Home Giochi

10 cacce al tesoro per bambini da 3 a 10 anni

di Lorenza Laudi - 23.06.2020 - Scrivici

caccia-al-tesoro
Fonte: shutterstock
Istruzioni per organizzare diverse cacce al tesoro per bambini dai tre ai dieci anni. Caccia alla pancia, caccia all'indovinello, caccia alle candeline di compleanno, caccia al tesoro dei pirati e delle principesse e tante altre. Da fare in casa o all'aperto.

Come organizzare una caccia al tesoro perfetta

La caccia al tesoro è un gioco sempre molto apprezzato, che coinvolge i bambini in un'esperienza di scoperta, impegno e condivisione con gli altri.
Si tratta di un meccanismo di gioco semplice ma entusiasmante, che porterà i bambini attraverso varie tappe alla scoperta di un tesoro nascosto e quindi alla vittoria.

Come organizzare delle cacce al tesoro divertenti per bambini da 3 a 10 anni?


Ecco i nostri i consigli suddivisi per fascia d'età per 10 cacce divertenti da fare in casa o all'aperto.

In questo articolo

Caccia all'indovinello

1. Caccia all'Indovinello

  • età 6-10 anni
  • da fare all'aperto
  • durata: 30 minuti circa
  • da fare in squadre con un adulto che fa da "direttore del gioco"

Questa caccia al tesoro è adatta a bambini un po' più grandicelli (6-10 anni, all'incirca l'età della scuola primaria). E' pensata per due squadre, ma è possibile aumentare il numero moltiplicando prove e indovinelli. La si può organizzare in casa o in un giardino.
Consiste nel rispondere correttamente ad alcuni indovinelli che a loro volta invitano a cercare dove è nascosto un biglietto che indica una prova da superare.

 

Preparazione del gioco e svolgimento: preparare i bigliettini con gli indovinelli e numerarli da 1 a 5 (meglio fare tutto al computer e stampare in due copie: per il capo squadra e per il direttore di gioco). Poi preparare i bigliettini con le prove da superare e numerarli da 1 a 5. Quindi nascondere i bigliettini con le prove da superare nei posti indicati dagli indovinelli.

Disegnare (oppure stampare da Internet) due mappe del tesoro (una per ogni squadra) indicando i punti che possono rimandare facilmente ai nascondigli: può essere quella di una casa, o di una stanza o anche del giardino, per far capire dove è nascosto il primo biglietto.
Attenzione: mentre gli indovinelli con i luoghi dove sono nascosti i bigliettini devono essere diversi per le due squadre, le prove devono essere le stesse. Per formare le squadre due bambini, un maschio e una femmina, dovranno scegliere il proprio gruppo bendati: i primi cinque compagni che toccheranno saranno in squadra con loro.
Poi i bambini avranno due minuti di tempo per scegliere il nome della propria squadra. Una volta scelto il nome, il direttore di gioco e le mamme lo scriveranno con i pennarelli su alcune etichette adesive bianche che verranno attaccate sulle magliette dei bambini. 

La caccia al tesoro consisterà nel rispondere correttamente al alcuni indovinelli che a loro volta inviteranno a cercare dove è nascosto un biglietto che indicherà una prova da superare. In totale sono cinque tappe, per la durata di circa mezz'ora abbondante, ma si può anche aumentare il livello di gioco.

 

Ecco tutti gli indovinelli per giocare alla Caccia all'indovinello

Caccia al palloncino

2. Caccia al palloncino

  • età 6-10 anni
  • da fare in casa o all'aperto
  • da fare in squadre con un adulto

Ecco di seguito le istruzioni per una caccia al tesoro per bambini dai 6 ai 10 anni, cioè della scuola elementare: si può giocare sia all'aperto che in casa. I bambini vanno organizzati in squadre con almeno un adulto o un bambino più grande che li coordini.

 

Preparazione del gioco: scrivere prima i bigliettini con gli indizi-indovinelli e darli all'adulto o al bambino grande. I capi-squadra avranno già anche i loro fogli con gli indizi (alternati, per ogni squadra). Gli oggetti che dovranno essere cercati non devono essere nascosti: basta chiederli ai componenti stessi delle squadre o a qualche genitore. Per l'ultima prova si possono arrotolare le schede, infilarle in un palloncino e poi gonfiarlo (un palloncino per ogni squadra), poi mettere i palloncini, uno in frigorifero e uno in forno (oppure se si è fuori, in un posto all'ombra e in un posto al sole).

Per la divisione in squadre: ipotizziamo che siano due. I capi squadra sceglieranno i loro bambini (il numero di componenti di ogni squadra verrà deciso in base al totale di bambini e adulti partecipanti) attraverso la conta: AMBARABA' CICCI' COCCO'. Ambarabà ciccì coccò tre civette sul comò che facevano l'amore con la figlia del dottore il dottore si ammalò ambarabà ciccì coccò. Serve una matita per ogni squadra. Le squadre dovranno darsi un nome in un tempo ragionevole.

Il tesoro: andando dal capo-gioco la squadra riceve un sacchetto di euro di cioccolato per ciascun partecipante.
Per le squadre arrivate ai posti successivi una singola moneta a testa. Volendo le monete possono essere attaccate al petto con lo scotch biadesivo facendo una specie di premiazione.

Ecco i giochi e gli indovinelli per la caccia al palloncino.

Caccia al tesoro matematica

3. Caccia al tesoro matematica

  • età, dai 6 anni in su
  • da fare in casa (per rimanere più concentrati)
  • da fare in squadre con almeno un adulto

Ecco una caccia al tesoro per bambini che amano la matematica, adatta dalla scuola primaria in su. Meglio essere in un luogo chiuso, per poter essere più "concentrati" (una casa, un oratorio, ecc.), ma…fate come preferite!

 

Preparazione del gioco: per la divisione in squadre far mettere tutti i bambini in fila indiana davanti al capo gioco: uno va a destra, l'altro va a sinistra; più logico di così! Stampare tutte le schede in tante copie quante sono le squadre (in questo caso due). Preparare prima il disegno finale (uguale per entrambe le squadre) a puntini, dove è nascosto il tesoro, e i diplomi da consegnare ai vincitori.

Ecco i giochini matematici da risolvere per scovare il tesoro.

La caccia al tesoro perfetta

Per organizzare la perfetta caccia al tesoro, puoi seguire le tracce tematiche sotto, oppure crearla tu stesso.

Ci sono due tipologie di caccia al tesoro:

  • la caccia agli indizi: la soluzione di ciascun enigma consente ai giocatori di scoprire la tappa successiva, fino ad arrivare all'ultima, che porta al tesoro.

  • la caccia al tesoro con mappa: il gioco gira intorno a una mappa, che viene consegnata ai partecipanti all'inizio del gioco. Sulla mappa viene disegnata la cartina del luogo dove si svolge la caccia. Meta dopo meta, si raggruppano gli indizi o i pezzi di puzzle che messi insieme svelano il luogo in cui è nascosto il tesoro.

Caccia al tesoro natalizia

4. Caccia al tesoro natalizia

  • età, da 2 anni in su
  • da fare in casa
  • bambini + un capo-gruppo

Una caccia al tesoro ai simboli del Natale, molto adatta anche ai bambini più piccoli, per arrivare a scoprire il significato vero di questa festa e delle tradizioni ad essa collegate. Da fare in casa (visto il freddo).

 

Preparazione del gioco: i bambini in casa non potranno essere molti, soprattutto se piccoli, perciò non verranno divisi in squadre, ma giocheranno insieme. Servono fogli e matite colorate e tre oggetti rossi sparsi per la casa. Infine alcuni pezzetti di stoffa lunghi e stretti per fare le code degli agnellini.

 

Ecco le prove da superare per svolgere la caccia al tesoro natalizia

Caccia al tesoro casalinga

5. Caccia al tesoro casalinga

  • dall'anno in su
  • da fare in casa

Questa caccia al tesoro è adatta a tutte le età per la sua semplicità e per il fatto che è pensata per un ambiente domestico, visto che i bigliettini sono da trovare in oggetti di casa. Può essere anche molto utile per festeggiare i compleanni, quando piove o fa freddo. E' molto veloce, quindi si possono aggiungere più indovinelli.

 

Preparazione del gioco: meglio sapere già chi sono i partecipanti, perché, se ci sono bimbi più piccoli, le squadre devono già essere pronte (potrebbero essere due o al massimo tre) con i nomi già assegnati (legati ai lavori che si fanno in casa ad esempio: i muratori, le casalinghe, gli idraulici, gli elettricisti, ecc..).
Al capo-squadra verrà affidato un giocattolo legato al suo mestiere (un martello, un mestolo, una chiave inglese, ecc…). Prima di iniziare posizionare i bigliettini con gli indovinelli (dal 2° in poi).

Per il tesoro: procurarsi un grande barattolo da posizionare nell'armadio-credenza del soggiorno, con tante caramelle di ogni tipo (ogni bambino dovrà riceverne almeno una: i primi che arrivano la riceveranno per primi!)

Svolgimento: non ci saranno prove da superare od oggetti da reperire, ma solo indovinelli che rimandano a punti precisi della casa, dove le squadre troveranno i bigliettini.

Ecco gli indovinelli per la caccia al tesoro casalinga

Caccia al tesoro dei pirati

6. Caccia al tesoro dei pirati

  • dai 3 anni in su

Caccia al tesoro dal classico tema piratesco, adatta anche a Carnevale.
I bambini saranno pirati alla caccia di un tesoro nascosto (che sarà un personaggio-giocattolo da regalare loro). La caccia può essere organizzata sia in un luogo chiuso, dove però non sia un grosso problema sporcare un po', oppure all'aperto ed è un mix fra prove e indovinelli.

 

Preparazione del gioco: procurarsi delle bandane nere (possono essere anche semplici strisce di stoffa) da mettere in testa ai bimbi all'inizio del gioco. La squadra è una sola. Conviene stampare prima le mappe del tesoro, scrivendo al computer gli indizi e aggiungendo sotto le immagini relative. Procurarsi un Dvd dei Pirati dei Caraibi. Prepararsi i disegni coi puntini da annerire. Procurarsi una bacinella un po' alta, dell'uva, almeno un paio di imbuti e delle alcune piccole di plastica vuote. Stampare le immagini dei supereroi (o dei pirati) giocattolo che sono stati comprati come regalo, così ogni immagine corrisponderà al tesoro assegnato a ogni bambino.

 

Ecco gli indovinelli per giocare alla caccia al tesoro dei pirati

 

Caccia al tesoro delle principesse

7. Caccia al tesoro delle Principesse

  • dai 3 anni in su

Attenzione: questa caccia al tesoro è apprezzatissima dalle bambine oppure può essere giocata sempre da una squadra di bambine ma in contemporanea con la caccia al tesoro dei maschietti pirati. E alla fine la si può concludere o come caccia al tesoro solo al femminile oppure … Pirati e Principesse si incontreranno e danzeranno insieme. In ogni caso il tesoro sarà la scarpina (un porta-chiavi).

 

Preparazione: dare un fermacoda a ciascuna bambina, da mettere al braccio. Procurarsi un Dvd di Cenerentola, un paio di corde per saltare, fili e perline per realizzare collane. La squadra è unica. Preparare prima il volto-identikit della principessa camuffata della prima prova. Preparare anche alcune canzoni su un lettore Cd.

Ecco gli indovinelli per giocare alla Caccia al Tesoro delle Principesse

Caccia al tesoro coi nonni

8. Caccia al tesoro coi nonni

  • dai 3 anni in su
  • in casa o all'aperto

In questa caccia al tesoro è fondamentale la presenza dei nonni: i giochi sono infatti ispirati a loro e a come giocano con i nipotini. E' adatta a bambini di ogni fascia d'età (dai 3 anni). Si può organizzare in casa o all'aperto, magari non in un luogo troppo dispersivo e i nonni dovranno stare seduti per non stancarsi troppo.

 

Preparazione: le squadre saranno composte da 3-4 bambini. Vanno pensate prime dalla mamma che organizza, in modo che sia formate da almeno un piccolo, un bambino di età media e uno più grande (dalla terza elementare in su) che poi guiderà il gruppo. Preparare i libri da cui i nonni leggeranno le storie e i bigliettini, dentro una ciotola, con su scritti i nomi dei nonni da cui andare per ogni prova. Dare poi a ciascun capo-squadra un foglio con l'elenco delle prove, recante anche il suo nome (si può segnare al momento): alla fine della prova infatti i nonni dovranno segnare una "x" se è stato superata. Preparare 3-4 medaglie di carta con la scritta "super nipote" da attaccare ai vestiti dei vincitori, alla fine, con una spilla da balia (anche questo è un oggetto tipico….da nonna!). Le nonne ingaggiate dovranno preparare una buonissima torta per tutti i bambini. Ci dovranno essere almeno due torte per poter darne una fetta a tutti!

 

Il tesoro: in questa caccia al tesoro non vince chi finisce prima le prove, ma, una volta che le squadre avranno tutte finito, si conteranno le "x": chi ne ha di più vince, anzi, chi ha più "x" e un Bonus vincerà. Il premio sarà la medaglia di super nipote da dare a ogni componente della squadra, ma anche una fetta di torta della nonna, la più buona che ci sia, a ogni partecipante!

 

Ecco i giochi e gli indovinelli per la caccia al tesoro coi nonni

Caccia alle candeline di compleanno

9. Caccia alle candeline di compleanno

  • dai 3 anni in su
  • due o tre squadre
  • in casa o all'aperto

E' la caccia al tesoro da organizzare in occasione di feste di compleanno, sia in casa che fuori. Ma…che succede? Sono sparite le candeline da mettere sulla torta: chi le avrà prese? Le squadre dovranno cercarle attraverso indizi, prove e indovinelli.

 

Preparazione del gioco: preparare prima i bigliettini con gli indizi e posizionarli nei nascondigli. Le squadre possono essere due o tre. I bambini saranno divisi in base alle lettere con cui inizia il loro nome: dalla A alla L prima squadra (ad esempio), dalla M alla Z seconda squadra, ecc…

Naturalmente il numero di bambini per squadra dovrà essere omogeneo. Procurarsi almeno un palloncino e poi verificare che ci siano, in casa o nel parco dove si fa la festa, gli oggetti delle prove sottostanti (fiori, patatine fritte, succhi di frutta, una panchina o sedia).

 

Premio: prima si festeggia il compleanno con la torta - che ha finalmente le sue candeline - poi si daranno i regali al festeggiato e infine la sua mamma donerà a ciascun bambino una matita colorata o un pennarello particolare (ad esempio tipo "glitter").

Ecco i giochi e gli indovinelli per la caccia alle candeline di compleanno

Caccia alla pancia

10. Caccia alla pancia

  • dai 3 anni in su
  • una mamma incinta, mamme capo-squadra, gruppi di bambini
  • in casa o all'aperto
  • servono birilli con pallina, un ventaglio e pubblicità di cartoni animati, ritagliate da giornali

Con questa caccia al tesoro i bambini, che possono avere un'età compresa fra i 3 e gli 8 anni, cercheranno, in casa o all'aperto, alcuni oggetti e dovranno superare alcune prove per poi arrivare a indovinare quanto pesa il bimbo nel pancione di una mamma in dolce attesa.

Preparazione del gioco: per la divisione in squadre bisogna aver preparato prima almeno due coppie di bigliettini uguali con scritto il nome di un animale (ad esempio due cavalli, due gatti, due cagnolini, ecc…,in base al numero presunto di bambini partecipanti) ripiegati in modo che non si legga subito il nome dell'animale. Fare sempre qualche bigliettino in più in modo che nessun bambino resti escluso. Individuare già alcune mamme caposquadra. Identificare un'area dove preparare il gioco dei birilli, già pronto per giocare, e nascondere gli oggetti misteriosi (il ventaglio, un topo di peluche e un anatroccolo di plastica, come quelli usati per il bagnetto, dislocati in altrettanti punti visibili, ma non troppo, della casa o del luogo dove si svolge la caccia al tesoro). Preparare, scritte su tre fogli diversi, le tre frasi che faranno indovinare l'oggetto misterioso (da dare alla singola squadra quando è il momento della loro prova). Procurarsi infine adesivi con personaggi dei cartoni animati maschili e femminili.

Premi: per la squadra vincitrice un ovetto Kinder (o qualcosa di simile) a ogni bambino. Per tutti adesivi-medaglia con l'immagine di un personaggio dei cartoni animati (ai maschi ad esempio quelli di Cars oppure di Barbie alle femmine), da poter staccare e appiccicare sulle magliette dopo aver scritto il nome del singolo bambino.

Ecco i giochi e gli indovinelli per la caccia alla pancia

Guarda anche il video dell'animatrice Monica Lombardi:

Domande e risposte

Qual è un indovinello per una caccia al tesoro che si svolge in casa?

Sopra di lui mangi ogni giorno, ha quattro gambe, si trova in soggiorno. (TAVOLO)

E' meglio organizzare una caccia al tesoro in casa o all'aperto?

Naturalmente, una caccia al tesoro all’aperto ha tutto un altro gusto: i bambini sono liberi di muoversi e scorrazzare, inoltre la ricerca degli indizi diviene molto più divertente. 

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli