BABY SHOWER

10 giochi da organizzare a un baby shower

Di Alice Dutto
babyshowergiochi
05 Novembre 2018
Tante idee divertenti per animare una festa per la nascita di un bambino. Ecco quali sono
Facebook Twitter More

Cosa non può mancare a un baby shower? La torta di pannolini, ovviamente, ma anche i giochi per animare la festa.

 

«Si tratta di semplici attività che divertono gli ospiti e i futuri genitori. Ecco quelli che hanno più successo» spiega Paola Pagano, titolare di Baby Planner Italia, l'agenzia che organizza battesimi, comunioni, compleanni, baby shower ed eventi speciali in tutta Italia.
 


BABY SHOWER: I GIOCHI DA ORGANIZZARE

 

1. Indovina quanto è grande la pancia


Si dividono gli invitati in due squadre, che dovranno indovinare le dimensioni del pancione della futura mamma. Il team che si avvicina di più vince.

2. Indovina cos'è


Da una parte si bendano i futuri genitori e dall'altra si preparano dei pannolini su cui si spalma della crema alle nocciole o della marmellata. Poi si avvicinano i pannolini ai nasi di mamma e papà che dovranno indovinare di che cosa si tratta.

3. Che gusto è?


Una variante del gioco precedente è quella di mettere una serie di omogeneizzati aperti sul tavolo: i partecipanti – bendati – dovranno individuare il gusto assaggiandone un cucchiaino.

4. La sfida delle nonne


Se alla festa partecipano anche le nonne – e sono spigliate e giovanili – si possono coinvolgere in una gara di cambio del pannolino: preparate un bambolotto su un fasciatoio improvvisato e calcolate chi fa prima a cambiare il pannolino. Per rendere ancora più difficile il compito, potete bendare le nonne.

5. Chi conosce meglio la mamma?


Prima della festa, bisogna preparare una serie di quiz sull'infanzia della futura mamma. Si consegnano agli invitati fogli e penne e si cominciano a porre le domande ad alta voce: i partecipanti dovranno scrivere le risposte su un foglio. Vince chi indovina più risposte esatte.

6. Quanti anni aveva?


Su un tabellone si incollano una serie di foto della mamma in attesa che la ritraggono in diverse fasi della sua vita. Ogni ospite deve scrivere sotto quanti anni aveva. Vince chi indovina più volte.

7. Mamma o papà?


Si prepara una lista di domande a cui si può rispondere solo “mamma” o “papà”: ad esempio, “Chi non ha mai cambiato un pannolino?”. Si consegna poi la lista delle domande a ogni invitato: vincerà chi risponderà più volte correttamente.
 

8. I sacchetti del mistero


In diversi sacchetti di carta si inserisce un oggetto del bambino, come il ciuccio, il biberon, un body, ecc. Ogni sacchetto viene numerato e si fa passare tra gli ospiti che devono scrivere su un foglio che cosa c'è secondo loro dentro i sacchetti. Vince chi indovina il contenuto di più contenitori.

9. Chi lo veste per primo?


Si dividono gli ospiti in due squadre a cui si consegnano due bambolotti e alcuni vestiti per bebè. Ogni team sceglie un caposquadra che verrà bendato e dovrà, prima dell'altro concorrente, vestire il bambolotto con gli occhi bendati.

10. Chi è chi?


Ogni ospite porta una sua foto da piccolo e si mettono tutte su un tavolo numerate. Su un foglio tutti gli invitati devono scrivere chi sono secondo loro quei bambini. Vince chi indovina più volte.