lavoretti

Lavoretto per bambini: il bruco portamatite con materiali di riciclo

20 maggio 2016
Crea un simpatico bruco portamatite con cartoncini e rotoli di carta igienica. Decoralo con carte colorate e mettici i tuoi pennarelli, pastelli e matite! Un lavoretto perfetto da fare con materiali di riciclo.
ambientazione.1500x1000

Ecco il tuo bruchetto! Per farlo, segui i 5 step. Inizia a recuperare tra i materiali di riciclo, rotoli di carta igienica e cartoncini!

occorrente.1500x1000

Occorrente: 6 rotoli cartone di carta igienica, 2 cartoncini, tempera verde, pennello, cartoncini colorati, 2 occhietti, 2 scovolini, colla, forbici, fustellatrice (opzionale), pastello rosso.

step-1.1500x1000

Fase 1: prendi un foglio di cartone e ritaglia 6 tondini per “tappare” le basi dei rotoli che formeranno il bruco (vedi foto). Poi su un altro cartoncino ritaglia un cerchio più grande: servirà per fare la testa del bruco.

step-2.1500x1000

Fase 2: dipingi di verde tutti i rotoli e il cartoncino della testa. Lascia asciugare la tempera. Poi con la colla vinilica incolla tra loro i vari cilindri (come nella foto a sinistra).

step-3.1500x1000

Fase 3: Poi con la colla vinilica incolla tra loro i vari cilindri (come nella foto a sinistra).

step-4.1500x1000

Fase 4: sulla faccina del bruco incolla gli occhietti (li trovi nei colorifici) e le antenne realizzate con gli scovolini. Incolla la testa al resto del corpo.

step-5.1500x1000

Fase 5: da cartoncini colorati ricava con la fustellatrice (se ce l’hai, altrimenti con le forbici) tanti tondini da incollare sul corpo del bruco. Infine, con un pastello rosso disegna un bel sorriso.

Ecco il tuo bruchetto! Per farlo, segui i 5 step. Inizia a recuperare tra i materiali di riciclo, rotoli di carta igienica e cartoncini! | Focus Pico