Home Feste Carnevale

Dove andare a Carnevale nel 2023 in Italia: le sfilate da non perdere

di Elena Berti - 17.01.2023 - Scrivici

carnevali-d-italia-2022
Fonte: Shutterstock
I più bei Carnevali d'Italia 2023: dove andare per vedere sfilati e carri, eventi e appuntamenti da non perdere per festeggiare in maschera.

Dove andare a Carnevale nel 2023

Come ogni anno arriva il Carnevale e tornano gli appuntamenti da non perdere per vedere i carri, le maschere e divertirsi coi bambini coi coriandoli e i travestimenti. Ecco quali sono le sfilate più belle e dove andare a Carnevale nel 2023.

 

In questo articolo

Iniziamo però col chiarire quali sono le date dei Carnevali d'Italia 2023 in Italia, in modo da non sbagliarsi nell'organizzare un weekend. 

Le date del Carnevale in realtà cambiano da città a città ma diciamo che i festeggiamenti iniziano all'incirca un mese prima del mercoledì delle Ceneri, giorno in cui si dà inizio alla Quaresima che precede la Pasqua. Quindi non soltanto di anno in anno i giorni del Carnevale cambiano, ma i festeggiamenti possono variare a seconda della località. In linea generale quest'anno le date principali sono: 

  • giovedì grasso: 16 febbraio
  • martedì grasso: 21 febbraio
  • mercoledì delle Ceneri: 22 febbraio

Tra le eccezioni più note c'è ovviamente quella del Carnevale ambrosiano, festeggiato a Milano, che inizia proprio col mercoledì delle Ceneri e culmina il weekend successivo, nel 2023 quindi il 25 febbraio. 

L'Italia è conosciuta in tutto il mondo per le sue sfilate di Carnevale, siano esse di maschere o carri. In tutte le città, anche nei paesini, di solito si festeggia travestendosi nelle domeniche che precedono il mercoledì delle Ceneri, ma sono due soprattutto le destinazioni famose il cui Carnevale merita di essere visto almeno una volta nella vita: Viareggio e Venezia. Le due città hanno tradizioni diverse e stili molto diversi, ma suscitano entrambe grandi emozioni che appassionano bambini e adulti. 

10 destinazioni per festeggiare Carnevale 2023 in Italia

Ma veniamo al dunque: se non volete perdervi i festeggiamenti del Carnevale 2023 ecco una lista delle 10 migliori località in cui assistere a sfilate ed eventi!

Carnevale di Viareggio 2023

Il Carnevale di Viareggio è un appuntamento storico che coinvolge la città toscana per oltre un mese, sia alla domenica con le famose sfilate dei carri allegorici in cartapesta, sia durante la settimana e in particolare il sabato sera, con eventi vari in giro per le strade e i locali.

Si tratta di una tradizione che sopravvive dal 1873, i cui carri raccontano vicende di attualità dell'anno appena trascorso. 

Il Carnevale di Venezia è il più famoso al mondo e attrae non solo gli italiani, ma anche molti turisti dall'estero. Qui protagoniste sono le maschere e in particolare la sfilata delle maschere in Rio di Cannoreggio e la successiva Festa delle Marie in cui viene eletta la maschera più bella. Infine, l'appuntamento più importante: il Volo dell'Angelo in piazza San Marco, che dà il via ufficiale ai festeggiamenti.

Carnevale ambrosiano 2023

Il Carnevale di Milano 2023 cade appunto il 25 febbraio e ricorda il pellegrinaggio di Sant'Ambrogio, patrono milanese, che tornò in città proprio il giovedì grasso, dando inizio ai festeggiamenti proprio quel giorno. Qui non ci sono carri e sfilate, ma non mancano le feste e gli eventi. 

Carnevale di Napoli 2023

Come il Natale, anche il Carnevale a Napoli è una cosa seria! Se volete vedere i travestimenti più belli non vi resta che fare come i napoletani e passeggiare in via Toledo, strada centrale dello shopping, per ammirare i locali con i costumi più stravaganti e particolari, soprattutto maschere tradizionali anche rivisitate. 

Carnevale di Ivrea 2023

Conoscete la battaglia delle arance? È così che si festeggia il Carnevale a Ivrea, rendendo omaggi a una rivolta popolare del Medioevo, pare nata per protestare contro i ricchi prepotenti. 

Carnevale di Fano 2023

Il Carnevale di Fano risale addirittura al quattordicesimo secolo e l'appuntamento imperdibile è quello del Getto: i carri che sfilano per la città lanciano caramelle e altri dolciumi, quindi se i vostri figli sono golosi… correte a Fano!

Carnevale di Mamoiada 2023

Se abitate in Sardegna o volete approfittare dei giorni di festa per fare una piccola vacanza correte in provincia di Nuoro, a Mamoiada, dove le maschere ricordano quelle delle tribù africane.

Ma non solo, oltre alle maschere si portano corpetti rossi, berretti, scialli, pelli di pecora e pendagli con oltre 30kg di campanacci chiamati "sa carriga". 

Carnevale di Putignano 2023

La valle d'Itria merita tutto l'anno ma durante il Carnevale si tinge di magia per le strade di Putignano, in provincia di Bari. Qui l'ultimo giorno si svolge la parata dei carri, imperdibile.

Carnevale di Madonna di Campiglio 2023

Se volete coniugare montagna e festeggiamenti del Carnevale non perdetevi quello di Madonna di Campiglio, in Trentino, famoso anche come Carnevale Asburgico. Balli in costumi storici, carrozze, fiaccolate e altri eventi particolari animano le vie della località sciistica, che diventa particolarmente magica.

Carnevale di Acireale 2023

Voliamo infine in Sicilia, dove ad Acireale si tiene il più bel Carnevale di tutta l'isola. I carri che sfilano per le strade sono di tre tipi: in cartone romano, in miniatura e infiorati. Questi ultimi sono poi utilizzati per il cosiddetto Carnevale dei fiori, che si tiene un paio di mesi dopo il Carnevale classico. In programma sfilate, feste, eventi e fuochi d'artificio finali!

Se volete festeggiare il Carnevale 2023 e non perdere le sfilate di carri non vi resta che scegliere una delle località italiane più famose!

Revisionato da Francesca Capriati

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli