Home Feste Festa del papà

Lavoretti festa del papà per l'asilo nido

di Penelope Greco - 18.03.2021 - Scrivici

lavoretti-festa-del-papa
Fonte: Shutterstock
Domani si festeggia la festa del papà. Ecco qualche idea di lavoretti festa del papà per i bimbi che frequentano l'asilo nido.

Domani, 19 marzo, si festeggia la festa del papà. Una giornata da trascorrere in famiglia, con la voglia di stare insieme. Se poi il papà si chiama Giuseppe, allora la festa sarà doppia, con anche le zeppole da mangiare a fine giornata! I preparativi riguardano soprattutto i bambini, che si divertono a preparare tanti lavoretti da far trovare magari già a tavola, per la colazione tutti insieme. Vediamo insieme cosa poter creare con i più piccoli. 

In questo articolo

I lavoretti festa del papà facili

Si può scegliere di ricorrere a grandi classici, come cioccolatini e libri, o coinvolgere i bambini nella creazione di un regalo o un biglietto fai da te per la Festa del Papà. Realizzare dei lavoretti festa del papà con le proprie mani è sicuramente divertente, entusiasmante e gratificante per i piccoli artisti di casa. Ed è un'ottima soluzione per trascorrere qualche ora in casa durante queste giornate.

Una T-shirt per Papà

Avete mai pensato di regalare una maglietta personalizzata per la Festa del Papà? Prendete una maglietta bianca di cotone (può essere a maniche corte o lunghe) e fatela colorare ai più piccoli. Possono creare una scritta o un disegno libero. 

Occorrente:

  • t-shirt preferibilmente bianca
  • pennarelli da tessuto

Impronte

Utilizzare le manine e i piedini come timbri è molto divertente e lascia il ricordo di un momento in cui i figli erano piccoli. Per realizzare il progetto si possono utilizzare materiali, supporti e soggetti differenti.

Occorrente:

  • pannelli in tela
  • pennello
  • colori (acrilici ad acqua, tempere o colori a dita)

Lavoretti festa del papà creativi

Set da bowling

Se il papà è un appassionato del bowling, ecco il lavoretto perfetto per voi!
Occorrente:

  • barattoli di latta (anche rotoli di carta igienica)
  • una palla di polistirolo
  • un pennello
  • colori acrilici a scelta

Svuotate i barattoli e dipingeteli con gli acrilici e il pennello, personalizzate ciascun barattolo con un numero seguendo un ordine di numerazione progressivo. Dipingete di nero la palla di polistirolo e aggiungetevi 3 puntini bianchi in modo da farla assomigliare a una vera palla da bowling. 

Una tazza per la colazione

Per l'amante del caffè americano o del cappuccino, ecco che una tazza personalizzata può essere il regalo perfetto.
Occorrente:

  • tazza bianca
  • colori da ceramica

Date libero sfogo alla fantasia! Può essere una semplice scritta o un bel disegno!

Lavoretti festa del papà per bimbi di 3 anni

Un segnalibro-animale per papà

Se il papà ama la lettura, ecco che avere un segnalibro creato dal suo bambino sarà sicuramente un regalo apprezzato. 
Occorrente:

  • Gomma eva colorata
  • Un paio di forbici
  • Bastoncini di gomma colorata Eva. Sono proprio come i bastoncini di gelato, ma flessibili.
  • Silicone
  • Tessuti e bottoni in feltro colorati
  • Occhi animati

Prendete i bastoncini di gomma eva dei colori che volete usare. Prendete le forbici e tagliate i tessuti con le forme che volete dare loro. Potete fare le piccole orecchie degli animali, i baffi. Tutto dipende dall'animale che volete creare. Incollate i ritagli di tessuto sui bastoncini, dando loro la forma dell'animale che volete realizzare. Ora è il momento degli occhi animati, da incollare con il silicone. Il vostro segnalibro-animale è pronto!

Le zeppole di San Giuseppe

Per i bimbi che amano cucinare, potete provare le zeppole al forno da preparare insieme.

Ingredienti

  • Uova (circa 4) 210 g 
  • Farina 00 150 g 
  • Burro 45 g 
  • Acqua 250 ml
  • Sale fino 1 pizzico

Per la crema

  • Latte intero 200 g
  • Zucchero 70 g
  • Amido di mais (maizena) 20 g
  • Panna fresca liquida 50 g
  • Tuorli 2
  • Baccello di vaniglia ½

Per guarnire

  • 4 amarene sciroppate
  • zucchero a velo

Ponete in un tegame l'acqua e il burro tagliato a cubetti, quindi lasciatelo fondere a fiamma moderata; non appena sfiorerà il bollore aggiungete la farina a pioggia in una volta sola. Mescolate rapidamente con una spatola o con un mestolo di legno. Una volta che il composto si sarà addensato continuate a cuocere fino a quando l'impasto non si staccherà dalle pareti della pentola e non si sarà formata una patina biancastra sul fondo.

Trasferite in una ciotola e lasciate intiepidire. Nel frattempo sbattete in una ciotola le uova, quindi versatene un po' nell'impasto ormai tiepido e mescolate con un mestolo di legno fino a che non saranno incorporate.

Unite un pizzico di sale e aggiungete le uova rimaste sempre poco per volta. Continuate ad aggiungere le uova lentamente fino ad ottenere un composto liscio e denso. Non preoccuapatevi se all'inizio si formeranno dei grumi, ma continuate a lavorare pazientemente il composto fino a che non otterrete la giusta consistenza. Riponete la pasta choux in un sac-à-poche dotato di bocchetta stellata da 1,2 cm e preriscaldate il forno a 205° in modalità ventilata.

Foderate una leccarda con la carta forno: per bloccarla spremete un po' d'impasto agli angoli tra la teglia e la carta forno. Poi create le zeppole, per ciascuna dovrete fare due giri, uno sopra all'altro in modo da creare un cerchio del diametro di circa 10 cm. Una volta preparate tutte le 4 zeppole, cuocete in forno ventilato preriscaldato a 205° per circa 25 minuti sul ripiano più basso, fino a che non risulteranno ben dorate. Trascorsi 25 minuti, aprite leggermente lo sportello del forno e lasciate cuocere per altri 5 minuti in modo che si asciughino anche all'interno, poi sfornate le vostre zeppole. Lasciate raffreddare completamente e nel frattempo occupatevi di preparare la crema pasticcera. A questo punto anche le zeppole saranno fredde e potrete farcirle. Utilizzando il sac-à-poche, bucate la zeppola in un punto facendo una leggera pressione e spremete un po' di crema all'interno. Farcite tutte e 4 le zeppole quindi sistematele su un piatto da portata, spremete al centro di ogni zeppola un ciuffo di crema e ponete su ciascuna un'amarena sciroppata. Spolverate con zucchero a velo e servite!

 
 
 

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli