Home Gravidanza

Come organizzare un baby shower: idee e consigli

di Alice Dutto - 12.09.2023 - Scrivici

baby-shower
Fonte: shutterstock
Come organizzare un baby shower? Dal numero degli invitati alla location perfetta, passando per il tipo di buffet e regali, ecco tanti consigli

In questo articolo

Che cosa è un baby shower

Negli Stati Uniti il baby shower, il baby shower party o il gender reveal party è una vera e propria tradizione: una festa che sta avendo sempre più successo anche nel nostro Paese. Il baby shower è un momento importante per celebrare il bambino che sta per arrivare, ma soprattutto la sua mamma.
La tradizione vuole che si organizzi solo per il primogenito, ma è sempre più frequente che si ripeta anche per i fratellini. Covid permettendo dato la situazione pandemica che ci attanaglia.

«Il senso di questa festa è quello di fare in modo che i futuri genitori abbiano tutto l'occorrente per accogliere il nuovo nato ed evitare che, nei primi giorni dopo il parto, la loro casa sia invasa di amici e parenti» spiega Paola Pagano, titolare di Baby Planner Italia, l'agenzia che organizza battesimi, comunioni, compleanni, baby shower ed eventi speciali in tutta Italia.

Durante il baby shower, infatti, le mom to be ricevono una vera e propria "doccia" (shower) di regali per la nascita del bambino.

Come si organizza un baby shower perfetto

Ecco le risposte dell'esperta alle domande più frequenti sul tema:

Chi lo organizza?

In genere, sono le amiche della futura mamma a organizzare questa festa. E si organizza solo per il primogenito.

Quando lo si organizza?

Si organizza verso gli otto mesi di gravidanza, in un momento propizio per la futura mamma.

Chi partecipa?

Si tratta di una festa generalmente molto intima, a cui partecipano non più di 10-15 ospiti tra amici della coppia in attesa e nonni.

Dove si organizza?

Essendo una festa ristretta, molto spesso viene organizzata nella casa dei futuri genitori, o in quella dei loro amici. In alternativa, si prenota la saletta di un bar o di un ristorante, ma comunque un ambiente riservato. L'appuntamento è solitamente di pomeriggio, verso le 16.

Quanto dura e come si svolge?

Il party dura circa due ore e nella maggior parte dei casi, si tratta di una festa a sorpresa. Generalmente si prevedono un momento di accoglienza, attività e giochi per animare l'atmosfera, poi il buffet e l'apertura dei regali.


Come si allestisce lo spazio?

Una parte importante della festa riguarda il tema: in genere si sceglie un personaggio amato dai futuri genitori o qualcosa a cui sono molto legati. Si prepara poi l'allestimento, che prevede un angolo con il buffet e l'immancabile torta di pannolini. Uno spazio è riservato ai regali da consegnare alle amiche come ricordo della festa.

Che regali si fanno?

Il senso della festa è quello di regalare tutto ciò che può essere utile ai genitori in vista della nascita del loro bambino. Tanti sono i negozi che organizzano delle vere e proprie liste a tema. Per non sbagliare, il consiglio è quello di puntare sull'abbigliamento: dalle tutine alle scarpine, passando per le calze e i cappelli.

Uno degli elementi clou del baby shower è poi la torta di pannolini, «È composta più o meno da due pacchi di pannolini e vari prodotti per l'igiene del bambino, come shampoo, creme e spazzoline. È sempre un regalo molto apprezzato dalle future mamme».

Quanto costa?

«Per un baby shower classico si parte dai 250 euro e poi si sale a seconda dei servizi richiesti, come il servizio fotografico o la sessione di make up o di trucco del pancione. La tradizione vuole che siano le amiche della futura mamma a offrire la festa, dividendo il costo tra loro».

  • Scegli il tema trendy: scegli un tema contemporaneo per il baby shower. Alcuni esempi potrebbero includere "Boho Chic", "Jungle Baby", "Nautical Nonsense" o "Rustic Elegance". Assicurati che il tema si rifletta nella decorazione, nelle partecipazioni e negli accessori.
  • Velluto: questo tessuto può essere utilizzato per le tovaglie, coprisedie, e tende
  • Pois grandi: il tema del baby shower sono grandi pois dai colori vivaci
  • Blu: il colore di tendenza nel 2023. Abbina piatti e calici, tovaglie e ghirlande. 
  • Semplice: decora il baby shower con veli trasparenti. Tovaglie, tende e persino il tuo abbigliamento per questo evento.
  • Green: decora il baby shower con tante piante in vaso in ogni angolo della stanza, a cascata come centrotavola e ghirlande di fiori.
  • Gelati e sorbetti: prepara deliziosi ghiaccioli con frutta fresca, sorbetti, gelati che possono essere serviti su un piatto decorativo.
  • Ghirlande di carta: ghirlande monocromatiche in bianco, rosa o menta appese da un lato all'altro della stanza o con motivi a zig zag.
  • Una galleria d'arte. Organizza il baby shower in una galleria d'arte: spesso hanno piccoli spazi in affitto.
  • Spa: Porta le tue amiche al centro benessere! È un ottimo modo per celebrare la mamma e tutte le donne.
  • Attività: Per esempio, gli ospiti possono scrivere una ricetta su un grembiule bianco che la mamma impegnata ed esausta apprezzerà e userà per anni.
  • Selfie: uno sfondo con il nome del bambino o una grafica a tema darà agli ospiti l'opportunità di posare per selfie e foto di gruppo.
  • Baby-barbecue: Organizzare un barbecue è un momento per socializzare con gli amici.
  • Natura: la natura è una delle ultime tendenze. Scegli scodelle a forma di nido e nidi più piccoli possono contenere candele, piante grasse e altri elementi di design pensati per tavoli e tavolini. 
  • Balena. Basta unicorni è il momento delle balene: sono perfettamente unisex e il tema della balena paffuta può essere utilizzato per tutte le feste.
  • Attenzione all'ambiente:  L'uso di calici reali, tazze di vetro e piatti in ceramica contribuirà a eliminare gli sprechi e a salvare un futuro pianeta per il nuovo bambino. 
  • Striscioni: soprattutto con lettere floreali: lettere grandi coperte di fiori freschi che puoi acquistare dal tuo negozio di fiori locale. Scrivi qualsiasi nome o le iniziali. 
  • Luci: le luci possono essere acquistate in tutti i colori, forme e dimensioni. Le luci bianche abbinate alle luci a stella aggiungono il luccichio perfetto per il vostro baby shower. 
  • Shop & Ship: L'uso di Amazon Prime e di aziende simili semplifica l'acquisto di regali per le mamme in attesa. Non le dispiacerà vedersi recapitare a casa una bella scatola di cartone.
  • Regali per la mamma: in molti casi, le mamme che hanno già dei figli hanno anche molto di ciò di cui hanno bisogno. Regalatele qualcosa per lei: carte regalo Spa, pedicure pre-pagate e massaggi a domicilio.
  • Salta il baby shower: molte mamme rinunciano completamente al baby shower, soprattutto dopo aver avuto diversi figli. Alcune sono troppo stanche e semplicemente non ne hanno voglia.
  • La playlist: crea una playlist musicale con canzoni rilassanti e moderne per creare l'atmosfera giusta durante l'evento.
  • Regali per le invitate: alla fine del baby shower, distribuisci regali di ringraziamento trendy e personalizzati agli ospiti.

Ti proponiamo un elenco di idee regalo per un baby shower:

  1. Abbigliamento per il neonato: Body, pigiami, tutine e set di abbigliamento carini per il bambino in arrivo.
  2. Coperte e swaddle: Coperte morbide, copertine in mussola e swaddle per mantenere il bambino caldo e confortevole.
  3. Pannolini: Scorte di pannolini di diverse taglie, sia monouso che riutilizzabili.
  4. Prodotti per l'igiene del bambino: Shampoo, bagnoschiuma, detergenti delicati, spugne e asciugamani per il bambino.
  5. Passeggino o carrozzina: Un regalo di gruppo più grande potrebbe essere un passeggino di qualità o una carrozzina. Anche il famoso trio.
  6. Seggiolino auto: Un seggiolino auto omologato e sicuro per il bambino.
  7. Culla o lettino: Contribuisci all'acquisto di una culla o un lettino per il bambino.
  8. Monitor per bambini: Un monitor per bambini video o audio per tenere d'occhio il piccolo.
  9. Giocattoli per neonati: Giocattoli morbidi, sonaglini, copertine sensoriali e palestrine da gioco per neonati.
  10. Libri per bambini: Si può iniziare dai libri in bianco e nero, ma anche regalare qualcosa da leggere al bimbo per quando sarà più grande.
  11. Cuscino per l'allattamento: Un cuscino appositamente progettato per l'allattamento al seno o al biberon.
  12. Vestiti per la mamma: Vestiti premaman comodi o buoni regalo.
  13. Prodotti per la pelle del bambino: Lozioni, oli e creme naturali per la pelle delicata del bambino.
  14. Gift Card o Buoni Regalo: Un buono regalo per un negozio di articoli per neonati o per una sessione fotografica da fare in gravidanza e quando sarà nato.
  15. Tempo: Offri il tuo tempo per aiutare la futura mamma con le pulizie, il bucato o la preparazione dei pasti dopo la nascita del bambino.

Ricorda di considerare le preferenze della futura mamma e le necessità del neonato quando scegli un regalo per il baby shower.

Un regalo pensato e utile sarà sicuramente apprezzato.

Un "gender reveal party" è una festa organizzata da genitori in attesa per rivelare il sesso del loro futuro bambino ai loro amici e familiari. Di solito si organizza dopo il primo trimestre di gravidanzapiù spesso dopo la morfologica o l'arrivo del risultato del test del DNA fetale, quando c'è la certezza se sarà maschio o femmina. Ma mentre il Baby Shower Party è in genere esclusivo per le donne, il Gender Reveal è rivolto a tutti. 

Il momento più importante della festa è quando si rivela se il bimbo sarà maschio o femmina. I futuri genitori possono scegliere tra diversi modi creativi per rivelare il sesso del bambino. Alcuni metodi comuni includono tagliare una torta colorata all'interno (il colore corrisponde al sesso), far esplodere un palloncino pieno di coriandoli rosa o blu, o aprire una scatola contenente palloncini rosa o blu.

Crea la tua lista nascita

lasciandoti ispirare dalle nostre proposte o compila la tua lista fai da te

crea adesso

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli