Home Feste Natale

Le renne di Babbo Natale, tutte le curiosità su di loro

di Elena Cioppi - 15.12.2020 - Scrivici

renne-di-babbo-natale
Fonte: Shutterstock
Renne di Babbo Natale, come si chiamano, chi sono e qual è la loro storia? Dove vanno dopo la vigilia di Natale? Ecco tutte le curiosità su di loro.

Le renne di Babbo Natale, le sue fedeli aiutanti

A metà tra storia del Natale fantastica e magica e leggenda, quella delle renne di Babbo Natale è un racconto che non stanca mai i bambini. E questo perché Babbo Natale senza le sue amiche volanti non potrebbe proprio compiere la sua missione, nella notte della Vigilia. I bambini si appassionano a Rudolph, la renna col naso rosso che, nella leggenda, ha salvato il Natale in una notte di scarsa visibilità. Ma le renne di Babbo Natale sono tante, tutte con tratti caratteristici e un ruolo nella missione del loro padrone. Ecco le leggende, i loro nomi e soprattutto la riposta alla domanda: ma che fanno le renne dopo Natale?

In questo articolo

Da dove nasce la leggenda delle Renne di Babbo Natale

La leggenda delle renne di Babbo Natale è comparsa per la prima volta nella poesia A Visit from St. Nicholas (che viene ricordata anche con il titolo The Night Before Christmas): l'ha scritta Clement Clark Moore nel lontano 1823. In quella poesia fanno la loro comparsa 8 delle mitiche renne di Babbo Natale, con un grande assente: Rudolph. La renna con il naso rosso è stata aggiunta dopo alla leggenda, quando è uscita sotto forma di libro nel 1939: l'autore Robert L. May ha raccontato per primo la sua storia, che poi si è anche trasformata, nel 1949, nella celebre canzone Rudolph the Red-Nosed Reindeer, in italiano Rudolph dal naso rosso.

Nomi delle renne di Babbo Natale

Rudolph, con la sua storia di rivalsa (presa in giro dalle sue compagne per il naso, diventa poi colei che salva il Natale guidando la slitta in una notte di bufera) è molto conosciuta e amata dai bambini ma in realtà ci sono altre 8 renne di Babbo Natale da conoscere. Ecco i loro nomi

  • Cometa
  • Ballerina
  • Fulmine
  • Donnola
  • Freccia
  • Saltarello
  • Donato
  • Cupido

I loro nomi in inglese, che si ritrovano in quella prima poesie che le cita, sono ancora più musicali: Comet, Dancer, Dasher, Prancer, Vixen, Donder, Blitzen, Cupid. E ovviamente non può mancare Rudolph, la nona renna della slitta.

Cosa mangiano le renne di Babbo Natale

Una delle tradizioni del Natale per bambini è senz'altro quella di lasciare un bicchiere di latte e biscotti la Vigilia di Natale per ritemprare Babbo Natale delle sue fatiche...e ovviamente dare da mangiare anche alle sue renne! Le vere renne sono ghiotte di avena, carote in estate e licheni in inverno, da cercare rigorosamente sotto la neve. 

Quelle dlla leggenda sono ghiotte anche di bastoncini di zucchero e biscottini, che i bambini lasciano per loro sotto l'albero di Natale.

Cosa fanno le renne dopo Natale?

Prima di Natale le renne si preparano e si mettono in forze per la grande notte della Vigilia. C'è persino una webcam puntata su di loro che le riprende mentre pascolano felici e serene! In estate le renne (quelle vere!) subiscono una piccola mutazione rispetto a come le si vede in inverno: fanno la muta, ovvero cambiano il pelo, ma le loro abitudini non cambiano, perché continuano a pascolare felici e a brucare. In estate cambia persino il colore dei loro occhi, che in inverno, quando accompagnano Babbo Natale, sono azzurri e chiarissimi.

Filastrocca delle renne di Babbo Natale

La più bella tra le filastrocche dedicate alle renne di Babbo Natale racconta lati del carattere di ciascuna aiutante, per scoprire quali sono le loro cose preferite e quale ruolo hanno nella missione del loro "capo".

Le renne di Babbo Natale

Non solo fanno la slitta volare e in ciel galoppano senza cadere

Ogni renna ha il suo compito speciale per saper dove i doni portare.

Cometa chiede a ciascuna stella

Dov'è questa casa o dov'è quella.

Fulmine guarda di qui e di là

Per sapere se la neve verrà.

Donnola segue del vento la scia

Schivando le nubi che sbarran la via.

Freccia controlla il tempo scrupoloso

Ogni secondo che fugge è prezioso.

Ballerina tiene il passo cadenzato

Per far che ogni ritardo sia recuperato.

Saltarello deve scalpitare

Per dare il segnale di ripartire.

Donato è poi la renna postino

Porta le lettere d'ogni bambino.

Cupido, quello dal cuore d'oro

Sorveglia ogni dono come un tesoro.

Libri da leggere sulle renne di Babbo Natale

Ecco tre libri dedicati alle leggende e alle curiosità sulle renne da leggere ai bambini.

Le nove renne di Babbo Natale di Ferdinando Albertazzi

Un libro perfetto per i bambini dai 5 anni in su che scoprono un mistero del Natale.

Si compra sul Mondadori Store

Babbo Natale, gli elfi e le renne di Roberta Sartarelli

Dai 7 anni, una lettura che racconta la storia di un bambino, Nicola, a cui improvvisamente cambia la vita.

Si compra su Amazon

La renna di Babbo Natale. Primefiabe pop-up di Helen Graper

Un libro ideale per i bambini dai 3 anni in su con la storia delle renne in versione pop-up.

Si compra sul Mondadori Store

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli