Home Feste halloween

Disegni di Halloween per bambini

di Ines Delio - 20.10.2022 - Scrivici

disegni-di-halloween-per-bambini-2
Fonte: Shutterstock
Zucche, pipistrelli vampiri, streghe e fantasmi: tante idee per disegni di Halloween 'da paura' che faranno felici i bambini

Disegni di Halloween per bambini da stampare e colorare

Halloween è una festa attesa da grandi e piccini anche in Italia. Se fino a non molto tempo fa potevamo vederla celebrare solo in film e serie tv, oggi anche qui da noi, durante la notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre, i bambini girano di casa in casa mascherati da fantasmi, streghe, scheletri o altre creature spettrali e mostruose per il famoso rito del 'dolcetto o scherzetto'.

La ricorrenza piace anche agli adulti, che per l'occasione realizzano party in maschera e abbelliscono le proprie dimore con decorazioni colorate e divertenti. Come ogni festa, è soprattutto un momento di gioco con i nostri figli. Possiamo infatti sbizzarrirci insieme, realizzando lavoretti originali e disegnando i simboli tradizionali della notte più spaventosa dell'anno, che piacciono tantissimo soprattutto ai bambini. Zucche, fantasmini, pipistrelli vampiri, streghe e mostriciattoli: ecco alcuni disegni di Halloween per bambini da stampare e colorare o facili da fare.

In questo articolo

Zucche di Halloween

Un grande classico di Halloween, le zucche sono protagoniste della famosa festa di origine celtica. La tradizione di intagliare le zucche ad Halloween è legata alla leggenda irlandese di Jack' O'Lantern, un fabbro ubriacone e scapestrato, che riuscì a ingannare il diavolo per due volte. Alla sua morte, si ritrovò bandito dal paradiso e dall'inferno, ma il diavolo ebbe pietà di lui e gli diede un tizzone per illuminare la sua rapa usata a mo' di lanterna (da qui il nome), lasciandolo vagare per l'eternità.

È così che nasce l'idea della zucca intagliata e illuminata, che viene solitamente appoggiata sul davanzale delle finestre o su un portico per creare una macabra atmosfera. Disegnare le zucche è sicuramente più adatto per i bambini, ma potete anche stamparle, così che ai più piccoli non resta che la parte più divertente, ossia colorarle.

Cliccando qui potete vedere l'immagine a schermo intero e salvarla sul vostro dispositivo, per poi stamparla e colorarla. 

Zucche di Halloween

Zucche di Halloween

Fonte: Shutterstock

Pipistrelli vampiri

Sono tante le storie paurose che popolano la notte di Halloween e che ispirano disegni più o meno spaventosi. Le leggende e i racconti popolari sui vampiri hanno affascinato le persone per secoli e continuano a farlo anche oggi, dalla letteratura al cinema fino ai cartoni animati. I pipistrelli vampiri sono tra i protagonisti delle illustrazioni per bambini a tema, così buffi che fanno tutto fuorché paura.

Pipistrelli vampiri

Pipistrelli vampiri

Fonte: Shutterstock

Arrivano i mostri

La notte di Halloween si popola anche di mostri, per fortuna non di quelli che fanno venire gli incubi. Questi in realtà sono davvero simpatici e possono ispirare tanti racconti divertenti. Una volta stampati, i bambini potranno colorarli secondo la loro fantasia e magari, a opera finita, appenderli sul letto, così da avere i propri 'mostri custodi' pronti a scacciare via il perfido Jack O' Lantern.

Mostri di Halloween

Mostri Halloween

Fonte: Shutterstock

La notte delle streghe

Il 31 ottobre è conosciuto anche come la notte delle streghe. La leggenda vuole che proprio in questa notte le streghe si riunissero per fare previsioni per l'anno nuovo (la notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre corrisponde, infatti, al Capodannoceltico). Ecco perché una strega non può proprio mancare tra i disegni di Halloween per bambini. 

Streghe

Streghe

Fonte: Shutterstock

Disegni di Halloween per bambini facili da fare

Oltre a quelli da stampare e colorare ci sono anche tanti disegni facili da fare. Ad esempio, la silhouette di un fantasma che andrà a decorare la stanza dei bambini. Ciò che serve è un foglio o cartoncino, una matita e un pizzico di fantasia. Oppure, procuratevi  palloncini bianchi e arancioni: i bambini potranno dare il loro contributo disegnando occhi e bocca con un pennarello nero. Una volta pronti, legate i palloncini con un nastro e appendeteli in giro per casa: avrete dei buffi fantasmini e tante zucche fluttuanti nell'aria.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli