Nostrofiglio

festa della mamma

15 spunti (per mamme) per un'indimenticabile festa della mamma

Di Alessia Calzolari
gift-553143_1280

18 Aprile 2017 | Aggiornato il 16 Aprile 2018
Perché non sfruttare il 14 maggio per farsi un regalo? Lo psicologo Leonardo Milani ci spiega perché l’ideale sarebbe prendersi cura di sé

Facebook Twitter Google Plus More
Fiori, cuori, dolcetti, lavoretti fatti a mano dai bimbi: quanti regali diversi si possono ricevere il 13 maggio. Questa giornata dedicata alle mamme, però, dovrebbe prevedere sempre un dono che è fondamentale per tutte le donne (anche se a volte le mamme tendono a dimenticarlo): l’amore e la cura per sé.

 

 Lo psicologo Leonardo Milani, fondatore del metodo “psicologia del benessere”, ci spiega quanto sia importante, soprattutto nel giorno della festa della mamma, saper imparare a delegare.

LEGGI ANCHE: 20 idee per festeggiare la festa della mamma

 

Avere fiducia nel partner

«È fondamentale che le donne, e soprattutto le neomamme, si facciano un piccolo regalo: aver fiducia nel proprio compagno». A volte, purtroppo, hanno la tendenza a pensare che i papà non siano sufficientemente bravi, ma questo innesca un pericoloso circolo vizioso che fa credere alle donne di essere indispensabili e insostituibili. E in quest'ottica, «prendersi del tempo per sé diventa ancora più complicato».

Allo stesso tempo, questo significa che gli uomini devono prendersi le proprie responsabilità: «Se i papà sono inadempienti, le mamme non hanno modo di prendersi cura di sé», a prescindere che sia la festa della mamma o qualsiasi altro giorno. «L'uomo deve essere l’ombrello protettivo della coppia mamma-bimbo. Il che, in parole semplici, significa che se la mamma si addormenta sul divano, il papà lava i piatti».

 

Cosa vuol dire prendersi cura di sé?

«Innanzitutto, non vuol dire non fare niente, anzi. Significa dedicarsi a rinverdire ciò che spesso nella coppia tende a spegnersi, e cioè la propria personalità. Questo, consapevoli del fatto che i bimbi stanno bene anche se soli col papà e se magari vanno all’asilo con le scarpe invertite o la maglietta non abbinata al pantalone». 

 

LEGGI ANCHE: Come essere un bravo papà oggi

 

Idee per la festa della mamma

La festa della mamma è di domenica, perché non fare colazione fuori con le amiche? O comunque, suggerisce il dottor Milani, l’ideale è dedicare la giornata a qualcosa di piacevole, che sia un massaggio, una passeggiata, una giornata alle terme, una gita, un giro di shopping o magari, addirittura, un weekend fuori porta. L’importante è che siano «cose pratiche e autentiche».


Ecco allora alcune idee semplici, economiche e non, creative o divertenti, da fare da sole o con tutta la famiglia. Prendete spunto:

  1. Prenotate un servizio fotografico da sole o con la famiglia: vi farà sentire più belle e potrete divertirvi con il vostro compagno e i vostri figli. E poi potrete incorniciare gli scatti sulle pareti di casa: sarà uno splendido ricordo che avrete sempre sotto gli occhi.
  2. Concedetevi il vostro cibo o ristorante preferito. E, per una volta, non pensate a calorie, salubrità o costi. Del resto, oggi è la vostra festa: un'eccezione si può fare!
  3. Fate finalmente una delle (tante) cose che rimandate e non avete mai tempo di fare: che sia finire di decorare un vassoio o semplicemente sistemare la trousse dei trucchi.
  4. Concedetevi una giornata alle terme o almeno un massaggio: il relax è uno dei regali migliori e più riusciti che potete farvi.
  5. Andate a vedere quella mostra che tanto vi incuriosisce e magari, per rendere ancora più magico questo momento, invitate anche un'amica.
  6. Andate a prendere il tè delle cinque, come le dame inglesi: ormai ci sono moltissimi locali che organizzano questo rituale, incluso di tramezzini, dolcetti e teiere riccamente decorate.
  7. Fate un bagno caldo con tanto di candele e sali aromatici, poi mettetevi la crema e magari cambiate anche lo smalto. I bimbi nel frattempo staranno benissimo col papà o con i nonni al parco e voi vi godrete un po' di tempo da sole nella vostra casa.
  8. Sempre mentre i bimbi sono al parco, se non avete voglia di trattamenti di bellezza, riguardate per l'ennesima volta il vostro film preferito sul divano con popcorn o patatine.
  9. Fate un pisolino pomeridiano, che si sa, il sonno è sempre un bene prezioso per le mamme.
  10. Concedetevi una cenetta romantica con la vostra dolce metà, riscoprendo anche chi eravate prima di essere mamme.
  11. Libera uscita con le amiche: che sia per colazione, pranzo, aperitivo, cena o shopping.
  12. Se non uscite, apparecchiate con il servizio buono e ordinate il pranzo da asporto o fate cucinare il vostro compagno. A sparecchiare e sistemare la cucina ci penserà lui.
  13. Cucinate la vostra torta o il vostro piatto preferito con i bimbi, sarà un'esperienza indimenticabile.
  14. Concedetevi del tempo da sole, andando a fare una passeggiata per la città, infilandovi in vicoletti sconosciuti o percorrendo strade poco note.
  15. Mettetevi a colorare con i vostri bambini, liberando fantasia e creatività.

Approfondisci nella nostra sezione dedicata alla festa della mamma