Home Giochi Favole

Il cane e il pezzo di carne: la favola di Fedro

di Luisa Perego - 14.08.2020 - Scrivici

cane-fiume
Fonte: shutterstock
Chi troppo vuole, nulla stringe. In questa favola esopiana rivista da Fedro un cane cerca di rubare un pezzo di carne alla sua immagine specchiata nel fiume. Un racconto adatto ai bimbi dai 4-5 anni in su. Da leggere ad alta voce. Testo, morale e podcast della favola.

Il cane e il pezzo di carne, il testo della favola

Un cane, mentre stava attraversando a nuoto un fiume, portando in bocca un pezzo di carne, vide nello specchio dell'acqua la sua immagine e credendo che ci fosse un altro cane con un'altra preda, volle strappargliela: ma quell'avido, deluso, non solo lasciò andare il cibo che aveva in bocca, ma neppure potè afferrare quello che desiderava.

Perde giustamente il proprio, chi cerca di carpire l'altrui.

Morale della favola

Chi troppo vuole, nulla stringe. Meglio accontentarsi di quello che si ha, che rischiare di perderlo.

Ascolta il podcast della favola

Racconti brevi, a portata di mano, che insegnano a crescere? Si tratta delle favole di Esopo. Le favole, attribuite all'autore greco, sono circa 358. Molte di queste sono diventate un bagaglio culturale condiviso: in poche righe ci raccontano la storia di animali personificati, con lo scopo di insegnarci una morale. 

Ecco perché proporre ancora oggi ai bimbi le favole di Esopo.

Le favole di Esopo portano alla luce espedienti pratici, proprio per questa semplicità nell'esposizione le favole possono essere ascoltate con la lettura ad alta voce a partire dai 4/5 anni.

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli