Home Feste Natale

Lavoretti di Natale fai da te

di Sara Sirtori - 30.11.2020 - Scrivici

lavoretto-natale
Fonte: shutterstock
Ecco tante idee creative per realizzare, in compagnia dei vostri bambini, lavoretti di Natale con materiali semplici: pigne, carta, feltro e lana.

Lavoretti di Natale fai da te

Natale è periodo di lavoretti creativi, facili da realizzare non solo a scuola ma anche a casa: è una tradizione molto bella e da portare avanti con entusiasmo.  
E' bello coinvolgere i bambini con i lavoretti di Natale: possono realizzare un regalino per i genitori, tante decorazioni per la casa o da appendere all'albero di Natale.
Ecco lavoretti di Natale fai da te realizzati con materiali semplici: pigne, carta, feltro e lana!

In questo articolo

Lavoretti di Natale con le pigne

lavoretti bambini autunno

Fonte: Shutterstock

Portacandele con le pigne

Occorrente

  • Pigne
  • Un bicchierino
  • Una candela

Procedimento

Le pigne si usano per decoare la casa per il Natale, la festa più bella dell'anno. Realizziamo un porta candele che rallegra la casa invernale, anche durante il Natale. Realizzate una ghirlanda con le pigne e poi, all'interno, inseritevi un bicchierino con la candela: un'idea semplice che crea una magica atmosfera natalizia.

Alberelli di Natale con pigne e mini pon pon

Occorrente

  • Pigne
  • Pon pon colorati
  • Colla

Procedimento

Un lavoretto davvero semplicissimo che potrete proporre ai bambini di tutte le età: ossia la creazione di splendidi alberelli di Natale con pigne e pon pon. Tutto ciò che dovrete fare è procurarvi tanti piccoli pon pon in colori differenti, o se preferite in un'unica tonalità, ed applicarli poi sulle molteplici estremità della pigna utilizzando della colla.

Babbi Natale con le pigne

Occorrente

  • Pigne
  • Pallina da ping pong
  • Feltro

Procedimento

Una simpatica idea creativa in vista del Natale è quella che prevede la realizzazione di simpatici Babbi Natale: la pigna andrà a costituire il corpo di Babbo Natale e ad essa bisognerà applicare manine, testa (potrete utilizzare una pallina da ping pong) e immancabili cappello a punta da realizzare ad esempio in feltro.

Lavoretti di Natale con la carta

Lavoretti di Natale con la carta

Angeli di carta

Occorrente

  • Cartoncini colorati
  • Colla
  • Forbici

Procedimento

Ecco come creare degli splendidi angeli utilizzando dei cartoncini colorati. Disegnate su un cartoncino la sagoma dell'angelo e delle  stelle. A questo punto è quindi possibile procedere al ritaglio delle varie parti per poi costruire la figura. Ciò che dovrete fare è ripiegare le ali lungo la linea che le separa dal vestito andando poi ad unire la parte centrale dell'angelo e formando un cuore con le ali che andranno poi bloccate con del nastro adesivo. Sul cuore formato alle spalle dell'angelo bisognerà incollare il cuore ritagliato con la colla stick.

Babbo Natale di cartoncino

Occorrente

  • Cartoncino di vari colori: rosso, bianco, nero, rosa, giallo 
  • Colla stick
  • Forbici
  • Matita

Procedimento

Disegnate delle sagome di Babbo Natale sul cartoncino e ritagliatele per ottenere le diverse parti. Se non avete a disposizione i cartoncini colorati potrete stampare le sagome su di un cartoncino bianco e lasciare che siano poi i bambini a colorare nella giusta tonalità ognuna di esse. Ora che avrete a vostra disposizione tutte le componenti necessarie alla perfetta formazione del vostro Babbo Natale dovrete naturalmente procedere con l'assemblare il tutto con della colla stick. 

