Home Feste Pasqua

Pasquetta: attività da fare in casa con i bambini

di Elena Berti - 07.04.2022 - Scrivici

pasquetta
Fonte: Shutterstock
Ecco tante attività da fare in casa con i bambini a Pasquetta. A casa, sul balcone o per chi ha la fortuna di avere un giardino!

Se prevedete di trascorrere le feste senza allontanarvi da casa, perché qualcuno è malato, o perché rimandate le vacanze a un altro momento, niente vi vieta di divertirvi comunque, soprattutto se volete far felici i bambini. Già con le uova di cioccolato li farete felici, ma in realtà ci sono moltissime attività da fare restando a casa per Pasqua e Pasquetta!

In questo articolo

Pasquetta: picnic casalingo

Partiamo con una delle attività più amate dai bambini: il pic nic! È tradizione in Italia dedicare il Lunedì dell'Angelo alle scampagnate e alle gite fuoriporta, soprattutto abbinate a un bel pranzo al sacco da mangiare sotto il sole. Se restate a casa, non dovrete nemmeno preoccuparvi del tempo ma potete organizzare il vostro Pasquetta senza pensieri!

Per farlo sarà necessario decidere in che stanza "accamparvi": di solito si sceglie il salotto, ma se avete un giardino e, appunto, fa bel tempo, perché non approfittarne? Una volta deciso il luogo, dovrete procurarvi una bella coperta, va bene anche un lenzuolo o una grande tovaglia, e poi qualche cuscino, perché il pavimento è duro! Coinvolgete i bambini nell'allestimento, e se avete qualche fiore a disposizione non dimenticate di abbellire la vostra scena. 

Per rendere ancora più magico il pic nic potreste chiedere ai bambini di decorarlo con uova, decorate oppure di cioccolata, da spargere qua e là. 

E cosa mangiare durante un pic nic in casa? Quello che mangereste in uno sul prato! Panini, tramezzini, uova sode, pomodorini, cetrioli, ma anche pasta fredda, riso. Esaudite i desideri dei vostri figli, è un momento di festa e non c'è pericolo che le formiche si mangino il pranzo! 

Caccia alle uova

La caccia alle uova è una tradizione molto diffusa in alcuni paesi che sta prendendo campo anche in Italia. Se non potete uscire o non ne organizzano nella vostra zona, niente paura: potete organizzarla in casa! Due anni di Covid ci hanno insegnato che in casa si può fare (quasi) tutto, figuriamoci nascondere delle uova. 

Vi serviranno delle uova di cioccolato, magari di diverse dimensioni, e un po' di fantasia per organizzare la caccia. L'ideale è creare dei piccoli indovinelli perché i bambini possano ingegnarsi a trovare le uova, prima quelle più piccole, infine l'ultimo, il premio finale, l'uovo di Pasqua! Preparate tutto la sera prima, così al risveglio i bambini si metteranno a cercare i loro premi senza pericolo di anticipazioni. 

Se non siete molto creativi ma l'idea vi piace, ecco un video che vi spiega bene come fare. 

Ma dove si mettono le uova? Nel coniglietto pasquale! Ecco un tutorial per realizzarlo: 

Colorare le uova

Anche la decorazione delle uova non è un'usanza italiana ma piano piano si sta diffondendo anche da noi. Prima di colorare le uova è necessario farle rassodare con la cottura, poi ci si può sbizzarrire. 

È importante usare coloranti alimentari, sia per disegnarle che per colorarle completamente, oppure naturali: provate a immergere le uova insieme alle barbabietole, diventeranno tutte rosa! In alternativa, in commercio si trovano degli sticker fatti apposta per decorare le uova di Pasqua: potete trovarli facilmente nei negozi di prodotti dell'Est Europa. Gli ortodossi, infatti, adorano decorare le uova! 

Ecco invece un tutorial se volete cimentarvi nella decorazione a mano: 

I mestoli pasquali

Avete mai pensato di decorare dei mestoli da cucina a tema pasquale? Se avete dei mestoli di legno, munitevi di colori a tempera o acrilici e ingannate il tempo spennellando coi vostri figli. Ovviamente i disegni dovranno essere relativi alla Pasqua, quindi via libera a uova, pulcini, coniglietti. 

La versione più semplice è quella che riproduce dei simpatici coniglietti. Ecco il video per provarci coi vostri bambini: 

Cucinare con i bambini

Infine, non vorrete mica non mettervi ai fornelli coi bambini durante queste lunghe giornate a casa? Queste ricette in realtà valgono per la Pasqua ma anche per gli altri giorni, possono essere preparate per portarle agli amici o per offrirle ai compagni. E sono facilissime, provare per credere!

Pulcini con le uova sode

Quante volte avrete visto quei deliziosi pulcini fatti con uova sode? Basta far bollire le uova fino a rassodarle, poi eliminare il guscio con cura. Per fare la cresta, usate una carota, intagliatela, poi inseritela sulla cima dell'uovo, dopo aver praticato un taglio. Tagliate un pezzettino di carota a forma di triangolo per fare il becco, cercate due semini neri per fare gli occhi et voilà!

Biscotti di Pasqua

Per realizzare questi biscottini vi serviranno gli ingredienti per la pasta frolla, gocce o scaglie di cioccolato, glassa, zuccherini colorati. Dopo aver preparato la pasta frolla, al momento di stenderla realizzate delle forme che imitino la testa di un coniglietto (se avete delle formine ancora meglio). Decorateli con gli zuccherini a piacere, poi cuoceteli. Se volete mettere la glassa, invece, fatelo dopo. 

Festeggiare la Pasqua e la Pasquetta in casa non è una tragedia: basta organizzare un pic nic, una caccia alle uova e trovare qualche attività da fare in famiglia! 

Aggiornato il 01.04.2021

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli