Home Gravidanza

Le più belle canzoni da cantare al pancione

di Penelope Greco - 16.06.2021 - Scrivici

canzoni
Fonte: Shutterstock
Fin dai primi mesi, il bambino nella pancia sente i rumori esterni. Quali sono allora le canzoni più belle da fargli ascoltare?

Meglio musica classica o le nostre canzoni preferite? Quando siamo in dolce attesa è bello pensare che il nostro bimbo possa sentire e ricordare quello che sentiamo noi: i suoni, i rumori, ma soprattutto la musica. Non c'è niente di meglio di una bella canzone, che magari ricorderà per tutta la vita come la sua preferita, quella che lo faceva addormentare, la sua ninna nanna del cuore. Vediamo allora le canzoni più belle.

In questo articolo

Canzoni da cantare nella pancia: quando il bambino inizia a sentire

Il cervello di un feto, nella fase di sviluppo, è in grado di memorizzare e recuperare i ricordi anche a distanza di molto tempo. Inoltre, per le madri, è un modo per creare un legame incredibile con il bambino, attraverso la condivisione di un piacere e di una musica ascoltata dal bambino quando era nel grembo materno.

Lo studio, svolto dall'università di Leicester, ha dimostrato come i bambini di un anno riconoscano la musica che le madri avevano fatto ascoltare loro 3 mesi prima della nascita. La dott.ssa Alexandra Lamont del Music Research Group dell'università ha affermato: "Sappiamo che il feto nell'utero materno è in grado di udire completamente solo 20 settimane dopo il concepimento. Ora abbiamo scoperto che i bambini riescono a ricordare e preferire la musica che hanno ascoltato prima di nascere nei primi 12 mesi di vita".

Per lo studio, le madri coinvolte hanno scelto il genere che preferivano e le scelte spaziavano dalla musica classica al reggae. I test sono stati effettuati 12 mesi dopo e i bambini hanno evidenziato una marcata predilezione per i brani ascoltati dalla madre, rispetto a quelli che non avevano mai ascoltato prima. Secondo la dott.ssa Lamont, non vi sono prove che ascoltare un genere particolare di musica incida sui livelli di intelligenza.

Se scegli di posizionare un paio di cuffie sulla pancia, è importante limitare l'ascolto a un'ora al giorno, per evitare un'iperstimolazione del piccolo. Il liquido amniotico è un ottimo conduttore delle stimolazioni, quindi assicurati di non alzare troppo il volume.

Ninna nanna: le più belle da cantare

Ninna Nanna oh

Ecco una delle più classiche ninne nanne di sempre. Essendo una canzone tradizionale, ha subito nel tempo varie modifiche. Qui riportiamo la versione di Coccole Sonore.

Ninna nanna ninna oh, questo bimbo a chi lo do
Ninna nanna ninna oh, questo bimbo a chi lo do

Se lo do alla Befana, me lo tiene una settimana
se lo do al bove nero, me lo tiene un anno intero

Se lo do al lupo bianco, me lo tiene tanto tanto

Ninna ninna nanna fate, il mio bimbo addormentate

Stella Stellina

Un'altra classica ninna nanna per i neonati è quella che parla di una piccola stellina che illumina la notte.

Stella stellina

la notte s'avvicina:

la fiamma traballa,

la mucca è nella stalla.

La mucca e il vitello,

la pecora e l'agnello,

la chioccia e il pulcino,

la mamma e il suo bambino.

Ognuno ha il suo piccino,

ognuno ha la sua mamma

e tutti fan la nanna.

So chi sei

Non è una vera e propria ninna nanna, ma è perfetta per far addormentare i più piccoli. Tratta dal cartone animato de La Bella Addormentata

So chi sei

vicino al mio cuor ognor sei tu

so chi sei

di tutti i miei sogni il dolce oggetto sei tu

anche se nei sogni

è tutta illusione e nulla più

il mio cuore sa

che nella realtà

da me tu verrai

e che mi amerai

ancor di più

Ninna nanna di Brahams

Questa è la classica delle classiche!

Dormi, dormi, bambin
Che ti culla la mamma
Nel tuo bianco lettin
Fa' la nanna, bambin
Ninna nanna, anche in ciel
Cantan gli angeli in coro
Come il bimbo divin
Fa' la nanna, bambin
Dormi, dormi, bambin
Questa notte è Natale
Dormi e sogna anche tu
Il Bambino Gesù
Ninna nanna, anche in ciel
Cantan gli angeli in coro
Come il bimbo divin
Fa' la nanna, bambin

Musica classica da ascoltare in gravidanza

Ascolto consigliato da Leonardo Trevisan, docente e musicologo veneziano, come primo approccio alla musica classica. Brani scelti dopo aver ascoltato più di 500 composizioni di autori vari.

Ascolto consigliato come primo approccio alla musica classica

  1. Johann Sebastian Bach
    Preludio n° 1 da Clavicembalo ben temperato
  2. Luigi Boccherini  Quintetto per archi in Minuetto in Mi maggiore Op.11 N° 5
  3. Ludwig van Beethoven Minuetto
  4. Johann Sebastian Bach Suite per orchestra n°2 in SI minor Badinerie
  5. Edvard Grieg,  Peer Gynt Suite n° 1, Op. 46 – Danza di Anitra
  6. Wolfang Amadeus Mozart  Serenata K525, Rondò – Allegro
  7. Frédéric Chopin  Spring Waltz
  8. George Friedrich Haendel  Dalla musica Fuochi d'artificio – Bourree
  9. Antonio Vivaldi Quattro Stagioni – La primavera
  10. Wolfang Amadeus Mozart Mala nocna glasba

Musica lirica

La presenza esterna della voce lirica e distinta proveniente dalla canzone è necessaria come arricchimento e integrazione alla voce materna e paterna e come ampliamento del repertorio di canto-ascolto.

  1. Anna Netrebko ed Elina Garanca - Barcarola de J. Offenbach
  2. Lara Fabian - Je t'aime
  3. Lara Fabian - Adagio di Albinoni - R. Giazotto
  4. Katherine Jenkins - 'Angel'
  5. Celine Dion e Luciano Pavarotti - I hate you then  I love you
  6. Andrea Bocelli e Giorgia - Vivo per lei
  7. Sarah Brigthman - Don't cry for me Argentina
  8. Sarah Brightman & Josè Carreras - Friends for life Amigos para siempre.
  9. Celtic Woman - Danny Boy.
  10. Celtic Woman - Chloe Agnew - ''O Holy Night''

TI POTREBBE INTERESSARE

ultimi articoli