monaco di Baviera in Germania, non è solo il luogo dove la birra scorre a fiumi ma, inaspettatamente, anche una meta ideale per un viaggio in famiglia.

 

Gli italiani amano moltissimo questo evento: secondo una ricerca di Volagratis, rispetto allo scorso anno le prenotazioni sono aumentate del 45%. E molte famiglie decidono di andare insieme all'Oktoberfest: se, infatti, il 46% dei visitatori sono coppie, il 31% è rappresentato da famiglie con bambini e gruppi di amici.
 


I piccoli visitatori sono ben accetti: a loro, infatti, sono riservate speciali attrazioni e l'entrata è consentita anche con il passeggino (a eccezione di giovedì 3 ottobre, Giorno dell'unità tedesca, per motivi di sicurezza).

 

Il Luna Park dell'Oktoberfest


L'Oktoberfest non propone solo stand gastronomici, ma anche un grande Luna Park (che apre tutti i giorni alle 10.30) ricco di giochi, dove i più piccoli potranno trascorrere ore all'insegna del divertimento.

Quando portare i bambini all'Oktoberfest

I momenti migliori per portare i bambini all'Oktoberfest sono la mattina e il primo pomeriggio dei giorni infrasettimanali: i weekend infatti sono i giorni più affollati.

In particolare, si può sfruttare il martedì che è il giorno dedicato alle famiglie in cui alcune attrazioni del Luna Park offrono biglietti scontati per i più piccoli.
 

Negli stand dell'Oktoberfest i piccoli fino ai sei anni d'età possono entrare fino alle 20, l'entrata con passeggini è consentita fino alle 18, mentre domenica e festivi i bambini possono entrare fino alle 14.

 

DOVE ANDARE A MONACO DI BAVIERA CON I BAMBINI

Ma l'Oktoberfest può essere presa anche solo come una scusa per visitare l'incantevole Monaco di Baviera con i bambini. Tante infatti sono le attrazioni e attività che si possono fare con loro.
 

1. Il Museo della Scienza e della Tecnica


Fondato all'inizio del Novecento, il Deutsches Museum si trova su un'isola lungo il fiume Isar ed è il più grande al mondo del suo genere, nonché uno dei musei più visitati della Germania. Il tema è lo sviluppo della scienza e della tecnica dalle origini fino alla modernità.
 

2. Il Museo del giocattolo


Nel vecchio Municipio (Altes Rathaus), in Marienplatz, si trova il Museo del Giocattolo: robot, trenini, navicelle spaziali, bambole di porcellana e anche un esemplare della prima Barbie della storia, lasceranno i vostri bambini a bocca aperta.

3. L’orologio di Neues Rasthaus


Si tratta del più grande orologio a carillon della Germania, che offre uno spettacolo unico ai turisti per ben tre volte al giorno (alle 11, alle 12 e alle 17). Si trova vicino al Museo del Giocattolo, nella torre del Municipio Nuovo (Neues Rathaus), sempre in Marienplatz.
 

4. Il “Giardino inglese”


Con un'estensione di quasi quattro chilometri quadrati, l'Englische Garten è uno dei più grandi parchi pubblici urbani del mondo, più grande anche del Central Park di New York. Fu creato alla fine del Settecento e fu poi riprogettato all'inizio dell'Ottocento. Dentro si trovano anche una torre cinese alta 25 metri (Chinesischer Turm) e un lago (Kleinhesseloher See) che si può navigare con dei pedalò.

5. Lo zoo

 

L'Hellabrunn Zoo è molto amato dai visitatori di tutto il mondo. Dagli elefanti ai leoni, dalle zebre alle giraffe, sono 19mila gli animali esotici e domestici qui ospitati. I bambini possono sfruttare i tanti parchi giochi e le mille attrazioni riservate a loro. E per il trasporto dei più piccoli (o dei più stanchi), c'è la possibilità di affittare degli appositi carretti.