Dizionario gravidanza

Braxton Hicks (contrazioni di)

Di Niccolò De Rosa
contazioni-di-braxton-hicks
30 giugno 2020
Le contrazioni di Braxton Hicks sono degli sporadici spasmi addominali con cui l’utero si “prepara” al travaglio di parto.

 

Cosa sono le contrazioni Braxton Kicks?

 

Le contrazioni di Braxton Hicks sono degli spasimi addominali con i quali i tessuti muscolari dell'utero si preparano al travaglio di parto. Tali sporadiche contrazioni possono essere avvertite dalla madre fin dal secondo trimestre, anche se la frequenza tende a intensificarsi nel corso degli ultimi mesi di gestazione.

La sensazione percepita è simile ad un crampo mestrauale o ad un indurimento della pancia che può durare dai 30 secondi fino ai 2 minuti, soprattutto nei momenti di attività fisica o di movimento del bambino.

Il nome del fenomeno deriva da quello del medico John Braxton Hicks che per primo nel 1872 ne studiò e descrisse le caratteristiche.

LEGGI ANCHE LE ALTRE VOCI DEL DIZIONARIO DELLA GRAVIDANZA

A causare questi falsi dolori da travaglio è l'ormone ossitocina, il quale si attiva per favorire l'afflusso di sangue verso la placenta e rafforzare il tessuto muscolare dell'utero in previsione dei grandi sforzi dovuti al momento parto vero e proprio.

Tali spasmi addominali possono verificarsi in seguito ad un rapporto sessuale, al movimento del bambino all'interno del pancione o ad una vescica troppo piena

 

Come si distinguono dalle vere contrazioni?

 

Le contrazioni di Braxton Hicks si distinguono dalle vere contrazioni per alcune caratteristiche:

  • non sono frequenti né ritmiche,
  • interessano l'area addominale e non quella lombare,
  • non modificano la cervice,
  • sono variabili come intensità
  • e si associano ad una sensazione di fastidio o disagio, piuttosto che di vero dolore.
  • Inoltre non aumentano di frequenza e intensità col passare del tempo. 

 

 

Cosa fare in caso di contrazioni di Braxton Hicks?

 

Normalmente queste "false contrazioni" scompaiono spontaneamente dopo qualche decina di secondi: se ciò non accade, può essere utile cambiare posizione, fare un bagno caldo o aumentare l'assunzione di liquidi. Le contrazionu di Braxton Hicks, infatti, sono più ricorrenti se la madre è disidratata. Anche farsi una breve passeggiata può aiutare a far passare il fastidio.

Se dopo un tempo ragionevolmente prolungato la condizione persiste, allora ci si può rivolgere al proprio ginecologo, soprattutto se il fenomeno è accompagnato da altri sintomi come emorragie vaginali o costanti perdite di liquidi.

 

FONTE: National Center of Biotechnology Information (NCBI)

Domande e risposte
Le contrazioni Braxton Hicks sono dolorose?
No, sono considerabili più come un fastidio che come un dolore vero e proprio. Ricordano vagamente i crampi mestruali
Quanto durano le contrazioni di Braxton Hicks?
Sono imprevedibili. Normalmente possono durare tra i 30 secondi (o meno) e i due minuti.
Dove si avvertono le contrazioni di Braxton Hicks?
A differenza delle "vere" contrazioni che interessano l'area lombare, quelle di Braxton Hicks si concentrano nell'area addominale.