Stelle e palline colorate da appendere all'albero di Natale

Occorrente

  • Cartoncino
  • Colla stick
  • Forbici
  • Filo colorato
  • Perline 

Procedimento

Per prima cosa disegnate sul cartoncino tante stelle e palline. Dopo aver ritagliato le varie figure piegate ognuna di essa verso l'interno. A questo punto è possibile procedere alla costruzione vera e propria delle stelle e delle palline: utilizzando la colla stick incollate tra loro i lati di più sagome tenendo presente che occorrerà utilizzarne minimo 4 per ottenere l'effetto desiderato, naturalmente sarete liberissimi di ampliare il lavoro incollando ad esempio tra loro anche 6 sagome.

Lavoretti di Natale con il feltro

Cestino per biscotti di Natale

Occorrente

  • feltro
  • foribici
  • bucatrice
  • nastrino

Procedimento

Prendete un foglio di feltro e ricavate un quadrato di 30 cm per lato. Sugli angoli del quadrato ritagliate 4 quadratini di 5 cm per lato. Forate con una bucatrice gli estremi ottenuti ritagliando i piccoli quadratini, infilate i fori con un nastrino in raso e legateli a quelli adiacenti in un fiocchetto.

Stelle di Natale in feltro

Occorrente

  • feltro
  • fobrici
  • colla

Procedimento

Disegnate sul foglio di feltro la corolla di una stella di Natale e ritagliatela. Ricreate altre 3 corolle ma di dimensioni sempre più piccole. Sovrapponete le corolle sfalsando i petali e fissateli al centro con un bottone. In alternativa fissate le corolle con la cucitura di un tondino di feltro. Realizzate più fiori e usateli come fermapacchi decorativi o a piacere incollate sul retro una spilla.

Spillette a forma di renna

Occorrente

  • feltro
  • forbici
  • cordino

Procedimento

Ritagliate dal feltro le sagome di piccole renne. Praticate un piccolo forellino sui corpi e infilate un piccolo cordino. Agli estremi del cordino applicate una spilla e divertitevi a decorare maglioni di lana e cappellini.

Lavoretti di Natale con la lana

Stellina di Natale con il filo di lana

Occorrente

  • lana
  • forbici
  • colla vinilica
  • tronchesino
  • spilli con capocchia colorata
  • pennarello indelebile
  • vaschetta di polistirolo

Procedimento

Con il pennarello indelebile disegnamo una stella su una normale vaschetta di polistirolo, perché pur essendo rigida consente di infilare gli spilli con grande facilità.  Nei punti strategici del disegno che abbiamo fatto posizioniamo gli spilli con le loro belle capocchie colorate, poi, in un piccolo contenitore, cominciamo a mettere la lana nella colla vinilica.  Quando il filo di lana sarà ben impregnato di colla si inizia il lavoro legando un'estremità ad uno spillo per poi girare e rigirare, in verticale e in orizzontale, con il filo di lana tra gli spilli. Legate la seconda estremità del filo a uno spillo, lasciando un'eccedenza di filo che ci servirà per apprendere la nostra stellina. A questo punto bisogna aspettare 24 ore per la perfetta asciugatura della colla.Quando la stella sarà perfettamente asciutta la si potrà rimuovere con delicatezza dal supporto e, infine, tagliare con il tronchesino gli spilli lasciando solo le capocchie colorate.

Pon pon di lana da appendere all'albero di Natale

Occorrente

  • Lana
  • cartone
  • forbici

Procedimento


Per creare i pon pon potete usare il classico metodo con l'anello di cartone intorno al quale va avvolta la lana oppure si può fare anche un'operazione molto più manuale e soddisfacente per i bimbi: avvolgete molte volte la lana usando come base le 4 dita della mano, tendendo il capo della lana ben saldo con il pollice. Contate circa 40 giri poi aiutate i bambini a sfilare la lana dalla manina e con un pezzettino di lana fate un nodo al centro, terrete così tutti i fili di lana ben saldi tra loro. A questo punto con le forbici non vi resta che separare le estremità della lana e aprire a raggiera il pon pon.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli