Home Giochi Filastrocche

La «Filastrocca della bellezza» di Mimmo Mòllica

di Mimmo Mollica - 08.09.2023 - Scrivici

bellezza
Fonte: shutterstock
La «Filastrocca della bellezza» di Mimmo Mòllica nella «Giornata internazionale delle bellezza» che ricorre il 9 settembre

In questo articolo

La «Filastrocca della bellezza» di Mimmo Mòllica

La «Filastrocca della bellezza» di Mimmo Mòllica nella «Giornata internazionale delle bellezza» che ricorre il 9 settembre. C'è poi il «Festival della Bellezza», che si svolge a Verona dal 27 marzo al 19 ottobre 2023. E poi, ancora, la «Giornata della Bellezza Sostenibile», in calendario il 3 marzo. Ma è la bellezza universale la vera festeggiata, quella che "non può essere interrogata, poiché regna per diritto divino".

«Filastrocca della bellezza»

Bella è l'alba che sorge al mattino,

bello è il canto del giallo uccellino,

bello è il suono delle onde del mare,

bello è il sole che vuol tramontare.

Bello è il sogno che ci fa sognare

e la voce che ci fa cantare,

primavera con tutti i suoi fiori,

l'arcobaleno dai mille colori.

Bello è il grano e bello anche il pane,

o lo sguardo fedele del cane,

bello è il fresco candore del giglio,

bello è il bacio amoroso di un figlio,

bello è il volto dei bimbi contenti,

il paesaggio coi suoi monumenti.

Tanto bella è la cosa che piace,

bello è il mondo se regna la pace,

bello è il bello, perfino fiabesco,

bello è un quadro, un disegno, un affresco.

Bella è pure la cima di un monte,

il castello o l'arcata di un ponte.

e la gioia che è dentro il tuo  cuore

se pronunci parole d'amore.

Di ogni nonno una dolce carezza

è un messaggio d'amore, è bellezza,

e il chiassoso bambino monello

è bellezza, è bellezza anche quello.

Mimmo Mòllica 

La bellezza, l’arte e la vita

Il 9 settembre è la «Giornata Internazionale della Bellezza», dal 1995, su iniziativa del Comitato internazionale di estetica, in molti Paesi si svolgono concorsi di bellezza. Ma, oltre alla bellezza fisica, c'è quella spirituale.

Bellezza, concetto raro e controverso. 

C'è poi il «Festival della Bellezza», tradizionale rassegna culturale che si svolge a Verona, dal 27 marzo al 19 ottobre 2023, giunta quest'anno alla decima edizione. La rassegna, dal titolo «La vita che imita l'arte», vede alternarsi sul palcoscenico personaggi del mondo dell'arte, del cinema, della musica, della filosofia e della letteratura.

E c'è, ancora, la «Giornata della Bellezza Sostenibile», in calendario il 3 marzo in tutta Italia. La scorsa edizione è servita a creare aree boschive in Italia e in Madagascar.

Sua altezza la Bellezza

Ma è la bellezza universale la vera bellezza, quella che "non può essere interrogata, poiché regna per diritto divino", spiega Oscar Wilde.

"La Bellezza è una forma del Genio, anzi, è più alta del Genio perché non necessita di spiegazioni. Essa è uno dei grandi fatti del mondo, come la luce solare, la primavera, il riflesso nell'acqua scura di quella conchiglia d'argento che chiamiamo luna".  (Oscar Wilde)

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli