sindrome di down

Wil può volare, i super poteri del bimbo con la Sindrome di Down

Di Emanuela Mei
21 Aprile 2015
Il meraviglioso fotoprogetto realizzato dal padre e pubblicato su ThatDadBlog e Instagram, che ritrae il figlio come un super eroe per sensibilizzare l'opinione pubblica e dimostrare che la disabilità non è un limite. 
Facebook Twitter Google Plus More
27b040f400000578-0-_wil_can_fly_a_utah_photographer_alan_lawrence_left_created_a_ph-m-75_1429336492428

La disabilità non è un ostacolo. E' il bellissimo messaggio che Alan Lawrence, papà e fotografo, ha voluto condividere sul suo blog That Dad Blog e poi sul suo account Instagram, postando le foto di suo figlio William, un bimbo di un anno affetto dalla sindrome di Down e...dotato di super poteri che gli permettono di volare.

27b04de600000578-0-image-a-61_1429336294174

Il piccolo Wil, infatti, grazie alle sue doti speciali è in grado di dominare tutti dall'alto nelle occasioni più diverse: al parco, durante la pappa, in bagno e nell'incontro con un minacciosissimo dinosauro.

27b04ded00000578-0-image-a-60_1429336289882

Le immagini, frutto di editing, sono state raccolte in un calendario per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla condizione genetica che ha colpito il piccolo Wil e i proventi saranno donati alla Down Syndrome Foundations dello Utah, dove la famiglia Lawrence vive con i suoi cinque figli.

down-syndrome-wil-can-fly-photography-adam-lawrence-5

"Queste foto hanno un significato speciale per me – ha commentato papà Alan - se penso alla sfida unica che mio figlio dovrà affrontare crescendo. Spero di insegnargli che anche con le sue disabilità può fare ogni cosa si metta in mente. Compreso volare".

down-syndrome-wil-can-fly-photography-adam-lawrence-28

Alan sta inoltre raccogliendo i fondi per il progetto “Bringing The Light”, il cui obiettivo è ispirare e supportare le altre famiglie che vivono a contatto con la sindrome di Down.

27b04e0100000578-0-image-a-56_1429336276581

“Quando mia moglie ed io abbiamo saputo che Wil era affetto dalla Sindrome di Down – ha spiegato Alan - sono state tantissime le emozioni che abbiamo provato, la maggior parte delle quali per nulla positive. Pensavamo che avere un figlio con la Sindrome di Down sarebbe stato un limite per la nostra famiglia e invece l'arrivo di Wil ha aperto a tutti noi tantissime porte, portando una luce nella nostra casa e insegnandoci che i limiti non esistono se siamo decisi a superarli”. Foto: http://thatdadblog.com/ https://instagram.com/thatdadblog/

down-syndrome-wil-can-fly-photography-adam-lawrence-6

down-syndrome-wil-can-fly-photography-adam-lawrence-9

down-syndrome-wil-can-fly-photography-adam-lawrence-10

down-syndrome-wil-can-fly-photography-adam-lawrence-18

down-syndrome-wil-can-fly-photography-adam-lawrence-19

down-syndrome-wil-can-fly-photography-adam-lawrence-20

down-syndrome-wil-can-fly-photography-adam-lawrence-24

down-syndrome-wil-can-fly-photography-adam-lawrence-25

down-syndrome-wil-can-fly-photography-adam-lawrence-39

down-syndrome-wil-can-fly-photography-adam-lawrence-40

down-syndrome-wil-can-fly-photography-adam-lawrence-50

flying-baby

flying-baby2

flying-baby-blog

wil-can-fly-12

wil-can-fly-19

La disabilità non è un ostacolo. E' il bellissimo messaggio che Alan Lawrence, papà e fotografo, ha voluto condividere sul suo blog That Dad Blog e poi sul suo account Instagram, postando le foto di suo figlio William, un bimbo di un anno affetto dalla sindrome di Down e...dotato di super poteri che gli permettono di volare.
Facebook Twitter Google Plus More