Home Giochi Filastrocche

La «Filastrocca dell’Unicorno»

di Mimmo Mollica - 20.08.2021 - Scrivici

unicorno
Fonte: Shutterstock
La «Filastrocca dell'Unicorno», realizzata dall'autore Mimmo Mòllica, è dedicata alla "Festa dell'Unicorno", che si svolge a Vinci (Firenze) dal 20 al 22 agosto 2021.

La «Filastrocca dell'Unicorno» è scritta da Mimmo Mòllica in occasione della "Festa dell'Unicorno", che si svolge a Vinci (Firenze) dal 20 al 22 agosto 2021. È l'edizione della 'ripartenza in sicurezza' dopo i lunghi mesi del Covid, il lockdown e le restrizioni, che hanno imposto il riposo forzato pure all'unicorno.

La Festa dell'Unicorno non si terrà nel 2021. Causa Covid 19, dopo un confronto con la Prefettura di Firenze e con gli organizzatori dell'evento, il sindaco di Vinci, Giuseppe Torchia, ha deciso di annullare e rimandare al prossimo anno la kermesse.  

In questo articolo

Ascolta il podcast con la filastrocca

«Filastrocca dell’Unicorno»

Unicorno creatura leggendaria,

non proprio invenzione letteraria,

se rosa l'unicorno è invisibile,

piccolo però forte ed invincibile, 

la potenza divina è nella spada,

la sua casa segreta è la contrada,

la purezza è nel manto immacolato, 

se ha le ali, alicorno vien chiamato.

Magari in pieno giorno

poi spunta l'Unicorno,

colori bianco e giallo,

la coda di un cavallo

dai magici poteri,

come i tuoi desideri.


Prodigioso animale, 

cavallo eccezionale 

con un corno a spirale 

e gli zoccoli pieni,

neutralizza i veleni.

Simbolo di purezza, 

di nobiltà e destrezza,

dell'unicorno il mito

sui social è finito,

e sono di gran moda

la sua spada e la coda,

in un mondo fiabesco 

di magia, cavalleresco.

Eccolo all'improvviso,

veloce e senza avviso,

non può esser domato, 

nemmeno catturato.

Elegante e selvaggio,

campione di coraggio,

tiene i demoni a bada

con in fronte una spada.

Un'arma eccezionale

quel suo corno a spirale,

invincibile e duro

quanto il suo cuore puro.

Non dite «non esiste»

poiché le abbiamo viste

le sue ali distese,

le fantastiche imprese.

Non si nutre di grano,

veloce va lontano,

si aggira nella di notte, 

se dorme nelle grotte

non lo saprà nessuno,

se ha mangiato o è digiuno.

Libero come l'aria, 

creatura leggendaria,

leggero come il vento, 

liocorno d'argento,

leggiadro, forte e raro, 

splendente, bello e chiaro

criniera arcobaleno,

il suo sguardo è sereno,

questo essere è un mito

e il racconto è finito.

di Mimmo Mòllica 

La «Festa dell’Unicorno di Vinci 2021» torna realtà

Giunta alla XVI^ edizione, la «Festa dell'Unicorno» si svolgerà da venerdì 20 a domenica 22 agosto 2021 a Vinci, in provincia di Firenze, ripartendo in sicurezza senza rinunciare alla magia.

Con questo scopo, dopo mesi di stop forzato, torna la Festa dell'Unicorno, manifestazione dedicata al fantasy, ai giochi di ruolo e al cosplay, tra sogno e realtà.  

L'edizione 2021 sarà diversa dalle precedenti, dovendo rispettare protocolli e norme di sicurezza anti-covid, ma solo se ci si riferisce alla capienza, che sarà fortemente ridotta, e alla partecipazione, che sarà possibile solo acquistando il biglietto in prevendita. Le strade di Vinci, pur con postazioni a sedere distanziate, torneranno ad animarsi tra cosplayer e spettacoli.

I giorni da segnare sul calendario sono venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 agosto 2021. Il tema dell'evento sarà "Come la Fenice", a indicare la rinascita dopo mesi di difficoltà. La Festa dell'Unicorno si appresta a diventare realtà!

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli