Home Feste Feste di compleanno

Come organizzare una festa di compleanno online, le idee creative

di Elena Cioppi - 27.10.2020 - Scrivici

festa-di-compleanno-online
Fonte: Shutterstock
Festa di compleanno online, come organizzarne una che renda felici i bambini senza sacrificare la socialità? Ecco il tutorial

AAA, idee creative per la festa di compleanno online cercasi. Sì, perché in tempi di socialità che si riduce, sono ancora una volta i bambini a vedere stravolta la ricorrenza che più aspettano durante l'anno. E se il Coronavirus impone feste di compleanno a turni (e pericolose!), quasi sempre con un numero di ospiti limitato e con un ritmo serrato per non sovrapporre troppe persone al party, è anche vero che la tecnologia viene in aiuto di tutti quei genitori che vogliono celebrare un giorno così importante come si deve. Le piattaforme per le videochiamate e la creatività fanno il resto: armarsi di entrambe (e di una buona rete internet, ovviamente) farà diventare la festa di compleanno online non soltanto un piano B, un'alternativa obbligata, ma un vero e proprio party parallelo, allegro e memorabile.

In questo articolo

Festa di compleanno online, tutti i passaggi per organizzarne una

Minimizzare l'organizzazione di una festa online per bambini sarebbe un grosso errore, perché come tutti i party merita di ricevere l'attenzione che merita, soprattutto nei dettagli. E qui ci sono i passaggi da mettere in pratica prima di decidere il tema, tra aspetti tecnici e logistici, inviti e lista degli ospiti virtuali che saranno invitati alla festa.

Scelta della piattaforma

Whatsapp, Google Meet, Zoom... non c'è che l'imbarazzo della scelta. E i bambini, soprattutto quelli che frequentano le elementari, sono già perfettamente in grado di usarle tutte grazie alla didattica online. Scegliere la piattoforma che ospiterà il party di compleanno aiuta però a sbloccare i passaggi successivi: Zoom è quella che può contenere addirittura 100 persone contemporaneamente, Whatsapp è più limitato, solo 50 persone con la funzionalità Stanze. In ogni caso meglio imparare prima il funzionamento della piattaforma scelta così da capire meglio, simulando una chat room, come si usa per non fare gaffes durante l'evento.

Lista degli ospiti

L'idea di una festa di compleanno per bambini senza stress in cui non ci sono da fare scelte sugli ospiti da invitare vi stuzzica? Organizzarne una online è la soluzione perché permette di invitare tutti, compresa la classe nella sua interezza e i figli degli amici dei genitori che i bambini frequentano fuori dalla scuola. Questo non vieta però di dividere gli ospiti in categorie (compagni di scuola, compagni di calcio) e organizzare diverse micro-feste di 30 minuti ciascuno, caratterizzate dallo stesso tema e dalla stessa torta ma con attività e giochi differenti nel mezzo.

Scelta del tema

Il tema, come in ogni festa, ha un carattere centrale: darà una mano agli adulti a catalizzare l'attenzione dei bambini più piccoli, che spesso davanti a uno schermo si annoiano. Ma soprattutto consolerà il festeggiato, facendogli capire che la festa di compleanno virtuale non è un'alternativa di cui vergognarsi o per cui sentirsi inferiore, ma una vera e propria festa solo vissuta in un modo diverso. 

Inviti

Il tema si porta con sé anche il filo rosso che strutturerà gli inviti di compleanno, che dovranno essere per forza di cose virtuali. Anche i genitori che non se la cavano con la grafica possono sfruttare gli strumenti gratuiti di Canva online per realizzare inviti originali e unici. E che saranno inviati via Whatsapp o mail in tempo per non far prendere impegni agli ospiti e ai loro genitori, che dovranno stare con loro per collaborare con quelli del festeggiato alle sorprese previste durante la festa. Quando inviare gli inviti? Quello ufficiale con tutti i dettagli la settimana prima, mentre il giorno prima basta il classico Save The Date. A un'ora dalla festa invierete il link diretto per connettersi alla chatroom sulla piattaforma selezionata.

Scelta delle decorazioni legate al tema

Le decorazioni per le feste di compleanno dei bambini online avranno un ruolo centrale e dovranno essere legate al tema. Importante è raccontare al festeggiato che il party proseguirà poi con la famiglia dal vivo, dunque decorare la casa o la cameretta è uno spunto per tenere viva la sua attenzione, facendolo sentire al centro della scena.

Inviare dei printables

E se le decorazioni fossero condivise da tutti? Si possono scaricare o creare dei printables, disegni da colorare e stampare, che i genitori del festeggiato possono inviare agli ospiti con la mail del Save The Date. Sarà una decorazione ricorrente nelle case di tutti per farli sentire "sotto lo stesso cielo".

Occhio alla durata

Una festa online non dura quanto una festa normale: per i bambini, soprattutto i più piccoli, il tempo trascorso davanti allo schermo influisce sul cervello, quindi meglio non esagerare e dare il buon esempio. Tutto deve essere condensato in circa 30, 45 minuti in cui il culmine sarà ovviamente il taglio di una delle torte di compleanno, nel caso in cui i genitori prevedessero di raddoppiare il soffio sulle candeline con un'altra festa per pochi intimi dopo quella virtuale.

Lo schermo non è l'unica cosa condivisa

Condividere lo schermo non è l'unica cosa che avranno in comune gli ospiti della festa di compleanno virtuale. Gli equilibri devono tutti giocarsi intorno all'esigenza di far sentire il festeggiato o la festeggiata al centro di una festa vera e propria e gli ospiti coinvolti in quello che accade negli schermi degli altri e a casa di chi compie gli anni. Per questo la collaborazione dei genitori degli invitati sarà fondamentale non solo per tenere viva l'attenzione di tutti ma anche per organizzare delle sorprese a chi festeggia.

Non lasciare le cose al caso

Se i giochi per feste di compleanno in casa lasciano spazio alla spontaneità, meglio non seguire la stessa regola per le feste online. Questo perché, con 30 bambini collegati contemporaneamente, si rischia di perdersi pezzi o peggio, di non sentire nessuno. Dividere la festa in tre parti - Saluti, gioco o attività, torta - è importante per scandire il tempo e per salutare tutti con l'impressione di aver vissuto un bel momento.

Feste di compleanno virtuali, idee creative

Party a tema

L'idea creativa del party a tema permetterà agli ospiti di sentirsi coinvolti, di travestirsi e di condividere i costumi con gli altri. Meglio non costringere i genitori a cercare travestimenti troppo complicati, una festa a tema Mostri, Dinosauri o Principesse a seconda dei gusti del festeggiato andrà benissimo: si possono suggerire dei props o delle decorazioni economiche che tutti i genitori possono reperire in poco tempo, da usare come sfondo della video chiamata. Inviare dei printables qualche giorno prima può essere un'idea ancora più efficace.

Il gioco su chi conosce di più il festeggiato

Un'attività carina che si può fare online con bambini più grandi è il quiz sul festeggiato. Con i microfoni dei partecipanti spenti, i genitori del bimbo che compie gli anni cominciano a fare domande sui suoi gusti e preferenze. Il primo che accende il microfono e risponde correttamente guadagna dei punti che si tramuteranno in un regalino da consegnare successivamente al vincitore.

Le challenge su TikTok

I più grandicelli apprezzeranno di essere messi alla prova con una delle challenge che si vedono sui social, in particolare TikTok. Sono sfide a colpi di ballo e di passi di danza in cui tutti gli ospiti, festeggiato compreso, possono divertirsi in contemporanea.

Sorprese per il festeggiato

Con la collaborazione dei genitori degli invitati, sarà bellissimo mostrare al festeggiato disegni e messaggi preparati in precedenza semplicemente inquadrandoli con la fotocamera del pc o dello smartphone. In questo modo il compleanno sarà anche un'occasione per farlo sentire speciale grazie alle parole d'affetto e ai disegni pensati apposta per lui dai suoi amici.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli