Home Feste Natale

Come riempire il calendario dell’Avvento per i bambini? Idee e consigli

di Elena Cioppi - 18.11.2020 - Scrivici

calendario-avvento
Fonte: Shutterstock
Come riempire il calendario dell'Avvento per i bambini: idee, consigli e piccoli doni da fare ai bambini per vivere l'attesa del Natale insieme.

Come riempire il calendario dell'Avvento per i bambini

Se il calendario dell'Avvento è una tradizione irrinunciabile per la vostra famiglia ma siete a corto di idee, ecco qualche suggerimento per riempire le 24 caselline con oggetti, piccoli doni ed esperienze da vivere anche con i più piccoli. Sia che stiate pensando a come riempire il calendario dell'Avvento per bambini originale o che siate orientati verso un calendario dell'Avvento steineriano con un significato più simbolico, qui troverete tante soluzioni per rendere il Natale 2020 con i bambini davvero unico.

Calendario dell'Avvento originale: tre idee

Cosa mettere in un calendario dell'Avvento a tema cibo

Nella sua idea originale (che vale ancora in alcuni Paesi del nord Europa) il calendario dell'Avvento era un modo per offrire tutti i bambini dei piccoli dolciumi ogni giorno. Non è un'idea sbagliata, se si sanno dosare bene i regali e gli zuccheri che contengono! Anche se non si tratta di calendari dell'Avvento alternativi, questa idea piuttosto tradizionale piacerà a bambini e ragazzi golosi. Cosa metterci dentro? Non solo caramelle o cioccolata: anche la frutta secca, qualche golosità handmade sono perfette. Come la promessa di cucinare qualcosa insieme oppure un biglietto con un "buono pasto preferito" a scelta del bambino per il menù della giornata.

Cosa mettere in un calendario dell'Avvento a tema esperienze di famiglia

Non regalare cose tangibili ma cose da fare insieme è una bella idea per evitare di appensantire i bambini di doni inutili, accendendo così i riflettori sul regalo di Natale vero e proprio. Momenti da trascorrere in famiglia, decorazione della casa, una sessione in cucina tutti insieme diventano parti fondamentali del periodo che anticipa il 25 dicembre. 

Calendario dell'Avvento con caccia al tesoro

Un'idea per genitori molto creativi che possono pensare a un vero e proprio progetto di scoperta, con una serie di indizi lasciati nelle 24 caselline, che porteranno bambini e ragazzi a cercare di scoprire cosa conterrà il loro pacco di Natale. Il trucco per non far finire il gioco troppo presto: lasciare dei bigliettini sempre più generici all'inizio, anche fuorvianti, fino ai giorni precedenti al 24 dicembre.

Giochi da mettere nel calendario dell'Avvento

I giochi sono un grande classico da mettere nel calendario dell'Avvento per bambini. Ovviamente i doni delle 24 caselline non devono eclissare in importanza il regalo di Natale vero e proprio: si tratterà di doni simbolici, di poca entità anche economica, in modo che sia anche sostenibile per i genitori. Ecco qualche idea per regali da mettere nel calendario dell'avvento con i giochi, in generale quelli che fanno bene all'intelligenza del bambino sono sempre una buona idea.

  • macchinine
  • bamboline di dimensioni ridotte
  • carte da gioco
  • carta e matita per stimolare la creatività
  • piccoli puzzle 
  • piccoli strumenti musicali
  • bombe da bagno o altri regalini per il momento pulizia
  • memo fai da te
  • colori di ogni genere
  • attacca-stacca
  • timbrini a tema natalizio
  • set di perline
  • bolle di sapone
  • trottole, yo-yo
  • calamite
  • smalti removibili a base acquea

Cosa mettere in un calendario dell'Avvento a tema gentilezza

Allenare la gentilezza dei bambini grazie al calendario dell'Avvento? Si può fare! Ecco qualche idea per riempire le 24 caselline:

  • dedicare un disegno a un amico che non si vede da tempo
  • regalare dei giochi all'ospedale pediatrico
  • portare dei libri che non si leggono più in biblioteca (o regalarli ad associazioni ed enti benefici)
  • buono per gesto gentile nei confronti di mamma e papà o fratelli
  • buono per coccola o abbraccio

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli