Home Giochi

Giornata Mondiale del Gioco 2022: come viverla insieme ai bambini

di Francesca Capriati - 27.05.2022 - Scrivici

giornata-mondiale-del-gioco
Fonte: shutterstock
Giornata Mondiale del Gioco: il 28 maggio è il World Play Day, eventi e attività in molte piazze e ludoteche per ricordare quanto sia importante giocare

Giornata Mondiale del Gioco

Il 28 maggio di ogni anno si celebra la Giornata Mondiale del Gioco, il World Play Day. Ufficializzato nel 2001 dall'ONU per iniziativa dell'International Toy Library Association (ITLA), questo evento ha come scopo principale quello di collegare diverse generazioni attraverso il gioco

Perché una Giornata Mondiale dedicata al gioco

Come spiegato da ITLA il gioco coinvolge esplorazione, sperimentazione linguistica, aspetti cognitivi,sviluppo delle abilità sociali e come tale è quindi fondamentale sia per l'apprendimento dei bambini che come base per i risultati e la creatività degli adulti.

L'UNESCO sostiene che:

l'incoraggiamento della creatività fin dalla tenera età è una delle migliori garanzie di crescita in un ambiente sano di autostima e rispetto reciproco, ingredienti chiave per la costruzione di una cultura di pace.

Il diritto al gioco

L'articolo 31 della Convenzione sui diritti dell'infanzia sancisce il diritto al gioco e richiama tutti gli adulti ad adoperarsi perché sia soddisfatto il diritto al gioco inteso come gioco auto-determinato, ricreazione, conoscenza, pausa e accesso all'arte e alla cultura da protagonisti e non solo da fruitori che vengono istruiti da persone adulte.

Gli eventi della Giornata Mondiale del Gioco 2022 in Italia

Ecco alcuni degli appuntamenti più interesanti, ma ricordate che sabato 28 maggio tantissime ludoteche e associazioni organizzeranno una giornata speciale dedicata al gioco.

  • A Napoli riaprirà la ludoteca cittadina: il 28 maggio dalle 10 alle 18 lo spazio del giardino della Ludoteca sarà articolato in aree tematiche, in cui saranno proposte attività di gioco e momenti di scambio e confronto su buone prassi legate all'utilizzo del gioco in attività formative ed educative, mentre a Scampia la rete Ip Ip Urrà – Infanzia prima con l'associazione. Chi rom e…chi no, organizzerà una festa all'insegna del gioco e della solidarietà tra i popoli nello spazio pubblico ritrovato (ex discarica), oggi intitolato "Pangea il giardino dei 5 continenti e della non violenza".
  • A Milano in ogni angolo della città fino a domenica vengono organizzati incontri, laboratori, giochi, marce non competitive, in collaborazione con le scuole, con il Garante dei diritti per l'infanzia e per l'adolescenza e con le associazioni. Sul sito del Comune l'elenco degli appuntamenti in programma questo fine settimana.
  • A Bologna UNICEF e Cinnica-libera si sono fatti promotori di decine di eventi all'insegna del gioco, per coinvolgere tutti i quartieri della città, e organizzano "Una città tutta da giocare", una serie di attività legate al tema del gioco all'interno di numerosi spazi cittadini.
  • Anche Udine parteciperà con cinquanta eventi, laboratori e attività all'insegna dello sport, del gioco e della creatività. Ad esempio alla Loggia di San Giovanni laboratori per le bambine e i bambini fino ai 6 anni che avranno come filo conduttore il tema della pace (a cura dIl terrapieno di Piazza Libertà sarà la "Place daelle cooperative Aracon, Itaca e Codess FVG e della Lega delle Cooperative FVG); in Piazzetta Belloni i bimbi potranno sfidare mamma e papà con quiz e indovinelli su un colorato percorso progettato e preparato dal Centro di Pedagogia Attiva Cora di Brazzà, mentre la Loggia del Lionello si trasformerà in una grande Ludoteca all'aperto per gli appassionati di giochi da tavolo, di rompicapi ed enigmi matematici.
  • a Grottammare Asd Aps Centro Iniziative Giovani organizza per sabato 28 maggio a partire dalle ore 16, una serie di lezioni e partite libere di scacchi che si svolgeranno presso la Rotonda dei vivaisti, lungomare Nord

L'iniziativa di Assogiocattoli

Acquistando un giocattolo in uno dei punti vendita aderenti all'iniziativa – dal 23 maggio al 18 giugno 2022 – i bambini riceveranno un foglio speciale con tutte le indicazioni per partecipare al concorso "Promossi per gioco" e una sezione dove eseguire un disegno che ritragga il giocattolo tanto desiderato per la promozione. Completata l'opera d'arte, basterà inviare una foto via chat o mail e sperare nel bacio della Dea bendata per raddoppiare il regalo di promozione.

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli