Home Giochi Filastrocche

La Filastrocca delle vacanze

di Sara Sirtori - 30.06.2020 - Scrivici

vacanze-bambini
Fonte: Shutterstock
La «Filastrocca delle vacanze» di Mimmo Mòllica fa parte delle filastrocche per l'estate, con paletta e secchiello. E' dedicata alle vacanze estive in un anno particolare, in cui c'è qualcosa di diverso per colpa di un virus invisibile ma molto insidioso. L'augurio è che pure quest'anno le vacanze regalino gioie speciali, per conoscersi e stare vicini.

Il paese delle vacanze

Le vacanze sono il tempo dell'ozio, della libertà, del gioco? Sono i giorni in cui vanno in 'vacanza' il lavoro, gli impegni, la scuola, le preoccupazioni? Sono un'oasi nel deserto della quotidianità, una piazzola di sosta nell'itinerario annuale della nostra vita? 

E il paese delle vacanze quanto è distante dalla nostra dimora abituale, dalle nostre abitudini? Per Gianni Rodari "il paese delle vacanze / non sta lontano per niente: / se guardate sul calendario / lo trovate facilmente. Ci si arriva dopo gli esami, / passaporto, la pagella. 

Eppure quest'anno c'è qualcosa di diverso, qualcosa di nuovo: la scuola e il lavoro hanno avuto una sosta inaspettata per colpa di un virus invisibile ma molto insidioso che ha cambiato le nostre abitudini. E le vacanze come saranno?

Filastrocca delle vacanze

di Mimmo Mòllica

Era luglio, era agosto, era estate,

in vacanza con i genitori,

con le mamme tranquille e abbronzate

ed i giochi degli animatori.

Però già qualcheduno pensava

pure ai compiti delle vacanze,

ma un castello di sabbia sembrava

la casetta di sogni e speranze.

E se a scuola si studia e si insegna,

pure qua, sulla spiaggia, si impara,

e c'è chi sulla sabbia disegna,

chi modella, costruisce e ripara. 

Perché sempre le nostre radici 

si propagano dentro il terreno,

tra la gente del luogo e gli amici,

dentro il mare profondo e sereno:

è così la natura infinita 

che alimenta dell'uomo la vita. 

Cose semplici, a volte banali, 

sono i giochi di tutti i bambini,

che regalano gioie speciali 

per conoscersi e stare vicini.

TI POTREBBE INTERESSARE

Leggi articoli su

articoli correlati

ultimi articoli