Home Feste Natale

Bimbo di 5 anni scrive a Conte, che lo rassicura: «Babbo Natale ha un'autocertificazione speciale»

di Sara Sirtori - 13.11.2020 - Scrivici

babbo-natale-2020
Fonte: Shutterstock
Un bambino ha scritto una lettera al Premier Conte per chiedergli di fare qualcosa per consentire a Babbo Natale di portare i regali il 25 dicembre. Ecco la risposta.

A Babbo Natale quest'anno serve un'autocertificazione?

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha risposto alla lettera ricevuta dal piccolo Tommaso, bimbo di 5 anni, che gli chiedeva un'autocertificazione speciale per Babbo Natale in vista delle feste.
Il Premier lo rassicura: "Babbo Natale mi ha garantito che già possiede un'autocertificazione internazionale: può viaggiare dappertutto e distribuire regali a tutti i bambini del mondo. L'idea di fargli trovare sotto l'albero, oltre al latte caldo e ai biscotti, anche del liquido igienizzante mi sembra ottima".

Babbo Natale sa che per voi bambini è stato un anno molto difficile

La risposta di Conte non si è fatta attendere. "Babbo Natale – si legge ancora nella replica del premier - mi ha poi confermato che usa sempre la mascherina e mantiene la giusta distanza per proteggere se stesso e tutte le persone che incontra. L'idea di fargli trovare sotto l'albero, oltre al latte caldo e ai biscotti, anche del liquido igienizzante mi sembra ottima. Una buona strofinata gli permetterà di disinfettare ben bene le mani e di ripartire in piena sicurezza. Sono contento di sapere che tu e i tuoi compagni rispettate con scrupolo tutte le regole, in modo da proteggere anche mamma e papà, i nonni, e le persone più care. Per questo motivo ti annuncio che non sarà necessario precisare nella letterina a Babbo Natale che sei stato bravo: gliel'ho detto io. Gli ho raccontato che quest'anno in Italia è stato un anno molto difficile e tu e tutti i bambini siete stati adorabili".

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli