Home Giochi Favole

L'asino e il leone a caccia: la favola di Fedro-Edopo

di Luisa Perego - 16.10.2020 - Scrivici

leone-asino
Fonte: shutterstock
Sarà facile per un asino aiutare un leone nella sua battuta di caccia? Sì... però. Non è tutto oro quel che luccica.

L'asino e il leone a caccia

L'asino e il leone a caccia: il testo della favola

Un giorno un leone nominò un asino come suo assistente alla caccia. Di mattina presto i due si incamminarono nel bosco e il leone ordinò all'asinello di nascondersi tra i cespugli in modo che gli altri animali non lo vedessero. Gli ordinò di spaventare gli altri animali con i suoi ragli, in modo da farli fuggire. Il leone avrebbe aspettato le prede a un varco a lui conosciuto. 

L'asino seguì le istruzioni del leone e cominciò a ragliare a squarciagola facendo un gran chiasso. Gli animali si spaventarono e temendo per la propria vita si misero a correre in cerca della salvezza. Il leone in agguato fece strage tra le sue prede, poi, quando si rese conto di avere accumulato abbastanza cibo, richiamò il somaro al silenzio.

L'asino, tutto soddisfatto del risultato ottenuto, disse al leone: "Hai visto che voce?" 

Con sarcasmo il leone rispose: "Se non sapessi che sei proprio un asino, anche io scapperei dalla paura".

Morale

Con questa favola si capisce che non sempre è oro ciò che vediamo brillare.

Racconti brevi, a portata di mano, che insegnano a crescere? Si tratta delle favole di Esopo. Le favole, attribuite all'autore greco, sono circa 358. Molte di queste sono diventate un bagaglio culturale condiviso: in poche righe ci raccontano la storia di animali personificati, con lo scopo di insegnarci una morale. 

Ecco perché proporre ancora oggi ai bimbi le favole di Esopo.

Le favole di Esopo portano alla luce espedienti pratici, proprio per questa semplicità nell'esposizione le favole possono essere ascoltate con la lettura ad alta voce a partire dai 4/5 anni.

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli